Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Milo Scaglioni e Telepathic Dreambox Milo Scaglioni e Telepathic Dreambox in concerto sabato 22 ottobre a Pulsano
Sabato 22 ottobre, al Villanova a Pulsano (TA): doppio appuntamento live con Milo Scaglioni e Telepathic Dreambox in concerto. A seguire: Double Zone Dj Set. Si parte, alle ore 23.00, con Milo Scaglioni in concerto (Psychedelic Folk).

Milo Scaglioni e Telepathic DreamboxDopo molti importanti progetti inglesi e italiani (Jim Noir, Jennifer Gentle, la band di Roberto Dellera e altri), Milo Scaglioni annuncia l’uscita di “A Simple Present”, l’album che segna il suo esordio come autore e solista.

Il disco coniuga l’origine italiana con la tradizione della sua terra di adozione: l’Inghilterra, ed è accostabile per stile al Leonard Cohen degli inizi, a Elliott Smith o a Gruff Rhys (Superfurry Animals). I testi sono tutti in inglese.

In “A Simple Present” sono accreditati alcuni dei migliori musicisti italiani in circolazione: Roberto Dellera, già autore e bassista di Afterhours e The Winstons, ha suonato il basso in cinque tracce; Enrico Gabrielli, polistrumentista conosciuto ai più per la militanza in band come Calibro 35, The Winstons e ultimamente della band di PJ Harvey, ha contribuito con tastiere, fiati e cori; Lino Gitto, tastierista, batterista e cantante dei The Winstons ha suonato batteria e organo, Gianluca De Rubertis ha suonato il pianoforte in un paio di canzoni e Simone Prudenzano, già compagno di Milo nella band Thee Elephant, ha contribuito suonando alcune percussioni.

Nell’arco di dieci anni, dal momento in cui è partito dall’Italia per un pellegrinaggio musicale verso la città di Manchester, il viaggio musicale di Milo Scaglioni è stato più che vario: prima bassista con The Beep Seals e con il genio lo-fi Jim Noir, poi bassista della band padovana Jennifer Gentle fino alle recenti collaborazioni con i droners psichedelici romani Sonic Jesus, oltre alla regolare militanza della band di Roberto Dellera. Ora l’esordio solista.

Ad accompagnarlo: Lino Gitto dei Winstons e Andrea Fish Pesce (Dellera, Carmen Consoli, Tiromancino...)

Si prosegue, alle ore 23.45 , con Telepathic Dreambox in concerto (Psychedelic Rock).

Telepathic Dreambox è un progetto musicale nato a Taranto sul finire del 2014. La band condivide la visione “acid” del suono e del tempo, muovendosi tra la California lisergica, il Texas oscuro e la Londra acida. Attraverso l’utilizzo di chitarre ipnotiche, fuzz e organi rigorosamente vintage, liriche sognanti e seducenti i Telepathic Dream Box creano un sound unico, a tratti oscuro, impregnato di cori shamanici, ritmi ossessivi, gong, riverberi e delay infiniti.

Line up: Marco Sisto: Vox, guitar - Pierluigi De Pierro: bass - Elyo Di Menza: Key, guitar, vox - Fabrizio Lavegas: guitar - Lorenzo Velle: drums.

Al termine del concerto: “Double Zone Dj Set”.

Outside: Ciro Merode - Lello Santoro - Sabrina Morea - David Strauss.

Inside (Soulful Bar): Simone Smiraglia e Paolo Conte.

Fotografie: Marina Amoroso

Start ore 23.00 - ticket 5 € / Ingresso gratuito per chi cena entro le 21.30.

Prenotazioni zona ristorazione: 3406592744 - Zona privè, prenotazione tavoli: 3939365044 - Infoline: 3384273389.

La serata si svolgerà anche in caso di avverse condizioni climatiche.
Direzione artistica: Artesia, Servizi per l'Arte e lo Spettacolo.

Milo Scaglioni e Telepathic Dreambox
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Stefano Arienti Antipolvere Stefano Arienti Antipolvere - Modena 26/3 - 16/7
Inaugura sabato 25 marzo alle ore 18.00 Antipolvere, personale di Stefano Arienti, Galleria Civica di Modena Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni
Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole? Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole?
Lucca Teatro Festival al via dal 24 marzo, il festival di teatro rivolto alle nuove generazioni; ospite d'onore Nicoletta Braschi impegnata in un doppio appuntamento 10 giorni di spettacoli, laboratori ed incontri per scuole e famiglie
Senza titolo, Chicago, agosto 1976.© Vivian Maier/Maloof Collection, Courtesy Howard Greenberg Gallery, New York. Vivian Maier - una fotografa ritrovata
Arriva a Roma l’attesissima mostra retrospettiva Vivian Maier. Una fotografa ritrovata che ricostruisce il lavoro fotografico della grande e sconosciuta autrice. L’esposizione sarà ospitata dal Museo di Roma in Trastevere dal 17 marzo al 18 giugno 2017.
Manolo Blahnik Arlety Manolo Blahník The Art of Shoes
Dal 26 gennaio al 9 aprile 2017, le Sale museali di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine ospitano la mostra “Manolo Blahník The Art of Shoes” a cura di Cristina Carrillo de Albornoz in collaborazione con Manolo Blahník
Assisi Eremo Guida alla Città di Assisi
Adagiata fra le verdeggianti colline umbre, Assisi affascina, con la sua atmosfera mistica e ricca di storia ed arte. Assisi è anche la città natale di San Francesco, Patrono d'Italia, e proprio qui, egli fondò il proprio ordine monastico.
BASILICA DI S. ANTONIO - (C)Archivio Fotografico Turismo Padova Terme Euganee/fotografo: Danesin Guida alla città di Padova
Padova, nota come città di Sant'Antonio, e la sua Provincia, situate al centro della pianura Veneta, tra laguna, colli e prealpi, costituiscono uno dei centri culturalmente ed economicamente più vivi e dinamici del Nord-est d'Italia.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.