Castello di Torre
Periodi di apertura - chiusuraPeriodi di apertura - chiusura
Condizioni e PrezziCondizioni e Prezzi
ServiziServizi
NoteNote
via Vittorio Veneto , Pordenone - 33170 (PN)
Note
Secondo vari autori il complesso castellano fu innalzato su una costruzione di derivazione romana se non preistorica, ma di esso si hanno i primi riscontri documentali solo nel XIII secolo. All'epoca, Torre, terra patriarcale, non faceva parte del territorio di Pordenone, soggetto a signori transalpini. La storia scritta ha inizio nel secolo XIII. Nel 1313 vi si insediò il conte di Gorizia, questi fu estromesso a sua volta dai signori di Porcia i quali, peraltro, in virtù di permute con il conte di Moravia, cedeva il castello ai conti di Ragogna nel 1391. I Ragogna furono tra i primi signori del Friuli a sottomettersi alla Repubblica veneta: nel 1508 fu un Ragogna a togliere Pordenone all'Austria per darla a Venezia. Dal 1391 il castello di Torre, è in possesso ai conti di Ragogna ramo di Pinzano, il cui ultimo discendente, il conte Giuseppe, morto nel 1970, insigne archeologo, ha donato il possente complesso per farne un museo archeologico. Le ricerche del conte di Ragogna portarono alla scoperta, nei pressi del castello, di cospicui reperti romani: tracce di una villa con frammenti di affresco, delle terme, di un sepolcreto. Nelle stanze superiori del castello sono custoditi esemplari notevoli d'arte e di storia. E' possibile effettuare soltanto visite esterne.
Ti potrebbe interessare anche...
Abbazia di Santa Maria in Sylvis
Piazza Castello 1, Sesto al Règhena (PN)
Castello
piazza della Motta , Pordenone (PN)
Castello di Cordovado
Cordovado (PN)
Castello di Panigai – Villa Ovio
Panigai di Pravisdomini (PN)
Castello di Spilimbergo
piazza Castello 9, Spilimbergo (PN)

Mappa

Zapping
Elliott Erwitt - Il mio sguardo sul mondo. Fotografie inedite e celebri Elliott Erwitt - Il mio sguardo sul mondo. Fotografie inedite e celebri
Una mostra presentata per la prima volta in Italia, proposta dal Comune di Pordenone con Craf e Contrasto, a cura di Alessandra Mauro. Un mix di scatti celebri e iconici e altri mai esposti, selezionati dallo stesso autore .
John Constable. Paesaggi dell’anima John Constable. Paesaggi dell’anima
Per la prima volta in Italia una mostra dedicata al celebre artista John Constable: oltre cinquanta opere, provenienti dalla Tate UK, ripercorrono cronologicamente la vicenda artistica del pittore, tra i massimi esponenti della pittura romantica inglese.
Vincenzo Cabianca Acquaiole della Spezia, 1864 I Macchiaioli
Un corpus di oltre 80 opere altamente significative del movimento, la mostra I Macchiaioli, Museo Revoltella, Trieste dal 19 novembre 2022 al 10 aprile 2023.
Gio Barto, Untitled (mostra WOW - Worlds of Women) Trieste photo days 2022
Tra le esposizioni più attese, si segnalano quelle di Susan Meiselas, Nino Migliori, di Alexandra Sophie, di Gali Tibbon, la collettiva WOW - Worlds of Women dedicata all’universo femminile, o ancora il reportage Humans of China di Massimo Cristaldi.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Castello di Brescia Scoprire Brescia
Gli itinerari e le idee di viaggio presentate in questa guida si propongono come uno strumento per esplorare Brescia e il suo territorio, osservandoli da diversi punti di vista.
 

Regione

Provincia

Seleziona Destinazione

Arte

Chiudi

Arte

Chiudi
Ambasciate italiane all'estero0
Aree archeologiche 2
Cenni storici e curiosità0
Luoghi d'arte 10
sel
Monumenti, luoghi e palazzi Attivo
Archivio mostre 26
Musei 14
Concerti 4
Pinacoteche0
Teatro 5
spiegazione tipo alloggio...
Reset
Copyright © 2004-2022 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.