L\'inizio del futuro

L'inizio del futuro

L’inizio del futuro, curata da Giulia Ticozzi e Arcipelago-19, con una installazione audiovisiva di Cesura, ripercorre le diverse fasi della pandemia, così come sono state e sono vissute in Italia, attraverso il racconto di fotografi freelance, la cui testimonianza si è rivelata fondamentale per una visione allargata del momento, sempre diversa grazie all’esperienza, alla vocazione, al linguaggio e al luogo di appartenenza di ciascun autore.

©-Matteo-Bini Racconti dalla Pandemia

Lucca, Villa Bottini: dal 28 maggio al 22 agosto mostra collettiva Racconti della Pandemia, curata da Enrico Stefanelli e Chiara Ruberti, presenta una selezione dei materiali acquisiti in questo anno nel fondo Covid-19.

 
Reset . Sistema Festival Fotografia Reset . Sistema Festival Fotografia

Da lunedì 12 aprile 2021, Sistema Festival Fotografia lancia la open call RESETSistema Festival Fotografia racconta la società contemporanea, indetta nell’ambito del bando “Strategia Fotografia 2020”, promosso della Direzione Generale Creatività Contemporanea (DGCC) del Ministero della Cultura (MiC).

Simone Bergantini, GRIN Simone Bergantini: how to dance rave music

In mostra una serie di fotografie documenta l’esibizione di giovani performer ripresi in ambienti naturali e in studi di posa mentre ballano musica techno. Il progetto espositivo comprende l’omonimo manuale di danza pubblicato dall’autore. 

Fegato di Piacenza La nuova sezione romana dei Musei di Palazzo Farnese

Dopo l’apertura della collezione di ceramiche, avvenuta nel novembre 2019, nei sotterranei riqualificati di Palazzo Farnese, si alza il velo sulla nuova Sezione Romana del Museo Archeologico, che aggiunge un importante tassello alla conoscenza del passato di Piacenza.

Joseph Beuys IV Brescia Photo Festival - Patrimoni

La kermesse celebra il ritorno a Brescia della Vittoria Alata, una delle più straordinarie statue in bronzo di epoca romana, dopo due anni di restauro, attraverso un programma di mostre ed eventi fotografici interamente dedicato ai patrimoni culturali, archeologici e storici interpretati dall’obiettivo di autori quali Elio Ciol, Donata Pizzi, Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Maurizio Galimberti, Giovanni Gastel, Franco Fontana, Federico Veronesi e molti altri.

IMPERIVM ROMANVM Alfred Seiland. IMPERIVM ROMANVM

Il Museo di Santa Giulia di Brescia, dal 26 marzo al 18 luglio 2021, ospita la prima retrospettiva italiana di Alfred Seiland (St. Michael, Austria, 1952) che giunge in Italia dopo il successo delle esposizioni al Museo Romano Germanico di Colonia, ai Rencontres di Arles e all'Albertina di Vienn

Somm-1 Impressionisti. Alle origini della modernità

Impressionisti. Alle origini della modernità  è la grande mostra in programma al Museo MA*GA dal 12 marzo al 5 settembre con oltre 180 opere dei maggiori esponenti della pittura francese e italiana del Secondo Ottocento, da Gericault a Courbet, da Manet a Renoir, da Monet a Cézanne a Gauguin, a Boldini e De Nittis, provenienti da collezioni pubbliche e private italiane e francesi.

 secolo XV, Commiato di Gesù dalla Madre Storie della Passione

Dal 26 febbraio al 4 luglio 2021, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita una mostra che presenta Gli Affreschi della Passione dal monastero di Santa Chiara a Milano, della collezione Intesa Sanpaolo, raccolta UBI Banca.

 
I Macchiaioli - Una rivoluzione en plein air I Macchiaioli - Una rivoluzione en plein air

La stagione 2021 delle mostre d’arte al Forte di Bard si apre con un’importante esposizione dedicata ai Macchiaioli, movimento artistico attivo soprattutto in Toscana che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento. Dal 24 febbraio al 6 giugno 2021 il polo culturale valdostano ospita la mostra I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air.

 

Indietro 1

Pagina 1 di 36
 
Gli Speciali piu' popolari Gli Speciali piu' popolari
MASSIMO KAUFMANN e GONÇALO MABUNDA Massimo Kaufmann e Gonçalo Mabunda
Dal 18 febbraio al 3 aprile 2021 la sede milanese della Galleria Giovanni Bonelli, in via Lambertenghi 6, apre la propria stagione espositiva 2021 con una mostra, curata da Giorgio Verzotti.
Sala arazzi Sala Arazzi Ottavio Missoni
Per celebrare il centenario della nascita il MA*GA di Gallarate presenta il nuovo allestimento della “sala arazzi Ottavio Missoni” in collaborazione con la fondazione Ottavio e Rosita Missoni.
Luigi Conconi Marina, Sinestesia evocativa del mare, 1886 tempera e acquarello su cartone 53,5x47 cm collezione privata La Scapigliatura - una generazione contro
Dal 10 febbraio al 2 maggio 2021, Palazzo delle Paure a Lecco prosegue la sua indagine sull’arte dell’Ottocento italiano, con una mostra che ripercorre la storia e le istanze della Scapigliatura, movimento nato in Italia nel XIX secolo.
 Elisabetta Sirani, Venere e Amore Olio su tela Le Signore dell’Arte - Storie di donne tra ‘500 e ‘600
Dal 5 febbraio 2021 le sale di Palazzo Reale di Milano ospiteranno una mostra dedicata alle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia, Giovanna Garzoni.
Vittoria Alata La vittoria alata per il nuovo capitolium
Torna a Brescia la Vittoria Alata restaurata e riapre Brixia - Parco archeologico di Brescia romana con un nuovo allestimento museale firmato dall'architetto spagnolo Juan Navarro Baldeweg.
Photolux Photolux 2020
Dal 21 novembre al 13 dicembre 2020, in attesa dell’edizione 2021 della Biennale Internazionale di Fotografia, Photolux propone cinque mostre nelle sedi storiche di Palazzo Ducale e Villa Bottini a Lucca.
Zhang Huan, Family Tree, 2000 Zhang Huan. The Body as a Language
L’esposizione presenta una serie di opere fotografiche che documentano le performance, realizzate tra gli anni novanta al primo decennio del 2000, dall’artista cinese che usa il corpo come forma di espressione per interpretare la realtà.
Adriano Annino L’altra individualità
Dal 10 novembre al 20 dicembre 2020, il nuovo spazio di State Of a Milano, in via Seneca 4, nel quartiere di Porta Romana, accoglie la mostra L’altra individualità. Nuova figurazione nell'epoca dell'evanescenza.
Imperatrici matrone liberte. Volti e segreti delle donne romane med Imperatrici matrone liberte - Volti e segreti delle donne romane
Le donne romane dell’età imperiale, con le loro storie, i loro segreti, le battaglie di emancipazione civile, politica ed economica: sono loro le assolute protagoniste della mostra alla Galleria degli Uffizi in programma fino al 14 febbraio 2021.
KAZIMIR MALEVIČ Ragazze nel campo, 1928-1929 Olio su tela, 106 x 125 cm ©State Russian Museum, St. Petersburg Divine e avanguardie - Le donne nell’arte russa
Un capitolo interamente dedicato alle donne raccontato da capolavori di artiste russe: da muse ispiratrici e icone a protagoniste e creatrici di capolavori assoluti della storia dell’arte che hanno influenzato le generazioni successive.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.