Dove ammirare i più bei dipinti conservati in Italia, di ogni epoca e stile.

Ordina per
Basilio Cascella Mappa Mappa
via Guglielmo Marconi 45, Pescara (PE)
Civica d'Arte Moderna Mappa Mappa
piazza Giuseppe Garibaldi 76, Sulmona (PE)
Pinacoteca Civica di Cepagatti Mappa Mappa
via Raffaele D'Ortensio 4, Cepagatti (PE)
Pinacoteca Dantesca "Fortunato Bellonzi" Mappa Mappa
via della Carrozza 22, Torre de' Passeri (PE)
 
Zapping
Natura e Spiritualità nell’arte di Carl Borromaus Ruthart Natura e Spiritualità nell’arte di Carl Borromaus Ruthart
La mostra a Sulmona ripercorre l'attività di fede e arte del pittore monaco celestino, in una esposizione ampia e completa per la quale il Museo Nazionale d’Abruzzo dell’Aquila ha contribuito con circa trenta dipinti restaurati per l’occasione.
La madre generosa La madre generosa - Dal culto di Iside alla Madonna Lactans
Le Madonne medievali oggetto della mostra al MuNDA, dal 2 luglio al 29 settembre 2019, sono la rappresentazione più alta dell’umanizzazione del sacro e segnano il passaggio da una religiosità lontana, aulica, ad una più vicina, quotidiana.
Eugène Boudin Trouville, il molo con l’alta marea, Monet e gli impressionisti in Normandia
Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia.
Vittorio Guida, Londra, 2017 © Vittorio Guida Where are we now? Volumi I e II
Il 13 settembre Fondazione Modena Arti Visive, inaugura una serie di mostre e iniziative che coinvolgeranno le sedi di Palazzo Santa Margherita, della Palazzina dei Giardini, del MATA ex-Manifattura Tabacchi, del Museo della Figurina e di AGO Modena.
San Francesco del Prato - Abside - Credit Giuseppe Bigliardi San Francesco del Prato
Tutta Parma, e non solo, si stringe intorno al progetto di restauro di San Francesco del Prato, con una raccolta fondi e da un ricco programma di eventi per sostenere la rinascita di un simbolo della “Capitale Italiana della Cultura” per il 2020.
Il Castello di Milazzo Il Castello di Milazzo
La città fortificata di Milazzo, comunemente nota come “il Castello”, sorge sui luoghi dei primitivi insediamenti greci, romani, bizantini, musulmani, ma i primi documenti risalgono al periodo normanno quando viene edificato il Mastio.
 

Regione

Provincia

Seleziona Destinazione

Arte

Chiudi

Arte

Chiudi
Aree archeologiche0
Cenni storici e curiosità0
Luoghi d'arte 10
Monumenti, luoghi e palazzi 17
Archivio mostre 15
Musei 21
Concerti 5
sel
Pinacoteche Attivo
Teatro 4
spiegazione tipo alloggio...
Reset
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.