Bellagio  (Foto Provincia di Como - Settore Turismo) Guida di Bellagio
La splendida cittadina di Bellagio occupa una delle posizioni più scintillanti e privilegiate del nord Italia: la punta estrema del promontorio che separa i due rami meridionali del lago di Como.
Immagini Correlate (14)

Mappa del Lago di Como Nelle regioni settentrionali, immediatamente a sud delle Alpi, l’Italia offre un meraviglioso sistema di laghi che da sempre sono meta di turisti e visitatori alla ricerca di ambienti suggestivi, ricchezze artistiche, panorami e luoghi ricchi di natura.

Tra questi laghi di antica origine glaciale, tutti molto fortunati dal punto di vista ambientale e paesaggistico, se ne trovano alcuni molto grandi come il lago di Garda (370 Kmq) ed altri molto piccoli come, ad esempio, i laghi di Montorfano e del Segrino, le cui superfici non arrivano neppure ad un chilometro quadrato.

Fra i tre maggiori laghi, il più suggestivo e ricco di fascino e cultura è certamente il lago di Como. Con la sua inconfondibile forma ad Y capovolta, tracciata da un ghiacciaio che una montagna ha obbligato a dividersi, offre al godimento del turista il più lungo e frastagliato perimetro di tutti i laghi italiani (170 Km) e alcune delle più suggestive gemme urbanistiche, paesaggistiche ed architettoniche dell’intera penisola italiana. 
Sulla punta estrema del promontorio che separa i due rami meridionali del lago di Como è situata Bellagio, la “Perla del Lago di Como”: questa cittadina è situata a due passi da Milano, da Como, da Bergamo, da Varese e dalla Svizzera.  

Un’oasi di bellezza facilmente raggiungibile ma, al contempo, protetta dal turismo di massa; dotata di tutte le infrastrutture per ricevere un visitatore anche moltopanorama del lago di Como e Bellagio esigente e nello stesso tempo per offrire alle famiglie una vacanza serena, rilassante e molto varia.
Il risultato è davvero sorprendente: una deliziosa, piccola cittadina dall’architettura antica e perfettamente conservata, circondata quasi per intero dalle acque azzurre del lago ed appoggiata alla montagna completamente rivestita del verde intenso dei boschi.

Gli alberghi, i residence, i B&B e gli appartamenti di Bellagio, ospitano ogni anno una media di 130.000 turisti, la maggior parte dei quali stranieri.

La città di Bellagio offre luoghi interessanti sotto il punto di vista culturale e naturalistico, monumenti, chiese, ville e splendidi giardini ed occasioni di svago e divertimento per i più giovani.
E' possibile visitare il lungolago, caratterizzato dagli splendidi alberghi in stile liberty e dai piccoli negozietti che si susseguono nei caratteristici vicoli gradinati del centro storico, dove sarà possibile acquistare splendidi souvenir: vetro soffiato, intaglio del legno, manifattura della pelle, ceramica e candele sono le attività artigianali più diffuse a Bellagio.

Numerose le possibilità di gite ed escursioni a piedi con partenza dal centro di Bellagio: passeggiate e percorsi di 10 minuti sino ad arrivare alle escursioni della durata di due ore per raggiungere Piano Rancio, Monte San Primo o i Mulini del Perlo.
Da Bellagio, inoltre, sono possibili escursioni in battello a vari paesi del lago come Varenna, Bellano, Cadenabbia ed Isola Comacina.


Ringraziamo la PROMOBELLAGIO per l'autorizzazione alla pubblicazione di testi ed immagini

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide

Soggetti Correlati

 

Outlet e spacci aziendali (1)
 
Zapping
Notte Europea dei Musei a Napoli Notte Europea dei Musei a Napoli
E’ “Festa dei Musei” nei siti archeologici vesuviani. Il 18 maggio, le aree archeologiche di Pompei, la Villa San Marco a Stabia, la Villa di Poppea ad Oplontis e l’Antiquarium di Boscoreale saranno aperti, in via straordinaria, per la “Notte Europea dei Musei”, dalle 20,30 alle 22,30.
1° Festival Alpe-Adria dell\'Archeologia Pubblica \ 1° Festival Alpe-Adria dell'Archeologia Pubblica "senzaConfini"
Il 18 maggio debutta presso il Museo Archeologico di Aquileia, nell’ambito del 1° Festival Alpe-Adria dell'Archeologia Pubblica "senzaConfini", la nuova perfomance Bassilla- La decima musa, ideata e diretta dal coreografo Francesco Collavino.
Gonçalo Mabunda - senza titolo Gonçalo Mabunda - Il Creatore nascosto
Dal 19 maggio al 30 giugno 2019, la sede di Pietrasanta (LU) della Galleria Giovanni Bonelli ospita la personale di Gonçalo Mabunda (Maputo, 1975).
3 giugno 2019 Giornata Mondiale della Bicicletta 3 giugno 2019 Giornata Mondiale della Bicicletta
Percorrere circuiti di montagna, conquistando le vette attraverso salite vertiginose, oppure pedalare tranquillamente, respirando l’aria salubre in riva al mare. Ce n’è davvero per tutti i gusti, e per tutte le velocità, il 3 giugno 2019.
Castel del Giudice - Borgotufi - Esterno Il borgo di Castel del Giudice
Dai terreni in disuso è nato il meleto biologico Melise, da vecchie case l’albergo diffuso Borgotufi, con centro benessere, ristorante e case in legno e pietra che si affacciano sui boschi dell’Alto Molise. Un esempio di turismo sostenibile.
Castello di Carpineti - Foto di Giuseppe Maria Codazzi I Castelli delle Donne
Storie di grandi donne che hanno lasciato il segno, in un viaggio speciale tra i più bei castelli del territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Con Destinazione Turistica Emilia.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.