Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Antonio Gramsci in Biblioteca Nazionale Antonio Gramsci in Biblioteca Nazionale 1977-2017
A ottanta anni dalla morte di Antonio Gramsci, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, con il sostegno dell’Istituto Gramsci Toscano, propone una riflessione sulla storica mostra su Antonio Gramsci che la Biblioteca organizzò nel 1977.

La mostra sulla mostra di Gramsci

A ottanta anni dalla morte di Antonio Gramsci, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, con il sostegno dell’Istituto Gramsci Toscano, propone una riflessione sulla storica mostra su Antonio Gramsci che la Biblioteca organizzò nel 1977, oggi arricchita da una selezione di libri e documenti della Famiglia Gramsci Paulesu, a cura di Luca Paulesu.
Durante il periodo di apertura della mostra, il 15 dicembre alle 16,30 si terrà, nella Sala Galileo della BNCF, la presentazione del volume Quaderni dal Carcere 2. Quaderni Miscellanei, edito dall'Istituto dell'Enciclopedia Italiana, a cui parteciperanno due dei curatori del volume, il prof. Gianni Francioni e il prof. Giuseppe Cospito, assieme ad altri studiosi dell'opera di Antonio Gramsci.
La mostra del quarantennale della morte del grande pensatore, svoltasi in concomitanza con il terzo convegno internazionale di studi gramsciani, che si tenne a Firenze, dal 9 all'11 dicembre, nel Salone dei 500 di Palazzo Vecchio, ebbe organizzazione, elaborazione e realizzazione non tradizionali. Il Comitato era composto dal direttore della Biblioteca, da due bibliotecari, dal direttore dell’Istituto Gramsci Toscano, dal rappresentante del Comune e dal Consiglio dei delegati, organismo sindacale unitario a dimostrazione del coinvolgimento del personale.
La mostra fu concepita itinerante e volle documentare l’attività di
giornalismo politico-culturale di Antonio Gramsci attraverso le testate a
cui aveva collaborato o che aveva fondato e diretto e il personale si adoperò a portarla nelle diverse realtà del territorio, valorizzando così la raccolta dei periodici posseduta dalla Biblioteca. Furono esposti dei pannelli con riproduzioni fotografiche di alcuni Quaderni del carcere, e nel catalogo fu pubblicato l’indice completo delle note stese da Gramsci nei Quaderni del carcere, come integrazione all’edizione critica degli stessi curata da Valentino Gerratana e pubblicata da Einaudi nel 1975.
In questa occasione, accanto ai pannelli dedicati alla storica mostra del 1977 si potranno vedere una rassegna di libri e oggetti di provenienza familiare, messi a disposizione dal pronipote di Gramsci, Luca Paulesu, curatore delle iniziative Sulle orme di Gramsci promosse dall'Istituto Gramsci Toscano in collaborazione con Camera del Lavoro Metropolitana di Firenze, Associazione Firenze TerzaPratica, con il finanziamento della Città metropolitana di Firenze.
La Mostra è stata preceduta il 16 novembre u.s. dalla conferenza di Luciano Canfora: Antonio Gramsci vita e pensiero curata dall’Unione studenti Universitari, dall’Associazione culturale Tessere, dalla Biblioteca Umanistica dell’Università degli studi di Firenze insieme all’Istituto Gramsci Toscano e dalla BNCF. 

Costo del biglietto: Ingresso libero
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Orario: dalle 10.00 alle 18.00Indirizzo: Piazza dei Cavalleggeri, 1 50122 - Firenze (FI)
Telefono: +39 055 249191, +39 055 24919201 Segreteria
E-mail: mbac-bnc-fi@mailcert.beniculturali.it;mbac-bnc-fi@mailcert.beniculturali.it

Antonio Gramsci in Biblioteca Nazionale
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018 Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018
Dal 2 al 7 luglio 2018, al parco San Valentino di Pordenone un appuntamento con la grande musica: Anastacia, Level 42, Glenn Hughes (ex Deep Purple), Dr Feelgood (unica data in Italia)
Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta
27 giugno – 7 agosto, dieci appuntamenti, un inizio travolgente con la Nona di Beethoven diretta da Juraj Valčuha e la chiusura affidata alla star dei palcoscenici lirici, il tenore Jonas Kaufmann, in coppia con il soprano Maria Agresta.
AccademiaNazionaleDanza Progetto Lunga Vita Festival 2018
Dal 13 al 20 luglio, Progetto Lunga Vita Festival porterà il teatro sul grande palcoscenico dell'Accademia Nazionale di Danza sull'Aventino. Fra gli artisti coinvolti, Stefano Benni, Ascanio Celestini, Giorgio Colangeli, Maddalena Crippa.
Tsegaye,Layers-of-movement-II,-2017,-digital-photography-(Platinum-Baryta-300-paper),-50x50-cm_light Territori intrecciati Al di là del mare
La Galleria Mizar apre le porte a Michael Tsegaye e Engdaget Legesse, con l’esposizione Territori intrecciati, dal 19 giugno al 14 luglio, in collaborazione con Monica Cembrola for Art Foundation.
Tempio di San Francesco - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Centro dall\'alto Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.