Renato Corsini, 1980 Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione: omaggio a Joseph Beuys
 1921/2021. OMAGGIO A JOSEPH BEUYS Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione Brescia, Spazio Contemporanea (Corsetto Sant’Agata, 22) 16 giugno – 31 luglio 2021
Immagini Correlate (6)

Brescia celebra Joseph Beuys (1921-2021), uno degli autori più influenti e profondi della seconda metà del Novecento, a cento anni dalla sua nascita, con una mostra che si terrà dal 16 giugno al 31 luglio, allo Spazio Contemporanea (Corsetto Sant'Agata, 22).

Renato Corsini, 1980

La rassegna, dal titolo 1921/2021. Omaggio a Joseph Beuys. Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione, presenta le immagini che il fotografo bresciano Renato Corsini ha eseguito nella casa-studio di Beuys a Düsseldorf, durante l’incontro, avvenuto il 6 giugno 1980, tra l’artista tedesco e il critico Pierre Restany.

Renato Corsini documentò con oltre 200 scatti le varie fasi del dibattito, durato due ore, che consentirono a Restany di pubblicare un’intervista che ha avuto il merito di approfondire le tematiche e la visione dell’arte contemporanea da parte di Joseph Beuys.

Completa il percorso espositivo, una sezione che propone alcuni lavori di Albano Morandi (Salò, 1958), da sempre attento e vicino ai contenuti beuysiani e che nel 2007 ha partecipa alla 52^ Biennale di Venezia negli eventi collaterali di “Joseph Beuys Difesa della Natura”.

L’iniziativa è parte della quarta edizione del Brescia Photo Festival, in programma dall’8 maggio al 17 ottobre 2021, curata da Renato Corsini e promossa dal Comune di Brescia e da Fondazione Brescia Musei con la collaborazione di MaCof - Centro della fotografia italiana.

Il tema di quest’anno, Patrimoni, si collega alle celebrazioni per il ritorno a Brescia della Vittoria Alata, una delle più straordinarie statue in bronzo di epoca romana, portavoce del valore culturale e identitario del patrimonio della città, dopo due anni di restauro a cura dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

Brescia, maggio 2021 

1921/2021. OMAGGIO A JOSEPH BEUYS

Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione

Brescia, Spazio Contemporanea (Corsetto Sant'Agata, 22)

16 giugno – 31 luglio

Ma.Co.f. – Centro della fotografia italiana

tel. 345.5447029 | info@macof.it

Fondazione Brescia Musei

Francesca Guerini | T. 0302400640 | guerini@bresciamusei.com

 
Zapping
Indianapolis Cracking Art. Sculture a colori
Dal 9 luglio al 3 ottobre, all’Aia dei Musei di Avezzano giungono le mastodontiche e coloratissime sculture animali firmate dal movimento artistico Cracking Art.
Marcello Lo Giudice Marcello Lo Giudice Sun and Oceans Paintings
Il percorso di un artista che mette in dialogo le sue origini con il proprio divenire e l'ambiente che lo circonda; Palazzo Reale di Milano fino al 29 agosto.
Maria CM Hilber, Flamingo, Videostill, 2011-2021 Arte è. 20 anni di Merano Arte
Dal 17 luglio al 24 ottobre 2021, Kunst Meran Merano Arte celebra i suoi 25 anni di fondazione e i 20 anni di attività della Kunsthaus nell’attuale sede sotto i portici, con la mostra ARTE È.
Gerolamo Induno, Pescarenico Paesaggi Possibili. Da De Nittis a Morlotti, da Carrà a Fontana
Dal 17 luglio al 21 novembre 2021, a Lecco, nelle due sedi di Palazzo delle Paure e di Villa Manzoni, si tiene la mostra Paesaggi Possibili. Da De Nittis a Morlotti, da Carrà a Fontana.
Brescia - Circolo Vela Gargnano La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Castel del Giudice – Borgotufi È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.