Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Tartufo Sardo Sagra del Tartufo di Laconi (OR) 18 giugno
Nella patria del tartufo sardo, Laconi (OR) propone il suo oro nero – 18 giugno, appuntamento che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo

Tartufo sardo

Da nove anni ormai la Pro Loco di Laconi, il famoso paese del Sarcidano che ha dato i natali a Sant’Ignazio, organizza la Sagra del Tartufo. Un appuntamento che torna puntuale quest’anno il 18 giugno e che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo: dai malloreddus al tartufo al porchettone, senza dimenticare il formaggio al tartufo e altre specialità locali.

Non molti sanno, infatti, che la zona dell’altopiano del Sarcidano è il regno del tartufo sardo, dal momento che tra Laconi, Nurallao e Villanovatulo si concentra la produzione sarda di questo pregiato prodotto, noto appunto come “l’oro nero del Sarcidano”. Oltre a degustare ottimi piatti a base di tartufo, nel corso della giornata sarà possibile assistere a mostre e convegni organizzati per l’occasione. Il tutto all’interno di una location davvero esclusiva, il bellissimo parco Aymerich nel quale è possibile fare delle piccole scampagnate e gustarsi il pranzo, all’ombra dei tanti alberi presenti.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

La casa natale di Sant’Ignazio, il museo delle statue menhir e il meraviglioso parco urbano, il parco Aymerich, nel quale sono ancora presenti i resti del castello medioevale e varie essenze arboree di pregio.

Nei dintorni

Il territorio che circonda Laconi presenta numerosi resti di insediamenti nuragici, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti. Merita una visita il Castello Aymerich, risalente alla prima metà dell’Ottocento, che sorge al centro di un suggestivo parco con piccole cascate e innumerevoli specie botaniche.

Come arrivare

Chi sbarca a Cagliari prende la SS 131 per 40 km fino al bivio per Villamar in cui prende la SS 197 passando per Villamar-Lasplassas-Barumini-Gesturi-Nuragus-Genoni(bivio) e dopo 10 Km siete arrivati a Laconi.

Tartufo Sardo
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Coppa Procuratoria Venezia Dall’antica alla nuova Via della Seta
Dal 31 marzo al 2 luglio 2017 al Museo d'Arte Orientale di Torino una grande mostra che ripercorre la storia millenaria dei rapporti tra l’Oriente e l’Europa, 70 opere a rappresentare la storia millenaria dei rapporti tra la Cina e l’Occidente
Stefano Arienti Antipolvere Stefano Arienti Antipolvere - Modena 26/3 - 16/7
Inaugura sabato 25 marzo alle ore 18.00 Antipolvere, personale di Stefano Arienti, Galleria Civica di Modena Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni
Trasimeno Music Festival Trasimeno Music Festival 2017 dal 28 giugno al 4 luglio
Dal 28 giugno al 4 luglio 2017 si svolgerà la tredicesima edizione del Trasimeno Music Festival organizzato dall’omonima associazione e con la direzione artistica della pianista canadese Angela Hewitt.
Acque Rotte Festival Acquedotte 2017 - 3ª edizione
Sono dieci gli appuntamenti musicali della terza edizione del Festival AcqueDotte, la rassegna estiva in programma dal 7 luglio al 17 settembre tra Cremona e Salò; la musica invade le due località lombarde, unite da gocce vitali e note musicali.
Genova Guida alla città di Genova
Sesta città d'Italia per importanza; il suo porto è uno tra i primi dell'Europa meridionale. La provincia di Genova è una delle mete turistiche più visitate della Liguria, grazie alle sue bellezze artistiche, ai suoi paesaggi ed alle sue spiagge.
Alpi Apuane (Archivio Fotografico APT - PGMedia) Guida alla città di Lucca
Si dice che gli abitanti della Piana di Lucca costruivano "come se la loro unica preoccupazione fosse la bellezza". Il paesaggio è vario, ricco di vita così come di silenzi: sentieri attraversano boschi, valli e pittoreschi borghi medievali.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.