Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole
Cinema, danza, nanodanza, performance, bricolage di linguaggi e contaminazioni. Qualsiasi definizione diamo a questo spettacolo sarà sempre riduttiva rispetto alla meraviglia di una creazione sempre nuova. Il 18 e il 19 ottobre all'Arena del Sole.

Kiss & Cry è la più originale creazione tra danza e cinema della scena europea degli ultimi anni. La firmano Michèle Anne De Mey coreografa belga che dopo gli studi con Maurice Béjart lavora per molti anni con Anne Teresa De Keersmaeker, e Jaco Van Dormael autore e regista del film “Dio esiste e vive a Bruxelles” di cui ha firmato anche la sceneggiatura insieme a Thomas Gunzig autore dei testi di Kiss & Cry (Michèle Anne De Mey firma le coreografie del film).

Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole

Cinema, danza, nanodanza, performance, bricolage di linguaggi e contaminazioni. Qualsiasi definizione diamo a questo spettacolo sarà sempre riduttiva rispetto alla meraviglia di una creazione originale e sempre nuova che si compie sotto gli occhi di chi guarda, intreccia sapientemente arti diverse e scardina il confine fra l'una e l’altra aprendo le porte all’immaginazione pura e alla magia di cui sono fatti solo i sogni, la poesia e i ricordi infantili.

Kiss & Cry è il risultato di collaborazioni eccezionali sia nella sua produzione che nell’incontro artistico tra individui e discipline: mette a confronto film, danza, parole, teatro e un brillante ‘fai da te’.
Mentre assistono a Kiss & Cry, gli spettatori sono invitati a guardare una performance coreografica assolutamente particolare e contemporaneamente a guardare un film fatto e proiettato sullo sfondo. Diversi codici arrivano insieme: la vera scrittura cinematografica, la presenza scenica del teatro e il registro sensoriale della danza. La presenza sensoriale delle mani che si incontrano, accarezzandosi e toccandosi nella loro inquietante nudità arriva nello spettacolo; l’ambiente atipico in cui si muovono, fatto di case per le bambole e figure miniaturizzate, testimonia un lavoro di assoluta precisione.
Kiss & Cry è un lavoro ambizioso realizzato da un gruppo di persone che sconvolge i limiti tra le discipline artistiche per creare uno spettacolo proprio davanti ai tuoi occhi: diverso e unico ogni giorno.

La premessa alla base di Kiss & Cry è semplice, il tipo di semplicità che forgia racconti universali.
“Dove vanno le persone quando spariscono dalla nostra vita, dalla nostra memoria?” Questa è la domanda che perseguita una donna mentre aspetta sola sulla piattaforma di una stazione dei treni.
Pensa a tutte le persone che sono scomparse dalla sua vita; persone che sono svanite nella foschia dell’esistenza.
Le persone che ha incontrato una volta e a cui non pensa più.
Le persone che ha sognato. Le persone che sono state spazzate via, strappate improvvisamente dalla vita da un colpo di speranza e anche quelle che sono  state con lei per un po’ e quelle da cui si è separata a causa della stanchezza o della disillusione. “Dove sono? Persi nei profondi e bui recessi della tua memoria” conclude la voce fuori campo. Letteralmente un cassetto di memorie aperto.

Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Domenica a  Teatro Domenica a Teatro, la stagione di spettacoli dedicata ai bambini
Alla Città del Teatro di Cascina, da ottobre a gennaio, andranno in scena 20 spettacoli per un cartellone che ospiterà Compagnie nazionali d’eccellenza nel settore del teatro per l’infanzia. La stagione inaugura domenica 30 ottobre.
Paul Cézanne, Autoritratto col berretto bianco, 1881-1882 Scoperte e Massacri. Ardengo Soffici e l'Impressionismo a Firenze
Firenze, Galleria degli Uffizi, dal 27 settembre 2016 all'8 gennaio 2018. L'esposizione, la prima monografica dedicata a Soffici (1879 - 1964), sarà occasione per ripercorrerne l'esperienza artistica di pittore, scrittore, critico d'arte e polemista.
Bologna Jazz Festival 2016 Bologna Jazz Festival 2016
Incroci di jazz puro, musica contemporanea e suoni dalla forte connotazione geografica (latina, africana) daranno un tono di creativa sperimentazione al Bologna Jazz Festival 2016, che si terrà dal 27 ottobre al 20 novembre.
Toulouse-Lautrec. La Belle Époque Toulouse-Lautrec. La Belle Époque
Con circa 170 opere, tutte provenienti dalla collezione dell’Herakleidon Museum di Atene, dal 22 ottobre 2016 al 5 marzo 2017 arriva a Palazzo Chiablese di Torino una grande retrospettiva dedicata a Toulouse-Lautrec, l’aristocratico bohémien
Panorama di Torino Guida di Torino
Torino, capoluogo del Piemonte, è una città dove da sempre la libertà di pensiero e la creatività, ha alimentato e protetto celebri intellettuali ed artisti come Erasmo, Norberto, Bobbio, Nietzsche e Lagrange, e dato origine all'Arte Futurista.
Pantheon, interno - Foto APT Roma Guida di Roma
Roma città eterna, culla della civiltà occidentale e capitale del Cristianesimo, Roma capoccia come dicono i romani. La splendida capitale italiana non nasconde la propria bellezza ai visitatori, al contrario li avvolge con il fascino ineguagliabile.
Copyright © 2004-2016 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.