Spada I musei d'Italia
3000 schede tecniche sui musei italiani, dalla Valle D'Aosta alla Sicilia, dalla scultura alla pittura, dall'archeologia alle stampe antiche, dall'arte moderna al vasellame degli antichi romani: storia, arte e natura nei musei della nostra Penisola.
Immagini Correlate (3)

Una raccolta di 3000 schede tecniche aggiornate e verificate delle strutture museali dislocate su tutto il territorio nazionale: nelle grandi città d'arte e nei piccoli borghi di campagna si possono visitare musei, pinacoteche, raccolte d'arte e collezioni
Ovviamente sono le città d'arte più note a disporre del maggior numero di strutture museali: Roma, Firenze, Milano, Venezia e Bologna conservano migliaia di opere e reperti che ogni anno attirano turisti da tutto il mondo.

Non mancano anche i musei particolari, dove si possono ammirare oggetti davvero curiosi tra cui il Museo Internazionale dell'Immagine Postale in provincia di Ancona, il Museo della Bilancia nei pressi di Modena e il Museo del Rubinetto in provincia di Novara; per chi ama le emozioni forti vi sono anche musei con tematiche non proprio allegre: il Museo di Antropologia Criminale di Torino, il Museo dei Ferri Taglienti in provincia di Firenze o ancora il Museo La Malaria e la Sua Storia nei pressi di Latina.

Come tutti sanno, l'Italia è un paese ricco di storia e di tradizioni ed è per questo motivo che esistono numerosi musei specializzati che raccontano la storia del territorio e delle produzioni tipiche di zone o paesi: il Museo Setificio Monti di Abbadia Lariana in provincia di Lecco, il Museo del Cappello di Alessandria, il Museo Storico Alfa Romeo di Arese in provincia di Milano, il Museo Regionale della Ceramica a Caltagirone in provincia di Catania, il Museo Stradivariano a Cremona, il Museo della Carta e della Filigrana a Fabriano in provincia di Ancona, il Museo Internazionale delle Ceramiche a Faenza in provincia di Ravenna, il Museo del Merletto sull'isola di Burano a Venezia.

Molte strutture sono in fase di restauro o ristrutturazione, in particolar modo i musei e le pinacoteche dell'Umbria, gravemente danneggiati dal terremoto del 1997.
Abbiamo raccolto per Voi tutte le informazioni più interessanti relative ai musei italiani: se desiderate trascorrere un weekend all'insegna della cultura ecco i numerosi musei aperti la domenica (sono più di 1500); se il vostro sogno è un viaggio nel tempo, alla scoperta dei luoghi in cui vissero Leonardo, Giotto, Pirandello e D'Annunzio, non potete rinunciare a una visita nelle tante Case Museo dei personaggi più illustri dell'arte, della cultura e della storia italiana.
Inoltre, è disponibile l'elenco di tutte le strutture museali dotate di particolari accorgimenti per il supporto ai disabili.

I tesori artistici in Italia, sono così diffusi da poter considerare la nostra penisola una vera e propria galleria d'arte all'aperto.

 
Zapping
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
Mykonos, 1957 © Piergiorgio Branzi Il giro dell’occhio. Fotografie 1950-2010
L’esposizione presenta 60 immagini che documentano oltre cinquant’anni di carriera del fotografo toscano, uno dei più importanti interpreti del nostro tempo, Novara Castello Visconteo, 23 giugno - 6 settembre 2020.
Ferrara Buskers Festival 2020 Ferrara Buskers Festival 2020
26-30 agosto 2020, Limited Edition: la Rassegna Internazionale del Musicista di Strada, giunta alla sua XXXIII edizione, non si ferma.
La bambina con il pallone, Quartiere La Cala, 1980 Letizia Battaglia: Storie di strada
Arriva ad Ancona la mostra  "Letizia Battaglia. Storie di strada", in programma alla Mole Vanvitelliana, dal 25/07/2020  al 15/01/2021, retrospettiva con 300 fotografie che ricostruiscono per tappe e temi la vita professionale di Letizia Battaglia.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Pietrabbondante -  Teatro Sannitico - Credit Adelina Zarlenga È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.