Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Presentazione del volume \ Presentazione del volume "La pittura veronese nell’età barocca"
Al Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle di Verona il 7 luglio 2017, sarà presentato il volume La pittura veronese nell’età barocca, promosso dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza

Presentazione del volume Presso il Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle di Verona, sarà presentato il volume La pittura veronese nell’età barocca, promosso dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza e pubblicato da Scripta edizioni.

L’opera, curata da Luca Fabbri, Fabrizio Magani e Sergio Marinelli, è il consuntivo di un lavoro di studio e di ricerca condotto nel corso degli anni dalla Soprintendenza, prioritariamente attraverso le campagne di catalogazione e inventariazione, e rappresenta la ripresa degli studi dedicati a questo ambito della storia dell’arte veronese, giungendo a quasi quarant’anni dalla pionieristica mostra del 1978.

Il volume pone in evidenza, per la prima volta, artisti e opere che meritano d’essere meglio conosciuti e valorizzati a dimostrazione che Verona, nell’età barocca, fu un centro importante, oltre che di recezione, di diffusione di influssi artistici e di scambio di opere nel resto d’Italia e anche all’estero.

Il libro, che prosegue idealmente la ricognizione sul Settecento con I pittori dell’Accademia di Verona (2011), si compone di due sezioni precedute da tre saggi di carattere generale: Fabrizio Magani fornisce una prospettiva storico-artistica della città e del suo collezionismo, Sergio Marinelli approfondisce il tema della contraddittorietà della pittura barocca veronese e Luca Fabbri pone attenzione al lavoro dei pittori veronesi che hanno operato fuori dei confini della città.

Nella prima sezione sono state raccolte le biografie di 53 pittori dell’epoca – in molti casi nemmeno noti – la cui stesura ha impegnato anche gli storici dell’arte della Soprintendenza, illustrate da una scelta di dipinti più rappresentativi. La seconda è costituita da un repertorio di circa ottocento immagini in bianco e nero con didascalie, nel quale sono state raccolte tutte le opere dei pittori trattati conservate nel territorio di competenza della Soprintendenza.

Ne parleranno Margherita Bolla, dirigente Musei d’arte monumenti di Verona e lo storico dell’arte Angelo Mazza.

 

 

Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Verona, Museo degli Affreschi 'G.B.. Cavalcaselle'
Indirizzo: Via Luigi da Porto, 5 37121 - Verona (VR)
Orario: 17.30
Telefono: +39 0458050129
E-mail: cinzia.mariano@beniculturali.it

 

Presentazione del volume
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Archimede a Siracusa Archimede a Siracusa
Apre al pubblico il prossimo 26 maggio presso la Galleria Civica Montevergini di Siracusa, visitabile fino al 31 dicembre 2019, per conoscere da vicino una delle più geniali figure dell’intera storia dell’umanità.
Festival della Lentezza Per una letteratura lenta
Per l’edizione 2018, il Festival della Lentezza indice un premio letterario dedicato al tema “Coltivare. Un’idea di futuro”. La premiazione a giugno presso la Reggia di Colorno (PR) dal 15 al 17 giugno 2018.
I  volti  della  memoria  ,  2015 In Piena Luce - Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani
A Palazzo Reale di Milano dal 24 maggio al 1° luglio 2018 nove voci di spicco della fotografia internazionale interpretano la preziosa, classica e contemporanea unicità dei Musei Vaticani. La mostra fa parte del programma di Milano PhotoWeek 2018.
Bocuse d\'Or Europe 2018 Torino Bocuse d'Or Europe 2018 Torino
Bocuse d’Or Europe si svolgerà in l’Italia, per la prima volta nella sua storia, a Torino. La finale, l’11 e il 12 giugno 2018, vedrà la sfida tra venti giovani chef, vincitori delle selezioni nazionali, nel Gourmet ExpoForum 2018 a Lingotto Fiere
Chiesa dei Catalani - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.