Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Tartufo Sardo Sagra del Tartufo di Laconi (OR) 18 giugno
Nella patria del tartufo sardo, Laconi (OR) propone il suo oro nero – 18 giugno, appuntamento che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo

Tartufo sardo

Da nove anni ormai la Pro Loco di Laconi, il famoso paese del Sarcidano che ha dato i natali a Sant’Ignazio, organizza la Sagra del Tartufo. Un appuntamento che torna puntuale quest’anno il 18 giugno e che consentirà di provare alcune ricette tipiche della tradizione sarda, impreziosite dall’inconfondibile profumo e sapore di questo delizioso fungo ipogeo: dai malloreddus al tartufo al porchettone, senza dimenticare il formaggio al tartufo e altre specialità locali.

Non molti sanno, infatti, che la zona dell’altopiano del Sarcidano è il regno del tartufo sardo, dal momento che tra Laconi, Nurallao e Villanovatulo si concentra la produzione sarda di questo pregiato prodotto, noto appunto come “l’oro nero del Sarcidano”. Oltre a degustare ottimi piatti a base di tartufo, nel corso della giornata sarà possibile assistere a mostre e convegni organizzati per l’occasione. Il tutto all’interno di una location davvero esclusiva, il bellissimo parco Aymerich nel quale è possibile fare delle piccole scampagnate e gustarsi il pranzo, all’ombra dei tanti alberi presenti.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

La casa natale di Sant’Ignazio, il museo delle statue menhir e il meraviglioso parco urbano, il parco Aymerich, nel quale sono ancora presenti i resti del castello medioevale e varie essenze arboree di pregio.

Nei dintorni

Il territorio che circonda Laconi presenta numerosi resti di insediamenti nuragici, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti. Merita una visita il Castello Aymerich, risalente alla prima metà dell’Ottocento, che sorge al centro di un suggestivo parco con piccole cascate e innumerevoli specie botaniche.

Come arrivare

Chi sbarca a Cagliari prende la SS 131 per 40 km fino al bivio per Villamar in cui prende la SS 197 passando per Villamar-Lasplassas-Barumini-Gesturi-Nuragus-Genoni(bivio) e dopo 10 Km siete arrivati a Laconi.

Tartufo Sardo
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Indianapolis Cracking Art. Sculture a colori
Dal 9 luglio al 3 ottobre, all’Aia dei Musei di Avezzano giungono le mastodontiche e coloratissime sculture animali firmate dal movimento artistico Cracking Art.
Marcello Lo Giudice Marcello Lo Giudice Sun and Oceans Paintings
Il percorso di un artista che mette in dialogo le sue origini con il proprio divenire e l'ambiente che lo circonda; Palazzo Reale di Milano fino al 29 agosto.
Maria CM Hilber, Flamingo, Videostill, 2011-2021 Arte è. 20 anni di Merano Arte
Dal 17 luglio al 24 ottobre 2021, Kunst Meran Merano Arte celebra i suoi 25 anni di fondazione e i 20 anni di attività della Kunsthaus nell’attuale sede sotto i portici, con la mostra ARTE È.
Gerolamo Induno, Pescarenico Paesaggi Possibili. Da De Nittis a Morlotti, da Carrà a Fontana
Dal 17 luglio al 21 novembre 2021, a Lecco, nelle due sedi di Palazzo delle Paure e di Villa Manzoni, si tiene la mostra Paesaggi Possibili. Da De Nittis a Morlotti, da Carrà a Fontana.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Agnone - credit Emanuele Scocchera È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.