Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Festival dei Due Mondi e i Festival del Mondo Festival dei Due Mondi e i Festival del Mondo
Il Museo del Ducato di Spoleto – Rocca Albornoz ospiterà mercoledì 5 e giovedì 6 luglio un convegno in due sezioni sui festival culturali organizzato in collaborazione con il Polo museale dell’Umbria e il Festival dei Due Mondi

diaspro.difesacivicaitalia.it

Il Museo del Ducato di Spoleto – Rocca Albornoz, diretto da Rosaria Mencarelli, ospiterà mercoledì 5 e giovedì 6 luglio un convegno in due sezioni sui festival culturali organizzato dall’Ordine nazionale dei giornalisti in collaborazione con il Polo museale dell’Umbria e il Festival dei Due Mondi.

Nella prima sezione, mercoledì 5 luglio, con inizio alle ore 17, il giornalista televisivo Moreno Cerquetelli ed Emilia Costantini, critico teatrale Corriere della Sera, parleranno di festival e giornalismo culturale. Coordinerà l’incontro Roberto Conticelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria.

Giovedì 6 luglio sarà, invece, la volta di tre sessioni. La mattina, dalle ore 9.15 alle 11, sarà esaminato il rapporto tra “Festival, innovazione e sperimentazione” (coordinatore Paolo Dalla Sega – tra gli ospiti Michelina Borsari, direttrice del Festival Filosofia di Modena), mentre dalle ore 11.15 alle 13.30, con il coordinamento di Marilena Pirrelli del Sole 24Ore, sarà affrontato il tema “Festival, spazio urbano e promozione dei luoghi” (tra gli ospiti Christian della Chiara, del Rossini Opera Festival, e Velia Papa, del Festival di Polverigi). Nel pomeriggio, dalle ore 15 alle 17, sarà trattato il rapporto tra festival e pubblico (moderatore Alessandro Bollo, direttore del Polo del 900 di Torino - tra gli ospiti Federico Fioravanti del Festival del Medioevo di Gubbio). Al termine, dalle ore 17 alle 18.30, le conclusioni. È previsto l’intervento del Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini.

 

 

Costo del biglietto: gratuito per l'evento; Per informazioni +39 0743 224952
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Spoleto, Museo nazionale del Ducato di Spoleto e Rocca albornoziana
Indirizzo: piazza Campello, 1 06049 - Spoleto (PG)
Orario: 5 luglio 2017: 15.00-18.30 6 luglio 2017: 09.00-18.30
Telefono: + 39 0743 223055
E-mail: info.museoducatospoleto@beniculturali.it mbac-pm-umb@mailcert.beniculturali.it

Festival dei Due Mondi e i Festival del Mondo
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Ferrara Buskers Festival 2017 Ferrara Buskers Festival 2017
Dal 17 al 27 agosto c’è la 30esima Rassegna Internazionale del Musicista di Strada, con la partecipazione di oltre 1000 artisti provenienti da tutto il pianeta e circa 100 spettacoli al giorno open air, tutti gratuiti.
Il Liberty e la rivoluzione europea delle arti Il Liberty e la rivoluzione europea delle arti
Oltre 200 tra le più significative opere del Museo delle Arti Decorative di Praga, esposte dal 23 giugno 2017 al 7 gennaio 2018 in una mostra di grande fascino nelle sedi, tra loro contigue, delle Scuderie e del Museo storico del Castello di Miramare
Locus Festival 2017 Locus Festival 2017
Dal 2005 a Locorotondo, in quel magico angolo di Puglia chiamato Valle d’Itria, il Locus festival si è sempre distinto nel panorama italiano, posizionandosi fra i festival musicali più all’avanguardia in Italia.
Acque Rotte Festival Acquedotte 2017 - 3ª edizione
Sono dieci gli appuntamenti musicali della terza edizione del Festival AcqueDotte, la rassegna estiva in programma dal 7 luglio al 17 settembre tra Cremona e Salò; la musica invade le due località lombarde, unite da gocce vitali e note musicali.
Crearegenova Guida alla città di Genova
Sesta città d'Italia per importanza; il suo porto è uno tra i primi dell'Europa meridionale. La provincia di Genova è una delle mete turistiche più visitate della Liguria, grazie alle sue bellezze artistiche, ai suoi paesaggi ed alle sue spiagge.
Ponte delle Catene - Bagni di Lucca (Archivio Fotografico APT - PGMedia) Guida alla città di Lucca
Si dice che gli abitanti della Piana di Lucca costruivano "come se la loro unica preoccupazione fosse la bellezza". Il paesaggio è vario, ricco di vita così come di silenzi: sentieri attraversano boschi, valli e pittoreschi borghi medievali.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.