La Grave Le Grotte di Castellana
Un viaggio all'interno del più grande complesso carsico italiano mai esplorato dall'uomo, tre chilometri tra caverne e voragini dai nomi mitologici e fantastici.
Immagini Correlate (2)

Le Grotte di Castellana costituiscono il più grande complesso carsico italiano mai esplorato dall'uomo. L'itinerario completo si sviluppa per 3 chilometri tra caverne e voragini dai nomi mitologici o fantastici. Dalla Grave alla Grotta Nera, dopo aver superato il Cavernone della Civetta, attraversato il Corridoio del Serpente, la Caverna del Precipizio ed il Piccolo Paradiso, si raggiunge la Grotta Bianca, definita la più bella grotta del mondo, luminosa e splendente. Il complesso carsico accoglie opere d'arte frutto del lento defluire dell'acqua nelle profondità della terra, stalattiti e stalagmiti dai mille colori, fluorescenze d'alabastro, un mondo che solo la fervida immaginazione della natura poteva creare.

 
Zapping
Paul Cézanne, Autoritratto col berretto bianco, 1881-1882 Scoperte e Massacri. Ardengo Soffici e l'Impressionismo a Firenze
Firenze, Galleria degli Uffizi, dal 27 settembre 2016 all'8 gennaio 2018. L'esposizione, la prima monografica dedicata a Soffici (1879 - 1964), sarà occasione per ripercorrerne l'esperienza artistica di pittore, scrittore, critico d'arte e polemista.
Vincolo d\'unione Escher, Complesso di Santa Caterina, Treviso
La mostra di Escher, curata da Marco Bussagli e Federico Giudiceandrea e prodotta da Arthemisia Group in collaborazione con la M.C. Escher Foundation, aprirà al Complesso Monumentale di Santa Caterina il 31 ottobre 2015 e chiuderà il 3 aprile 2016.
Parma 360 Parma 360 Festival della creatività contemporanea
Dal 2 aprile al 15 maggio, a Parma, sono attesi 45 giorni di mostre, installazioni, fotografia, architettura e design, video arte, realtà virtuale, food design, musica: l’Arte come motore di crescita e trasformazione sociale.
Trionfo di Apollo Fatto in Italia. Dal Medioevo al Made in Italy
La mostra racconta la storia del “Made in Italy” dalle sue lontane origini fino alla produzione più attuale quegli oggetti che, per il loro stile, sono diventati moda; alla Venaria Reale di Torino, dal 19 marzo al 10 luglio 2016.
Madonna dell\'Arco, affresco (Foto www.turismoregionecampania.it) Guida di Viaggio alla città di Napoli
All’ombra del Vesuvio il turismo ha radici antiche: sulle orme dei coloni greci, aristocratici raffinati e imperatori romani costruirono ville sontuose e oasi di pace lungo tutto il perimetro del Golfo.
Piacenza (Provincia di Piacenza - Servizio Turismo e Attività Culturali) Guida di viaggio di Piacenza e dintorni
Situata al margine occidentale dell'Emilia Romagna, la città è da sempre terra di transiti, in una posizione di cerniera tra il Po, la grande Pianura Padana e gli Appennini. Ricca di storia ed interessanti itinerari naturalistici e gastronomici.
Copyright © 2004-2016 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.