Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Cammino giubilare di S. Agostino Cammino giubilare di S. Agostino: Domenica 25 set 2016
Domenica 25 set 2016 - 15 km di cammino a piedi: seconda tappa settembrina del Cammino giubilare di Sant'Agostino: una tappa tutta nel verde, nella storia e nel Romanico della Brianza con partenza dalla centrale Chiesa plebana di Oggiono.

S. AgostinoDomenica 25 set 2016 - 15 km di cammino a piedi: dalla chiesa plebana di Oggiono (LC) alla villa romana di Rus Cassiciacum (Cassago Brianza)
Seconda tappa settembrina del Cammino giubilare di Sant'Agostino: una tappa tutta nel verde, nella storia e nel Romanico della Brianza con partenza dalla centrale Chiesa plebana di Oggiono (con opere di Marco d'Oggiono, allievo di Leonardo e magnifico battistero Romanico risalente al V secolo) sino ai ruderi della villa tardo-imperiale romana di Rus Cassiciacum (Cassago Brianza) ove Agostino si convertì, risiedendovi con la madre Monica, il figlio Adeodato e il suo cenacolo di amici dall'autunno 386 alla primavera del 387.

Lunghezza tappa km 15. Vidimazione della Credenziale del Pellegrino presso la Chiesa parrocchiale di Cassago Brianza, accanto al sito archeologico. Itinerario guidato da accompagnatori.

Partenza: presso il battistero della Chiesa parrocchiale di Oggiono (S. Eufemia) alle ore 11.00 (per chi lo desideri, la Messa nella Chiesa è alle ore 10:00); da qui si parte verso Rus Cassiciacum, con sosta per pausa pranzo al sacco presso la splendida chiesa Romanica dei Santi Nazaro e Celso, a Garbagnate Monastero (con possibilità di visita). Arrivo a Rus Cassiciacum con successiva possibilità di visita del sito archeologico per le ore 15:30 - 16:00.

Logistica:
Arrivo in auto in autonomia o con treno senza cambi da Milano Porta Garibaldi ore 9.14 (da Monza ore 9.33) con arrivo a Oggiono alle ore 10.35.
Rientro verso Milano/Monza con treno (Stazione di Cassago Brianza ore 16.61 - 17.41 – 18.41 – 19.41 – 20.21).
Rientro verso Oggiono con treno (Stazione di Cassago ore 16:21 - 17.21 – 18.21 – 19.21 – 20.21).

Chi è sprovvisto della Credenziale del Pellegrino potrà riceverla alla partenza della tappa. Non occorre iscrizione, la partecipazione è libera e gratuita. E' gradita una piccola offerta libera a copertura dei costi organizzativi, sostenuti dalla Associazione Cammino di S. Agostino (stampa credenziali, timbri, assicurazioni, mappe, ecc.).

Per informazioni: info@camminodiagostino.it - https://www.facebook.com/Il-Cammino-di-SantAgostino-1621325114749810/

Cammino giubilare di S. Agostino
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Visite animate a Palazzo Ducale Visite animate a Palazzo Ducale: Isabella d'Este in Corte Vecchia
Dall'8 al 10 dicembre l’opportunità di conoscere Isabella d’Este attraverso vere e proprie performance teatrali per singoli e gruppi. Impersonata da Alessandra Brocadello, Isabella si racconta dialogando con pittori, scultori, musicisti e letterati.
Marc Chagall, Gli amanti in verde Chagall - Sogno di una notte d'estate
Una forma del tutto inedita di vivere l’arte, una grande emozione che mette insieme spettacolo, teatro, musica, tecnologia e arte, dal 13 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 Museo della Permanente di Milano
Kate, Studio I Grandi Maestri - 100 Anni di fotografia Leica
Arriva a Roma nella sua unica tappa italiana la mostra I Grandi Maestri. 100 Anni di fotografia Leica ospitata al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini dal 16 novembre 2017 al 18 febbraio 2018.
Yves Tanguy Painting Duchamp, Magritte, Dalí - I rivoluzionari del ‘900
Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Calder, Picabia e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività geniale e straordinaria, fino all'11 febbraio 2018, Palazzo Albergati Bologna.
Santuario Montalto - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.