Senigallia, Rotonda sul mare In viaggio nelle Marche
Lo scrittore Guido Piovene ha giudicato quello marchigiano il più tipico dei paesaggi italiani definendolo "terra filtrata, civile, la più classica anzi delle nostre terre".
Immagini Correlate (2)

Itinerari turistici nella natura e fra i tesori d'arte delle Marche

Esistono tanti buoni motivi per visitare le Marche, una regione davvero sorprendente se ancora oggi ha saputo mantenere quell’atmosfera un po’appartata che sa di tradizioni e rispetto del proprio passato, capace di stupire e affascinare anche il visitatore più esigente. Le Marche “catturano”, perché danno la sensazione di vivere in un’altra dimensione, dove il tempo sembra avere ripreso il suo giusto ritmo e l’ambiente è ancora quello rasserenante e intimo di un dipinto del Rinascimento.

Nella regione del mare azzurro e delle lunghissime spiagge, delle cento città, dei cento paesaggi e dei cento piatti, è un peccato seguire un percorso prestabilito, perché qui tutto è bello: è un piacere inoltrarsi senza meta lungo le strade che salgono colline ammantate da olivi, vigneti, girasoli e lavanda, a due passi dagli antichi borghi murati che, alti sui colli, punteggiano il territorio.

E, una volta arrivati, è inevitabile lasciarsi suggestionare dalla ricchezza di beni culturali degli antichi centri storici, con le raccolte piazzette, le imponenti rocche, le storiche chiese, gli interessanti musei, le mura romane, le architetture rinascimentali, i nobili palazzi del Settecento, gli sfavillanti teatri storici, le coinvolgenti rievocazioni in costume...

 

"Un viaggio nelle Marche, non frettoloso, porta a vedere meraviglie…”
Guido Piovene, Viaggio in Italia, 1957

 

Si ringrazia l'Assessorato al Turismo della Regione Marche per la gentile concessione dei testi e delle immagini tratte dall' Archivio Fotografico Regione Marche

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
Incredible Florence e le macchine da guerra di Leonardo da Vinci Incredible Florence e le macchine da guerra di Leonardo da Vinci
La mostra/spettacolo si arricchisce con l’esposizione delle riproduzioni a grandezza naturale delle macchine da guerra progettate da Leonardo da Vinci; fino al 31 ottobre 2016, Auditorium Santo Stefano al Ponte - p.zza Santo Stefano, 5 – Firenze.
Brueghel. Capolavori dell’arte fiamminga Brueghel. Capolavori dell’arte fiamminga
La mostra celebra a Venaria Reale la più importante congrega di artisti fiamminghi a cavallo tra il XVI e XVII secolo, interpreti dello splendore del Seicento, marchio di eccellenza nell’arte pittorica. Dal 21 settembre 2016 al 19 febbraio 2017.
Quartieri dell’Arte 2016 - Viterbo Quartieri dell’Arte 2016 - Viterbo
Parte domenica 4 settembre a Viterbo la XX edizione di Quartieri dell’Arte, Festival Internazionale di teatro e drammaturgia. Il direttore artistico Gian Maria Cervo e il co-direttore Alberto Bassetti annunciano il calendario teatrale completo.
Asiagofestival 2016 Asiagofestival 2016
L’Asiagofestival, dal 9 al 17 agosto, compie 50 edizioni e festeggia con musicisti ed ensemble di primissimo piano della scena internazionale e con giovanissimi talenti, un repertorio che spazia dal ‘500 veneziano alla musica contemporanea.
Villa Serbelloni - Foto PromoBellagio Guida di Bellagio
La splendida cittadina di Bellagio occupa una delle posizioni più scintillanti e privilegiate del nord Italia: la punta estrema del promontorio che separa i due rami meridionali del lago di Como.
Fiuggi: Golf  (Archivio Fototeca APT Frosinone) Fiuggi: guida di viaggio
L'acqua. Intorno all'acqua le Terme. Intorno alle Terme il verde. E intorno a tutto, sopra a tutto, quel senso di calma e di benessere che pochi luoghi hanno saputo conservare. Fiuggi è un mondo a parte, un'isola tranquilla dedicata al relax.
Copyright © 2004-2016 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.