Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
La Storia Bandita La Storia Bandita
Il Parco Grancia accoglie nuove attrazioni: gli accampamenti medievale e militare borbonico. Venerdì 26 e sabato 27 agosto, sabato 3, 10, 17 e 24 settembre, sabato 1 ottobre torna in scena il cinespettacolo La Storia Bandita.

La Storia BanditaCome vivevano, cosa indossavano e quali armi utilizzavano i soldati borbonici o gli armigeri medievali. E’ quanto è possibile scoprire visitando le due nuove attrazioni del Parco della Grancia: l’accampamento medievale e quello militare borbonico.

Nei giorni di apertura del parco - i prossimi sono venerdì 26 e sabato 27 agosto per poi proseguire per tutti i sabati di settembre - dalle 16 alle 20 soldati in costume d’epoca illustrano al pubblico le tecniche di guerra e di vita militare.

“Con la collaborazione delle associazioni Historia di Bari e Imago Historiae di Potenza – dice l’amministratore del Parco della Grancia, Mariano Izzo – abbiamo ulteriormente arricchito l’offerta per quei visitatori che decidono di trascorrere nel parco una giornata fra natura e momenti di intrattenimento. Dalle 12, orario d’apertura della Grancia e fino all’inizio alle 21,30 del cinespettacolo La Storia Bandita, il parco offre degustazioni di latte e yogurt, laboratori didattici e incontri inaspettati come quelli con la brigantessa che narra a tutti le sue gesta, il dispettoso Munaciello, l'affascinante Cartomante, il Poeta lucano e i giocolieri”.

“Finora abbiamo avuto circa 6mila visitatori – commenta il presidente del Consorzio Eccellenze Turistiche Italiane (Eti), Vincenzo Larocca – i dati d’affluenza ci mostrano un sempre maggiore interesse da parte del pubblico e per il mese di settembre abbiamo positivi riscontri da parte di agenzie turistiche, in particolare pugliesi, che hanno organizzato escursioni che prevedono, in mattinata, visite a cittadine lucane come Miglionico e, dal pomeriggio, l’ingresso al parco e al cinespettacolo. Mi piace ricordare – prosegue Larocca – che abbiamo previsto sconti per gli studenti. Per chi ha meno di 18 anni e per gli universitari che al botteghino mostrano il tesserino, il biglietto  è di 18 euro. Sconto d’ingresso che è riservato anche a chi ha più di 70 anni e alle Forze armate. Attenzione è stata riservata anche alle famiglie: i bambini che non superano il metro e trenta d’altezza entrano al parco pagando solo 1 euro. Per i gruppi di più di venti persone che prenotano la visita almeno 5 giorni prima, il costo dei biglietti, inoltre, è di 17 euro. Ricordo anche che è possibile pagare i biglietti tramite POS”.

Il biglietto d’ingresso al Parco Grancia comprende l'accesso al Parco Storico Rurale e Ambientale della Basilicata a Brindisi di Montagna (PZ) e la partecipazione e la visione di tutto quanto indicato nel programma, compresa la visione alle 21,30, del cinespettacolo La Storia Bandita. L’imponente allestimento fra cinema e teatro, con centinaia di comparse e le voci narranti di Paolo Ferrari, Lina Sastri, Orso Maria Guerrini e Michele Placido, rievoca le vicende del "generale dei briganti". La storia di Carmine Crocco, dall'infanzia fino agli ultimi giorni della sua vita attraverso il racconto di chi lo accompagnò nel suo percorso di ribellione e passione.

Il cinespettacolo La Storia Bandita, organizzato dal Consorzio “Eccellenze Turistiche Italiane”, dal Comune di Brindisi Montagna e dall'associazione "Amici della Grancia", e le attività che arricchiscono l’invito al Parco della Grancia, si svolgeranno:

nei fine settimana del 26 e 27 agosto

nelle giornate di sabato 3, 10, 17 e 24 settembre

di sabato 1 ottobre.
 

PROGRAMMA GIORNALIERO:

 

Ore 12:00 - apertura Parco - Visita area rapaci

Ore 13:00 - apertura Locande del Parco

Ore 15:00 - 20 – Area PIAZZA ALTA

Animazione con: giocoliere; danza aerea con tessuti; monacello; brigantessa; cartomante; poeta lucano

Ore 15:30 - Valle degli Echi Etnici

La ruralità nella Valle degli Echi Etnici - Fattoria degli Animali

Ore 16:00 - Accampamento militare borbonico

Ore 16:00 - Accampamento medievale

Ore 16:45 – Area TEATRO DEI BURATTINI

Spettacolo teatrale “Opera da cento lire” di Gommalacca Teatro

Ore 17:30 – Area PIAZZA ALTA

Rievocazione del rito " i masc' " a cura dei bovari di Pietrapertosa

Ore 18:00 - ANFITEATRO DELLE AQUILE

Spettacolo di Falconeria di Bitmovies Falconeria

Ore 19:00 - 21:00 – Area CASSA ARMONICA

Merenda per i bambini con i prodotti di Fattoria Donna Giulia Atella

Lettura e animazione con la casa editrice per bambini Lavieri Edizioni

Laboratorio del miele a cura di Donato Cufino

Ore 21:30 – GRANDE ANFOTEATRO - Cinespettacolo "La Storia Bandita" (Nb. A settembre e a ottobre lo spettacolo si svolgerà dalle ore 21)

 

BIGLIETTI:

Il Biglietto comprende l'accesso al Parco della Grancia Parco Storico Rurale e Ambientale della Basilicata a Brindisi di Montagna (PZ) e la partecipazione o la visione di tutto quanto indicato nel Programma, compresa la visione del cinespettacolo La Storia Bandita.

 

Intero: 25,00 euro

Ridotto: 18,00 euro (under 18, over 70, studenti universitari previa presentazione libretto universitario, forze armate)

Sconto gruppi: 17,00 euro (riservato a gruppi non inferiori a 20 partecipanti), previa prenotazione 5 giorni prima alla seguente mail: prenotazioni@parcograncia.it

Bambini sotto il metro e trenta: 1,00 euro

 

Accesso e orari d'ingresso

I Titolari dei biglietti acquistati potranno accedere al Parco dalle ore 12:00 (apertura del Parco) fino alle ore 21:30 (inizio Cinespettacolo)

 

Per informazioni e prenotazioni si può:

visitare i siti: www.parcograncia.it e www.prolocobrindisimontagna.it

telefonare al numero verde 800598252 (attivo 24 ore su 24)

o ai numeri: (+39) 391 3923582 / (+39) 320 2695862 / (+39) 327 3948355 (attivi dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20).

La Storia Bandita
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Paul Cézanne, Autoritratto col berretto bianco, 1881-1882 Scoperte e Massacri. Ardengo Soffici e l'Impressionismo a Firenze
Firenze, Galleria degli Uffizi, dal 27 settembre 2016 all'8 gennaio 2018. L'esposizione, la prima monografica dedicata a Soffici (1879 - 1964), sarà occasione per ripercorrerne l'esperienza artistica di pittore, scrittore, critico d'arte e polemista.
Terra Madre Salone del Gusto Palazzo Madama partecipa a Terra Madre Salone del Gusto
Nella suggestiva cornice della Corte Medievale, si svolgeranno sabato 24 e domenica 25 settembre i Laboratori del Gusto a cura di Slow Food Sicilia: dai dolci tipici siciliani ai grani antichi di Sicilia ai mestieri della pesca artigianale costiera.
Quartieri dell’Arte 2016 - Viterbo Quartieri dell’Arte 2016 - Viterbo
Parte domenica 4 settembre a Viterbo la XX edizione di Quartieri dell’Arte, Festival Internazionale di teatro e drammaturgia. Il direttore artistico Gian Maria Cervo e il co-direttore Alberto Bassetti annunciano il calendario teatrale completo.
Asiagofestival 2016 Asiagofestival 2016
L’Asiagofestival, dal 9 al 17 agosto, compie 50 edizioni e festeggia con musicisti ed ensemble di primissimo piano della scena internazionale e con giovanissimi talenti, un repertorio che spazia dal ‘500 veneziano alla musica contemporanea.
Bellagio  (Foto Provincia di Como - Settore Turismo) Guida di Bellagio
La splendida cittadina di Bellagio occupa una delle posizioni più scintillanti e privilegiate del nord Italia: la punta estrema del promontorio che separa i due rami meridionali del lago di Como.
Fiuggi: gastronomia  (Archivio Fototeca APT Frosinone) Fiuggi: guida di viaggio
L'acqua. Intorno all'acqua le Terme. Intorno alle Terme il verde. E intorno a tutto, sopra a tutto, quel senso di calma e di benessere che pochi luoghi hanno saputo conservare. Fiuggi è un mondo a parte, un'isola tranquilla dedicata al relax.
Copyright © 2004-2016 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.