Fiuggi: guida di viaggio Fiuggi: guida di viaggio
 
Fiuggi: Golf  (Archivio Fototeca APT Frosinone) La natura a Fiuggi
Più della metà del territorio comunale di Fiuggi è costituito da boschi. Grandi distese di castagni e querce, con tigli, aceri, abeti, pini e perfino sequoie, che mutano colore con l'avvicendarsi delle stagioni, inventano paesaggi sempre nuovi.
Immagini Correlate (1)

A pochi chilometri dalla città ci sono il delizioso lago di Canterno e i verdi prati degli Altipiani di Arcinazzo.  E anche gli amanti della montagna, senza fare molta strada, possono godere dei suggestivi panorami di Campo Catino e Campo Staffi.

Pozzo Antullo La Ciociaria ha saputo non solo apprezzare, ma anche difendere e conservare questa sua immensa ricchezza naturale.
Meritano una visita anche il Pozzo d' Antullo, nei dintorni di Collepardo, la cascata di Isola Liri e il canyon scavato dal fiume Cosa nei pressi della Certosa di Trisulti. Ultima meraviglia, assolutamente da non perdere, il misterioso mondo sotterraneo delle Grotte di Pastena: più di 3000 metri di stalattiti e stalagmiti che costituiscono uno dei patrimoni speleologici più interessanti d'Italia.

 

Una passeggiata tra i boschi

Immersa nei boschi di castagni e querce, circondata dalle catene dei monti Ernici e Lepini, Fiuggi offre la possibilità di fare belle e interessanti escursioni. Come quella al lago di Canterno, alle porte della città, a cui si arriva percorrendo la strada che parte dalla Fonte Bonifacio e passa accanto al Santuario della Madonna della Stella. Una volta compiuto il giro intorno al lago sarà piacevole sostare presso uno dei tanti ristoranti lungo la riva. Con partenza da Porciano invece si possono raggiungere in breve le
suggestive rovine di Porciano Vecchio, borgo medievale abbandonato nel '700. Proseguendo oltre il castello diroccato si sale fino alla vetta da dove si gode un magnifico panorama sulla Valle del Sacco. Volendo si può allungare l'itinerario per raggiungere a piedi, tramite una mulattiera, Anagni, uno dei centri medievali più interessanti della Ciociara. Un altro percorso non impegnativo è quello che per mezzo di un'ampia strada sterrata porta da Fiuggi a Torre Cajetani, piccolo borgo che circonda il castello che fu di Bonifacio VIII. La facile, anche se un po' ripida, salita al monte Civitella completa la gita con un bellissimo panorama.

 

 

Si ringrazia l' A.P.T. Frosinone per la concessione dei testi e delle immagini

 

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
Mykonos, 1957 © Piergiorgio Branzi Il giro dell’occhio. Fotografie 1950-2010
L’esposizione presenta 60 immagini che documentano oltre cinquant’anni di carriera del fotografo toscano, uno dei più importanti interpreti del nostro tempo, Novara Castello Visconteo, 23 giugno - 6 settembre 2020.
Giorgio Milani, …SE L’UNIVERSO PRIA NON SI DISSOLVE, 2015 Giorgio Milano, la scrittura come enigma
Dal 25 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021, Volumnia, lo spazio dedicato all’arte e al design, all’interno di una chiesa sconsacrata nel centro di Piacenza, ospita la personale di Giorgio Milani, La scrittura come enigma.
Manolo Valdés Reina Mariana, 1997 Manolo Valdés. Le forme del tempo
Manolo Valdés, artista spagnolo di fama internazionale, torna a Roma dopo ben 25 anni (Galleria Il Gabbiano, 1995), con una ampia mostra personale ospitata nelle magnifiche sale del Museo di Palazzo Cipolla.
Brescia - Circolo Vela Gargnano La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Pietrabbondante - Teatro Sannitico - credit Adelina Zarlenga È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.