Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
compendio garibaldino Io l’Infinito qui contemplo Tra le stanze di Caprera
Per conoscere la storia esclusiva del luogo dove ha vissuto inizialmente il Generale, da mercoledì 27 dicembre 2017 e fino al 25 febbraio 2018, il Compendio Garibaldino di Caprera presenta la mostra dal titolo “Io l’Infinito qui contemplo”.

compendio garibaldinoGaribaldi, dalla tenda alla casa bianca nella magica isola di Caprera. Si aprono le porte della prima casetta dove ha vissuto un grande uomo d'azione che ha dimostrato una spiccata sensibilità nei confronti del paesaggio, delle arti e della poesia. Per la prima volta nella storia del Compendio, il Polo Museale della Sardegna apre al pubblico la prima abitazione di Giuseppe Garibaldi. Per conoscere la storia esclusiva del luogo dove ha vissuto inizialmente il Generale, da mercoledì 27 dicembre 2017 e fino al 25 febbraio 2018, il Compendio Garibaldino di Caprera presenta la mostra dal titolo “Io l’Infinito qui contemplo”.

Tra le stanze di Caprera parole e sentimenti in poesia.
I visitatori potranno entrare nella prima e umile abitazione dell’Eroe e conoscerne tutti i segreti. In ogni angolo di quelle piccole stanze si potranno rivivere i sentimenti e gli stati d’animo che Garibaldi provava per quei luoghi. Ora quelle pareti disadorne sono diventate le pagine dove leggere i versi che Garibaldi dedicò alla “Selvaggia solitaria Caprera” nel suo Poema Autobiografico. Il 29 dicembre del 1855 il Generale firmò l’atto di vendita di una parte di Caprera e quello fu l’inizio di un profondo rapporto con la Sardegna che durò fino alla sua morte. Sul primo pezzo di terreno, comprato dal suo amico Pietro Susini, si trovava una piccola costruzione, metà casa e metà ovile, che si rivelò presto insufficiente e che decise di ampliare con del legname che portò da Nizza, edificando accanto la cosiddetta “casa di legno”. È da questi umili ambienti che pian piano Garibaldi vide sorgere, sul lato ovest del cortile, le mura della futura “casa bianca”. L’evento rientra nel calendario delle manifestazioni previste per Musei di Storie sul tema Oro e Argento.

Costo del biglietto: 7,00 €; Cumulativo 11,00 € (Compendio+ Memoriale Giuseppe Garibaldi); Riduzioni: 3,50 €; 5,50 € ; Per informazioni +39 0789 727162

Prenotazione:Facoltativa; Telefono prenotazioni: +39 0789 727162
Luogo: La Maddalena, Compendio garibaldino di Caprera
Indirizzo: 07024 - La Maddalena (OT)
Orario: 9.00 - 17.00
Telefono: +39 0789 727162
E-mail: giovanna.milia@beniculturali.it

compendio garibaldino
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Festival della Lentezza Per una letteratura lenta
Per l’edizione 2018, il Festival della Lentezza indice un premio letterario dedicato al tema “Coltivare. Un’idea di futuro”. La premiazione a giugno presso la Reggia di Colorno (PR) dal 15 al 17 giugno 2018.
Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018 Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018
Dal 2 al 7 luglio 2018, al parco San Valentino di Pordenone un appuntamento con la grande musica: Anastacia, Level 42, Glenn Hughes (ex Deep Purple), Dr Feelgood (unica data in Italia)
Tsegaye,Layers-of-movement-III,-2017,-digital-photography-(Platinum-Baryta-300-paper),-50x50-cm_light Territori intrecciati Al di là del mare
La Galleria Mizar apre le porte a Michael Tsegaye e Engdaget Legesse, con l’esposizione Territori intrecciati, dal 19 giugno al 14 luglio, in collaborazione con Monica Cembrola for Art Foundation.
Bocuse d\'Or Europe 2018 Torino Bocuse d'Or Europe 2018 Torino
Bocuse d’Or Europe si svolgerà in l’Italia, per la prima volta nella sua storia, a Torino. La finale, l’11 e il 12 giugno 2018, vedrà la sfida tra venti giovani chef, vincitori delle selezioni nazionali, nel Gourmet ExpoForum 2018 a Lingotto Fiere
Fontana del Nettuno - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.