Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole
Cinema, danza, nanodanza, performance, bricolage di linguaggi e contaminazioni. Qualsiasi definizione diamo a questo spettacolo sarà sempre riduttiva rispetto alla meraviglia di una creazione sempre nuova. Il 18 e il 19 ottobre all'Arena del Sole.

Kiss & Cry è la più originale creazione tra danza e cinema della scena europea degli ultimi anni. La firmano Michèle Anne De Mey coreografa belga che dopo gli studi con Maurice Béjart lavora per molti anni con Anne Teresa De Keersmaeker, e Jaco Van Dormael autore e regista del film “Dio esiste e vive a Bruxelles” di cui ha firmato anche la sceneggiatura insieme a Thomas Gunzig autore dei testi di Kiss & Cry (Michèle Anne De Mey firma le coreografie del film).

Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole

Cinema, danza, nanodanza, performance, bricolage di linguaggi e contaminazioni. Qualsiasi definizione diamo a questo spettacolo sarà sempre riduttiva rispetto alla meraviglia di una creazione originale e sempre nuova che si compie sotto gli occhi di chi guarda, intreccia sapientemente arti diverse e scardina il confine fra l'una e l’altra aprendo le porte all’immaginazione pura e alla magia di cui sono fatti solo i sogni, la poesia e i ricordi infantili.

Kiss & Cry è il risultato di collaborazioni eccezionali sia nella sua produzione che nell’incontro artistico tra individui e discipline: mette a confronto film, danza, parole, teatro e un brillante ‘fai da te’.
Mentre assistono a Kiss & Cry, gli spettatori sono invitati a guardare una performance coreografica assolutamente particolare e contemporaneamente a guardare un film fatto e proiettato sullo sfondo. Diversi codici arrivano insieme: la vera scrittura cinematografica, la presenza scenica del teatro e il registro sensoriale della danza. La presenza sensoriale delle mani che si incontrano, accarezzandosi e toccandosi nella loro inquietante nudità arriva nello spettacolo; l’ambiente atipico in cui si muovono, fatto di case per le bambole e figure miniaturizzate, testimonia un lavoro di assoluta precisione.
Kiss & Cry è un lavoro ambizioso realizzato da un gruppo di persone che sconvolge i limiti tra le discipline artistiche per creare uno spettacolo proprio davanti ai tuoi occhi: diverso e unico ogni giorno.

La premessa alla base di Kiss & Cry è semplice, il tipo di semplicità che forgia racconti universali.
“Dove vanno le persone quando spariscono dalla nostra vita, dalla nostra memoria?” Questa è la domanda che perseguita una donna mentre aspetta sola sulla piattaforma di una stazione dei treni.
Pensa a tutte le persone che sono scomparse dalla sua vita; persone che sono svanite nella foschia dell’esistenza.
Le persone che ha incontrato una volta e a cui non pensa più.
Le persone che ha sognato. Le persone che sono state spazzate via, strappate improvvisamente dalla vita da un colpo di speranza e anche quelle che sono  state con lei per un po’ e quelle da cui si è separata a causa della stanchezza o della disillusione. “Dove sono? Persi nei profondi e bui recessi della tua memoria” conclude la voce fuori campo. Letteralmente un cassetto di memorie aperto.

Kiss & Cry 18 ottobre - 19 ottobre Bologna Arena del Sole
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Stefano Arienti Antipolvere Stefano Arienti Antipolvere - Modena 26/3 - 16/7
Inaugura sabato 25 marzo alle ore 18.00 Antipolvere, personale di Stefano Arienti, Galleria Civica di Modena Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni
Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole? Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole?
Lucca Teatro Festival al via dal 24 marzo, il festival di teatro rivolto alle nuove generazioni; ospite d'onore Nicoletta Braschi impegnata in un doppio appuntamento 10 giorni di spettacoli, laboratori ed incontri per scuole e famiglie
Senza titolo, Chicago, agosto 1976.© Vivian Maier/Maloof Collection, Courtesy Howard Greenberg Gallery, New York. Vivian Maier - una fotografa ritrovata
Arriva a Roma l’attesissima mostra retrospettiva Vivian Maier. Una fotografa ritrovata che ricostruisce il lavoro fotografico della grande e sconosciuta autrice. L’esposizione sarà ospitata dal Museo di Roma in Trastevere dal 17 marzo al 18 giugno 2017.
Manolo Blahnik Arlety Manolo Blahník The Art of Shoes
Dal 26 gennaio al 9 aprile 2017, le Sale museali di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine ospitano la mostra “Manolo Blahník The Art of Shoes” a cura di Cristina Carrillo de Albornoz in collaborazione con Manolo Blahník
Assisi Santa Chiara rav Guida alla Città di Assisi
Adagiata fra le verdeggianti colline umbre, Assisi affascina, con la sua atmosfera mistica e ricca di storia ed arte. Assisi è anche la città natale di San Francesco, Patrono d'Italia, e proprio qui, egli fondò il proprio ordine monastico.
PIAZZA DELLE ERBE - (C)Archivio Fotografico Turismo Padova Terme Euganee/fotografo: Danesin Guida alla città di Padova
Padova, nota come città di Sant'Antonio, e la sua Provincia, situate al centro della pianura Veneta, tra laguna, colli e prealpi, costituiscono uno dei centri culturalmente ed economicamente più vivi e dinamici del Nord-est d'Italia.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.