Scoprire l'Abruzzo Scoprire l'Abruzzo
 
Orso Marsicano La fauna selvatica d'Abruzzo
All’interno della sorprendente varietà di ambienti, incontaminati e selvaggi, vivono specie rare e preziose che i Parchi dell’Abruzzo proteggono gelosamente, facendo della regione uno straordinario laboratorio biologico per la loro conservazione.
Immagini Correlate (1)

In questa varietà di ambienti di grande bellezza vive, protetta, una serie innumerevole di specie rare e preziose come il lupo appenninico, l’orso marsicano, il camoscio d’Abruzzo, l’aquila reale. Attività didattiche svolte attraverso i centri visita, presenti in molti comuni dei Parchi, nelle Riserve Naturali del Lago di Penne, di Lama dei Peligni, dell’Orfento a Caramanico; percorsi guidati da giovani esperti conoscitori del territorio; aree faunistiche e mille altre iniziative facilmente fruibili dal visitatore, fanno diventare l’esperienza dell’Abruzzo in tema di salvaguardia della natura modello di riferimento per il mondo intero.
Come si è reso possibile Lince - Archivio di Abruzzo Promozione Turismotutto questo? Non moltissimi anni fa, Ignazio Silone scrisse a proposito dei propri conterranei che “il carattere stesso degli abruzzesi è stato forgiato da millenni di convivenza con il più primitivo e stabile degli elementi: la natura”. Una convivenza che ha lasciato un segno perenne, profondo, nel cuore e nella cultura di questa regione, tanto da averne saputo indirizzare in modo determinante le scelte per il futuro.  

Se non nidificassero sulle praterie d’alta quota abruzzesi, soprattutto della Majella, bisognerebbe infatti andare nella tundra artica per vedere ad esempio il piviere tortolino, piccolo uccello trampoliere, o l’arvicola delle nevi, un simpatico roditore che i biologi definiscono “relitto glaciale”, cioè uno a cui il posto è piaciuto così tanto che dall’ultima glaciazione non se ne va ancora ; o sulle Alpi per ammirare le macchie di pino mugo, se non si trovassero anche in Abruzzo.

Di questo passo l’elenco potrebbe durare pagine, il che sarebbe anche divertente perché di curiosità ce ne sono quante se ne vogliono; tuttavia è impossibile non citare i grandi protagonisti della natura d’Abruzzo come gli orsi e i lupi, le aquile e i camosci, la lontra e la lince, che popolano le fitte faggete o si inerpicano e volano sui dirupi della Majella e del Gran Sasso, dei monti del Parco Nazionale d’Abruzzo e su quelli della Laga, sul Velino, sul Sirente.

Questo è l’Abruzzo: uno scrigno in cui sono conservati ambienti naturali unici, nel cuore dell’Italia centrale e perciò a due passi da ogni altra città della penisola; ambienti preziosi e protetti, ma che oggi vengono resi sempre meglio e sempre più intelligentemente fruibili per tanti tipi di turismo; ambienti sorprendenti e affascinanti, capaci di dare in modo vero il gusto dell’avventura, della scoperta, dell’intuizione originale.

I TESTI E LE IMMAGINI SONO STATI GENTILMENTE CONCESSI PER LA PUBBLICAZIONE DALL'APTR ABRUZZO
 

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
 Francis Bacon Collection Inaugurazione dell'archivio storico della Francis Bacon Collection
Fino al 31 marzo, si potrà ammirare anche una selezione di 21 capolavori informali realizzati tra gli anni trenta e settanta del secolo scorso, da maestri italiani quali Cagli, Munari, Varisco, Veronesi e altri, provenienti dalla Fondazione VAF.
Non-voglio-le-tue-rose-prive-di-emozioni30x30cm-olio-su-tela-2021- Adelisa Selimbašć - Non ci incontreremo mai così giovani
Dal 6 maggio al 6 giugno 2021, gli spazi di State Of a Milano, in via Seneca 4, presentano la prima personale di Adelisa Selimbašić (Karlsruhe, Germania, 1996), dal titolo Non ci incontreremo mai così giovani, ospitata presso lo spazio.
L\'inizio del futuro L'inizio del futuro
Lucca, Villa Bottini: dal 28 maggio al 22 agosto mostra collettiva L’inizio del futuro, curata da Giulia Ticozzi e Arcipelago-19, con una installazione audiovisiva di Cesura, che ripercorre le diverse fasi della pandemia.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Capracotta - Credit Giorgio Paglione È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.