Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Tartufo Sardo Sagra del Tartufo di Laconi (OR) 18 giugno
Nella patria del tartufo sardo, Laconi (OR) propone il suo oro nero – 18 giugno, appuntamento che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo

Tartufo sardo

Da nove anni ormai la Pro Loco di Laconi, il famoso paese del Sarcidano che ha dato i natali a Sant’Ignazio, organizza la Sagra del Tartufo. Un appuntamento che torna puntuale quest’anno il 18 giugno e che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo: dai malloreddus al tartufo al porchettone, senza dimenticare il formaggio al tartufo e altre specialità locali.

Non molti sanno, infatti, che la zona dell’altopiano del Sarcidano è il regno del tartufo sardo, dal momento che tra Laconi, Nurallao e Villanovatulo si concentra la produzione sarda di questo pregiato prodotto, noto appunto come “l’oro nero del Sarcidano”. Oltre a degustare ottimi piatti a base di tartufo, nel corso della giornata sarà possibile assistere a mostre e convegni organizzati per l’occasione. Il tutto all’interno di una location davvero esclusiva, il bellissimo parco Aymerich nel quale è possibile fare delle piccole scampagnate e gustarsi il pranzo, all’ombra dei tanti alberi presenti.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

La casa natale di Sant’Ignazio, il museo delle statue menhir e il meraviglioso parco urbano, il parco Aymerich, nel quale sono ancora presenti i resti del castello medioevale e varie essenze arboree di pregio.

Nei dintorni

Il territorio che circonda Laconi presenta numerosi resti di insediamenti nuragici, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti. Merita una visita il Castello Aymerich, risalente alla prima metà dell’Ottocento, che sorge al centro di un suggestivo parco con piccole cascate e innumerevoli specie botaniche.

Come arrivare

Chi sbarca a Cagliari prende la SS 131 per 40 km fino al bivio per Villamar in cui prende la SS 197 passando per Villamar-Lasplassas-Barumini-Gesturi-Nuragus-Genoni(bivio) e dopo 10 Km siete arrivati a Laconi.

Tartufo Sardo
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Marc Chagall, Gli amanti in verde Chagall - Sogno di una notte d'estate
Una forma del tutto inedita di vivere l’arte, una grande emozione che mette insieme spettacolo, teatro, musica, tecnologia e arte, dal 13 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 Museo della Permanente di Milano
Un canto dolente d’amore Un canto dolente d’amore Marco Goldin, Matteo Massagrande, Vincent van Gogh
Venticinque studi, sette quadri. Altrettante stazioni di un percorso “dentro”.l’intimità e le visioni di un artista straziato e sensibile come pochi altri, Vincent van Gogh, alla Basilica Palladiana di Vicenza, dal 7 ottobre all'8 aprile 2018.
Domeniche di carta 8 ottobre 2017 Domeniche di carta 2017
Domenica 8 ottobre 2017, torna l'apertura straordinaria di Biblioteche e gli Archivi statali, per valorizzare i monumenti di carta, patrimonio imponente e ricco, conservato e valorizzato in splendidi luoghi della cultura.
GEPI 2017 Giornate europee del patrimonio: 23 e 24 settembre 2017
Il tema scelto del Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Cultura e Natura”, le giornate dell'iniziativa il 23 e il 24 settembre 2017 e coinvolgeranno come ogni anno un gran numero di strutture a testimonianza del Patrimonio Culturale Nazionale.
Interno del Duomo - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.