Conca della Presolana - Per gentile concessione Comune di Castione - vietata la riproduzione Guida alla Conca della Presolana
L'altopiano nelle Dolomiti bergamasche, chiamato anche Conca della Presolana, è un sorprendente caleidoscopio di forme, colori e profumi: un vero e proprio paradiso per gli appassionati dello sport e del dolce far niente, per famiglie e naturalisti.
Immagini Correlate (12)


 ....nel cuore delle Dolomiti della Bergamasca! Castione della Presolana, la “Perla delle Orobie” si trova ai piedi del Massiccio della Presolana. Già agli inizi del Novecento la località era rinomata per il benefico clima e per l'incantevole paesaggio naturale incontaminato.

Castione della Presolana ha mantenuto nel tempo quello charme rurale, quell'autenticità un po' naif, senza rinunciare alle moderne innovazioni in grado di soddisfare l'ospite più esigente.  Cultura e tradizione si mescolano alle bellezze naturali e ad un singolare rispetto per l'ambiente, le piante, gli animali ... e gli uomini. Un susseguirsi di intense emozioni accompagnerà i vostri passi e, salendo più in alto, sarete ricompensati da un panorama indimenticabile e da un silenzio che è una vera filosofia di vita.

Immergetevi in questo viaggio, una finestra sulle meraviglie della natura, i suoi contrasti, le sue armonie, scoprendo con noi la romantica Valle dei Mulini e l'antica Via del Latte, le malghe fiorite ed i rifugi alpini, fin su in cima al colosso bianco!
In questo sorprendente teatro naturale, un ventaglio di manifestazioni accoglie i viaggiatori: cultura e sport, folklore e spettacolo, danza e gastronomia .. provate a camminare a piedi nudi in un ruscello, ad assistere ad un concerto di musica classica in alta quota o passare una romantica serata in una baita di montagna ......

 

 

La storia delle montagne della Presolana
Il primo esploratore a raggiungere il Pizzo della Presolana (2521 metri) fu Antonio Curò, accompagnato da suo cugino Federico Frizzoni e dalla guida Carlo Medici di Castione, il 3 ottobre del 1870.....

 

 

Da fare e da vedere
Una vacanza tra boschi, prati e ruscelli, antichi sapori e vecchie tradizioni; questo è ciò che ai piedi della Presolana offre Castione con le sue frazioni, Bratto e Dorga ed il caratteristico ed antico nucleo di Rusio.

 

Lo sport sulla Presolana
Sport e benessere: respirando l'aria fine e fresca delle montagne trascorrere giornate all'insegna del divertimento e dello sport sfruttando le tante possibilità che il territorio offre agli amanti del movimento e della natura.

 

  

Si ringrazia il Comune di Castione della Presolana per la concessione dei testi e delle immagini . RIPRODUZIONE VIETATA

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide

Soggetti Correlati

 

Golf (1)
 
Zapping
Cina - Arte in movimento e le opere polinesiane di Gauguin Cina - Arte in movimento e le opere polinesiane di Gauguin
Due eccezionali mostre in contemporanea e con un unico ingresso. Un’immersione visiva ed emozionale nelle ansie dell’Uomo attraverso due percorsi diametralmente opposti, a Catania fino al 31 marzo 2020.
Il Ritratto di giovane donna del Correggio Il Ritratto di giovane donna del Correggio
Per cinque mesi, dal 24 ottobre 2019 all’8 marzo 2020, i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia accoglieranno uno dei capolavori del Rinascimento: il Ritratto di giovane donna del Correggio.
Ritratto di Pietro Aretino Pietro Aretino e l’arte nel Rinascimento
Nell’aula magliabechiana della Galleria la prima mostra in assoluto dedicata al poliedrico intellettuale del Cinquecento: in esposizione oltre 100 opere tra dipinti, sculture, scritti, oggetti preziosi.
Tex - 70 anni di un mito Tex - 70 anni di un mito
Sarà inaugurata venerdì 22 novembre al Santa Maria della Scala la mostra Tex. 70 anni di un mito (23 novembre 2019 - 26 gennaio 2020). Curata da Gianni Bono, in collaborazione con la redazione di Sergio Bonelli Editore e COMICON.
Castello di Brescia Scoprire Brescia
Gli itinerari e le idee di viaggio presentate in questa guida si propongono come uno strumento per esplorare Brescia e il suo territorio, osservandoli da diversi punti di vista.
Borgo-di-Vigoleno-Credit-Leonardo-Nicolini In camper tra i castelli
Sulla strada come a casa per le rocche e i manieri, gli itinerari sono pressoché infiniti ma, procedendo da nord verso sud è possibile delinearne uno che tenga conto della presenza di aree camping e zone attrezzate limitrofe.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.