Marinella Senatore, Assembly, 2021 LED bulbs and mixed media on wooden and metal structure, in Piazza dell\'Annunziata, Venaria Reale, 2022 2 Marinella Senatore, Assembly
L’acclamata scultura di luce di Marinella Senatore, Assembly, è esposta dal 4 novembre 2022 all'8 gennaio 2023 nella Piazza dell’Annunziata di Venaria Reale.
Immagini Correlate (7)

“Le luminarie sono come effimere strutture architettoniche che possono costruire l’idea di una piazza ‘universale’ anche quando essa non esiste.”

Marinella Senatore

L’acclamata scultura di luce di Marinella Senatore, Assembly, arriva alla Reggia di Venaria grazie al sostegno del PAC 2021, il Piano per l’Arte Contemporanea della Direzione Generale Creatività del Ministero della Cultura.
Con l’aggiudicazione il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude acquisisce l’opera diventata iconica nel 2022 con la mostra diffusa Afterglow, promossa dalla galleria Mazzoleni, London - Torino.

L’opera è esposta dal 4 novembre 2022 all'8 gennaio 2023 nella Piazza dell’Annunziata di Venaria Reale
Assembly si inspira alle tradizionali strutture architettoniche illuminate che, a partire dal XV secolo, venivano utilizzare nelle celebrazioni pubbliche all’aperto nel Sud Italia e che Marinella Senatore rende “spazi relazionali” attraverso l’inserimento di citazioni e motti di empowerment ed emancipazione. Un’evocazione delle feste barocche, le celebrazioni che grazie agli apparati effimeri mutavano l’aspetto delle residenze reali e delle città sede delle corti, oggi celebrazione del potere trasformativo dell’arte e della condivisione, nel solco del tema della 29° edizione di Artissima, Transformative Experience.

Nell'Anticamera dei Valletti a piedi al Piano nobile della Reggia, saranno presentate sei più piccole sculture di luce site-specific fino al 5 febbraio 2023. Nella pratica della Senatore il tema della luce è componente fondamentale: si tratta infatti di uno dei linguaggi privilegiati dall’artista. La luce, elettrica e ottica, materiale e metaforica, diventa mezzo di narrazione e creazione poetica, così come di resistenza e coesione. Come spiega l’artista, “le sculture di luce sono generatori di energia che, sotto forma di fasci luminosi, si propaga attraverso lo spazio, cambiandolo e modificandone le strutture così come gli individui presenti in esso.”

Le opere rimandano alle forme dell’architettura barocca, ma invitano alla contemplazione e all’azione con citazioni sul senso identitario del singolo e della collettività, come la più nota “Dance First Think Later”, tratta da Samuel Beckett, o “We Rise by Lifting Others”, tracciata con neon mercury-free che riprendono il disegno e la calligrafia dell’artista.

Su iniziativa di Guido Curto, direttore della Reggia e referente scientifico del progetto, e grazie alla collaborazione con la Galleria Mazzoleni.

Marinella Senatore, Assembly, 2021 LED bulbs and mixed media on wooden and metal structure, in Piazza dell'Annunziata, Venaria Reale, 2022 2

Dove
Venaria Reale, Piazza dell’Annunziata e Reggia di Venaria, Anticamera dei Valletti a piedi
Quando
da Venerdì, 04 Novembre 2022 a Domenica, 05 Febbraio 2023
Come

Piazza dell’Annunziata di Venaria Reale:
4 Novembre 2022 – 8 gennaio 2023
Reggia di Venaria, Anticamera dei Valletti a piedi:
4 Novembre 2022 – 5 febbraio 2023

La visita delle opere esposte nella Reggia di Venaria è compresa nel percorso di visita.

 
Zapping
Alberto Burri Reloaded Alberto Burri Reloaded
Dopo un lungo e accurato restauro, torna visibile al pubblico negli spazi di CUBO in Porta Europa Nero con punti (1958), opera fondamentale della serie dei “Sacchi” dell’artista umbro.
Han Yuchen. Tibet, splendore e purezza Han Yuchen. Tibet, splendore e purezza
Dal 14 luglio, e per la prima volta nella Capitale, Palazzo Bonaparte ospita un’ampia retrospettiva dedicata al grande Maestro della pittura a olio della Cina contemporanea Han Yuchen.
Hütte_Nachts@DOLOMITESValgardena Val Gardena Active
Val Gardena Active: una serie di esperienze invernali in un unico programma di vacanze personalizzato, tanti diversi modi per scoprire questa incantata valle delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO.
Zerocalcare Venom, 2018 Courtesy Zerocalcare Zerocalcare. Dopo il botto
Dal 17 dicembre arriva alla Fabbrica del Vapore di Milano la grande personale di ZEROCALCARE, con 500 tavole originali, video, bozzetti, illustrazioni e un’opera site specific, racconta di noi, della politica e di storie di resistenza collettiva.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Castel del Giudice - Foto dall\'alto -  Credit Emanuele Scocchera È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2022 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.