Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
68. Ce n’est qu’un début… Storie di un mondo in rivolta 68. Ce n’est qu’un début… Storie di un mondo in rivolta
Il 30 novembre 2017, alla biblioteca universitaria di Genova presentazione del volume di Paolo Brogi (Reggio Emilia, Imprimatur 2017). Ne discutono con l’Autore: Bruno Piotti, medico, Donatella Alfonso, giornalista.

68Dai muri alle strade, alle scuole, alle fabbriche, alle piazze, lo scossone che cinquant’anni fa ha cambiato la rotta del mondo abbattendo barriere con allegria, altruismo, effervescenza e generosità.

Da Roma a Berlino, passando per New York, Parigi, Tokyo, Milano, Chicago, Trento, Pisa, Torino, Dakar, Rawalpindi, Belgrado, Praga, Varsavia, Istanbul, Rio de Janeiro, Città del Messico, il racconto di quella stagione insuperabile di speranze e rivolta che fu il ’68.

Un anno che ha segnato il mondo intero e che a mezzo secolo di distanza fa ancora parlare di sé, ripercorso in un caleidoscopio di situazioni con la voce dei suoi protagonisti, attraverso una raccolta minuziosa di preziosi frammenti e immagini, con storie inedite e testimonianze di chi c’era.

L’occupazione di Palazzo Campana a Torino, il Vietnam Kongress a Berlino, la Columbia University e i Weathermen negli Stati Uniti, i contadini e gli studenti giapponesi a Narita, i cattolici dell’Isolotto a Firenze e la scuola di Barbiana, il contro-quaresimale a Trento, le comuni, il liceo Parini occupato a Milano e il Mamiani a Roma, gli scontri e i ferimenti alla Sapienza, la scoperta che alla Fiat si può scioperare, gli operai di Latina che si ritrovano cantando Azzurro, quelli della Bicocca in lotta contro il cottimo e quelli dell’Henraux che scaricano blocchi di marmo in mezzo alle strade, gli Uccelli di architettura a Roma, i terremotati del Belice caricati dalla polizia, la contestazione al Festival di Venezia, la quattro giorni di Chicago, i roghi umani a Varsavia contro l’imperialismo russo, Valdagno e la statua di Marzotto buttata giù, il Maggio francese, i braccianti ammazzati ad Avola, le manifestazioni in Brasile, la strage di Tlatelolco, la Scala, la Bussola e tanto ancora. Con 250 minibiografie di chi c’era, la cronistoria e un tributo alle vittime del ’68. Con foto di Uliano Lucas, Silvio Pasquarelli e Sergio Gattai.

Paolo Brogi, giornalista, nel ’68 era a Pisa. Ha lavorato a «Reporter», «L’Europeo», «Il Corriere della Sera». Ha un blog, www.brogi.info. Tra le sue ultime pubblicazioni per Imprimatur: Uomini e donne del Sud (2012), Eroi e poveri diavoli della Grande Guerra (2014), Ho avuto un’idea (2015) e Impiccateli! (2016).

Luogo: Genova, Biblioteca Universitaria di Genova
Orario: dalle 17.00 alle 19.00
Telefono: +30 010.2546464
E-mail: bu-ge.eventi@beniculturali.it mbac-bu-ge@mailcert.beniculturali.it

68. Ce n’est qu’un début… Storie di un mondo in rivolta
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018 Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018
Dal 2 al 7 luglio 2018, al parco San Valentino di Pordenone un appuntamento con la grande musica: Anastacia, Level 42, Glenn Hughes (ex Deep Purple), Dr Feelgood (unica data in Italia)
Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta
27 giugno – 7 agosto, dieci appuntamenti, un inizio travolgente con la Nona di Beethoven diretta da Juraj Valčuha e la chiusura affidata alla star dei palcoscenici lirici, il tenore Jonas Kaufmann, in coppia con il soprano Maria Agresta.
AccademiaNazionaleDanza Progetto Lunga Vita Festival 2018
Dal 13 al 20 luglio, Progetto Lunga Vita Festival porterà il teatro sul grande palcoscenico dell'Accademia Nazionale di Danza sull'Aventino. Fra gli artisti coinvolti, Stefano Benni, Ascanio Celestini, Giorgio Colangeli, Maddalena Crippa.
Tsegaye_hut2_light Territori intrecciati Al di là del mare
La Galleria Mizar apre le porte a Michael Tsegaye e Engdaget Legesse, con l’esposizione Territori intrecciati, dal 19 giugno al 14 luglio, in collaborazione con Monica Cembrola for Art Foundation.
Spadara - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Cortelletti Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.