Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Carlo Ceresa, Ritratto del pro-prefetto di Bergamo Bernardo Gritti, Amsterdam, Rijksmuseum © Rijksmuseum Amsterdam Antologica dedicata a Carlo Ceresa a Bergamo
10 marzo 2012 - Bergamo celebra Carlo Ceresa (1609-1679), uno dei suoi più illustri pittori, con una grande antologica visitabile fino al 24 giugno, negli spazi del Museo Adriano Bernareggi e dell’Accademia Carrara/GAMeC.

CARLO CERESA  (1609-1679)

Carlo Ceresa, Visione di san Felice da Cantalice con il donatore, Nese - Chiesa S. Giorgio, Foto Marco Mazzoleni La mostra presenterà 90 opere di uno dei protagonisti della pittura lombarda del Seicento scelte tra quelle più rappresentative del suo catalogo. I dipinti, provenienti dalle più importanti istituzioni museali italiane e straniere, da chiese del territorio e da collezioni private, toccano tutti i temi esplorati dal maestro bergamasco, dal ritratto alla pittura di soggetto sacro.

Carlo Ceresa è considerato il maggiore artista bergamasco, insieme a Evaristo Baschenis, del XVII secolo, sia per la capillare diffusione delle sue opere nel territorio della provincia, sia per la qualità espressiva delle sue invenzioni. Ne è prova il fatto che due dipinti a lui riferibili - l’Angelo annunciante dell’Accademia Albertina di Torino e il Ritratto di gentiluomo del Museo del Prado di Madrid – sono stati per lungo tempo attribuiti, proprio per l’estrema cura esecutiva e la qualità dello stile, rispettivamente, a Orazio Gentileschi e a Diego Velázquez.

Il percorso espositivo prenderà avvio dalle sale del Museo Bernareggi, dove sarà analizzata l’attività giovanile di Ceresa.
La sezione allestita negli spazi dell’Accademia Carrara/GAMeC tratterà il contesto generale in cui si colloca l’esperienza del pittore seguendo da vicino il suo percorso stilistico, dalla maturità alla vecchiaia, e si aprirà con uno sguardo sulla grande pittura barocca del tempo, a cui si contrappone la scelta poetica, di forte ispirazione realista, di Carlo Ceresa.

Nell'ambito della mostra domenica 26 febbraio alle ore 21, presso il Teatro Sociale in Città Alta sarà messo in scena lo spettacolo: "Il Carlo della Brembana", Uno spettacolo alla scoperta dello spirito di un protagonista del Seicento lombardo. Le sue origini, la sua opera, il suo tempo: un’imperdibile narrazione fatta di immagini e suoni.

Carlo Ceresa, Ritratto del pro-prefetto di Bergamo Bernardo Gritti, Amsterdam, Rijksmuseum © Rijksmuseum Amsterdam Carlo Ceresa, Sant'Antonio da Padova e Gesù Bambino, Gorlago - Chiesa S. Pancrazio, Foto Marco Mazzoleni
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
La Madonna Benois La Madonna Benois alla Galleria Nazionale dell’Umbria
Dal 4 luglio al 4 agosto alla Galleria Nazionale dell’Umbria sarà esposta la Madonna Benois, capolavoro giovanile di Leonardo da Vinci, che arriverà in Italia in occasione delle celebrazioni del cinquecentenario leonardiano.
Ischia Film Festival 2019 Ischia Film Festival 2019
Ideato nel 2003, l'Ischia Film Festival è un concorso cinematografico internazionale che si tiene ogni anno tra l'ultimo sabato di Giugno ed il primo di Luglio, nei suggestivi spazi del Castello Aragonese d'Ischia.
Estate Regina Montecatini Terme Estate Regina - Festival Musicale di Montecatini Terme
Il Festival Musicale di Montecatini Terme, giunto alla XXII edizione e da quest’anno patrocinato dal MIBAC-Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è contrassegnato dal consueto sodalizio con i musicisti del Maggio Musicale Fiorentino.
comitini Alterazioni video: Incompiuto: la nascita di uno stile
Dal 29 giugno al 22 settembre 2019, gli spazi di KUNST MERAN MERANO ARTE accolgono la mostra del collettivo artistico fondato a Milano nel 2004 da Paololuca Barbieri Marchi, Alberto Caffarelli, Matteo Erenbourg, Andrea Masu e Giacomo Porfiri.
Il Castello di Milazzo Il Castello di Milazzo
La città fortificata di Milazzo, comunemente nota come “il Castello”, sorge sui luoghi dei primitivi insediamenti greci, romani, bizantini, musulmani, ma i primi documenti risalgono al periodo normanno quando viene edificato il Mastio.
Castel del Giudice - Borgotufi - Esterno Il borgo di Castel del Giudice
Dai terreni in disuso è nato il meleto biologico Melise, da vecchie case l’albergo diffuso Borgotufi, con centro benessere, ristorante e case in legno e pietra che si affacciano sui boschi dell’Alto Molise. Un esempio di turismo sostenibile.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.