La Villa Reale Guida di Monza
Monza è una delle principali località della Brianza, un'importante area geografica, economica e culturale diventata con il passare del tempo una delle zone più ricche della Lombardia. Monza è la città della Villa Reale, del Parco, della Corona Ferrea
Immagini Correlate (9)

L'arengarioIl fascino che la città di Monza emana nasce dall'eterno dialogo tra ambiente e cultura dove storiche ville, verdi parchi, santuari e silenziose piazze si affacciano sullo splendido centro storico della città. I numerosi monumenti del passato si integrano perfettamente con la vita mondana del centro dove i negozi, i bar e le numerose attrattive rendono Monza unica nel suo genere, una città a misura d'uomo ma da sempre all'avanguardia.

Parlando della città di Monza non si può non citare la Corona Ferrea, il celebre capolavoro di oreficeria che, secondo la tradizione, conserva una lamina ricavata da uno dei chiodi della Croce di Cristo e che ha cinto il capo di numerosi sovrani e imperatori, tra cui Carlo Magno, Federico Barbarossa e Napoleone.

Manifestazioni ed eventi di rilievo attirano ogni anno numerosi turisti: il Gran Premio d'automobilismo di Formula 1, il Brianza Open Jazz Festival ed i grandi concerti nella splendida cornice della Villa Reale sono solo alcuni dei grandi eventi che la città offre.

I visitatori difficilmente resistono alla tentazione di visitare l'Autodromo Nazionale, uno dei più antichi circuiti automobilistici e da molti considerato uno dei più belli del mondiale di Formula Uno, l'Autodromo è da molti anni meta di turisti ed appassionati di motori che a fine estate accorrono per assistere allo spettacolo del Gran Premio.
 

L'Autodromo, progettato e realizzato dall'Automobile Club di Milano nel 1922, occupa una superficie di 1.200.000 mq all'interno dello storico Parco e forse non tutti sanno che l'Autodromo, a partire dagli anni Trenta andò in disuso e fu distrutto, solo nel dopoguerra fu recuperato, inaugurato e portato ai fasti dei giorni nostri.

La città di Monza è strettamente legata alla presenza del fiume Lambro che sin dall'epoca romana favorì il suo sviluppo economico e culturale; splendidi ponti, canali e scorci di paesaggi rendono la visita alla città un vero piacere.

Monza offre numerosi spunti per un viaggio nella storia, nella tradizione culturale ed architettonica in grado di incuriosire il visitatore; all'interno del celebre Parco sono numerosi gli itinerari che i visitatori potranno seguire, immersi in una cornice naturalistica di particolare interesse e prestigio. La neoclassica Villa Reale, situata all'interno del Parco e circondata da 40 ettari di giardini all'inglese e all'italiana, ospita spesso prestigiose esposizioni d'arte, incontri e stagioni concertistiche di musica classica.

I periodi migliori per visitare la città sono la primavera e l'estate per gli spettacoli naturalistici offerti dal Parco ma anche l'inverno durante il periodo natalizio, quando le vie la città sono animate di luci e colori ed i numerosi negozi richiamano i cittadini nelle strade del centro.


Il LambroDa vedere a Monza
La visita di Monza comincia dal Duomo e dalla visita della Corona Ferrea,  capolavoro  di oreficeria che, secondo la tradizione, conserva uno dei chiodi della Croce di Cristo ....




La Villa Reale
Monza: il Parco e la Villa Reale
14 chilometri di mura e 732 ettari sono i numeri del Parco Reale di Monza, il Parco cintato più grande d'Europa....
 


L'arengario di Monza

La storia di Monza
Qualche breve cenno storico su questa bella città della Brianza .....




L'autodromo di Monza

L'Autodromo Nazionale Monza
Il celebre circuito automobilistico situato all'interno del Parco. Ospita molti eventi automobilistici e motociclistici durante tutto l'anno, ma è noto soprattutto per il Gran Premio d'Italia di Formula 1 che vi si svolge ogni anno, a settembre.

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
Alphonse Mucha, Sarah Bernhardt, 1897 © Arwas Archives Art nouveau - Il trionfo della bellezza
Con manifesti, dipinti, sculture, mobili e ceramiche, la mostra - con un corpus di 200 opere - racconta la straordinaria fioritura artistica che ha travolto e cambiato il gusto tra la fine dell'Ottocento e i primi anni del Novecento.
Battistero degli Ariani, la cupola a mosaico Un Cielo d'Oro - Visite guidate gratuite di Primavera
Dal 21 aprile al 1 maggio 2019 visita gratuita a un monumento UNESCO da non trascurare: il Battistero degli Ariani, fatto costruire alla fine del V secolo durante il regno di Teodorico.
Studi di movimento del corpo umano Leonardo da Vinci: l’uomo modello del mondo
Per celebrare i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), le Gallerie dell'Accademia di Venezia presentano, dal 17 aprile al 14 luglio 2019, la mostra “Leonardo da Vinci. L'uomo modello del mondo”.
Arrigo Dolcini, Marina di Ravenna, circa 1960 Legami - Intimità, relazioni, nuovi mondi
Dal 12 aprile al 9 giugno 2019, Reggio Emilia ospita la XIV edizione di Fotografia Europea, il festival promosso e organizzato dalla Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia e alla Regione Emilia-Romagna.
Castel del Giudice - Borgotufi - Esterno Il borgo di Castel del Giudice
Dai terreni in disuso è nato il meleto biologico Melise, da vecchie case l’albergo diffuso Borgotufi, con centro benessere, ristorante e case in legno e pietra che si affacciano sui boschi dell’Alto Molise. Un esempio di turismo sostenibile.
Castello di Carpineti - Foto di Giuseppe Maria Codazzi I Castelli delle Donne
Storie di grandi donne che hanno lasciato il segno, in un viaggio speciale tra i più bei castelli del territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Con Destinazione Turistica Emilia.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.