Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Tartufo e cioccolato Tartufo e cioccolato alla Rocca dei Borgia di Subiaco
Nella splendida cornice della Rocca Abbaziale di Subiaco, due eccellenze gastronomiche si fonderanno per una due giorni di grande fascino, sabato 29 e domenica 30 settembre 2018.

tartufo e cioccolatoNella splendida cornice della Rocca Abbaziale di Subiaco, due eccellenze gastronomiche si fonderanno per una due giorni di grande fascino. “Tartufo e cioccolato nella dimora di Lucrezia Borgia” è l’evento – organizzato dall’Associazione culturale Subiaco Cultura e Natura – che per la prima volta animerà, sabato 29 e domenica 30 settembre, la città dei monasteri in provincia di Roma.

All’interno della Rocca grande protagonista sarà sua maestà il tartufo bianco, che sotto la guida attenta che chef professionisti nobiliterà il gusto di antipasti, primi e secondi piatti: sabato a pranzo e cena e domenica a pranzo, e solo su prenotazione, gli ospiti potranno gustare queste delizie in un contesto unico, accompagnate con vini del territorio e con la musica di un violino a fare da sottofondo, serviti da personale qualificato.

In contemporanea, nei Giardini della Rocca allestiti per l’occasione, abili chef prepareranno menù a base di tartufo nero, abbinato alle migliori materie prime della zona; qui le postazioni a sedere saranno libere e ci sarà spazio per un’area dedicata allo street food, con esibizioni itineranti di musicisti e le Scuderie sapientemente illuminate.

Ma l’indiscusso protagonista nei Giardini della Rocca sarà il dolce, che verrà realizzato a vista: ogni ospite potrà scegliere come personalizzare la propria golosità, fresca e artigianale. E sempre nella stessa area verrà allestito lo stand del cioccolato, all’interno del quale gli ambasciatori Caffarel – sponsor dell’evento – organizzeranno degli show cooking per grandi e piccini; verranno spiegate l’origine del cioccolato, le caratteristiche e la trasformazione da parte di artigiani professionisti, mentre i bambini potranno realizzare dei piccoli lavori a tema. La manifestazione strizzerà l’occhio all’ambiente, con l’utilizzo di materiali e stoviglie biologiche e riciclabili.

All’interno degli stand, grande spazio sarà inoltre dato ai migliori produttori del territorio, dalla gastronomia all’artigianato. A disposizione dei visitatori ci sarà un comodo bus navetta e nei due giorni dell’evento sarà possibile partecipare alle visite guidate alla Rocca Abbaziale.

“Tartufo e cioccolato nella dimora di Lucrezia Borgia” consentirà insomma di scoprire, in maniera gustosa e originale, un territorio dove arte e natura si fondono in maniera armoniosa, dando vita a luoghi che lasciano senza fiato. Il centro storico di Subiaco è costruito su una rupe di roccia che domina la campagna circostante; al suo interno meritano una visita anche la trecentesca chiesa di San Francesco e quelle neoclassiche di Sant’Andrea e di Santa Maria della Valle. Nei dintorni, a pochi chilometri dall’abitato, sorgono gli splendidi monasteri di Santa Scolastica – l’unico fra i dodici voluti da San Benedetto nella valle sublacense sopravvissuto ai terremoti e alle distruzioni saracene – e quello del Sacro Speco, eretto nella curvatura di una alta parete di roccia e sorretto da nove alte arcate, con il suggestivo labirinto interno fatto di ambienti di vita quotidiana, piccole chiese e cappelle scavate nella roccia.

Per informazioni e prenotazioni: 340 407 5304    subiacoculturaenatura@gmail.com

Info:
Data – 29/30

Località: Subiaco (Roma)

sms a 3408505381

info@fuoriporta.org
www.fuoriporta.org
https://www.facebook.com/fuoriportaweb

Tartufo e cioccolato
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
 Elisabetta Sirani, Venere e Amore Olio su tela Le Signore dell’Arte - Storie di donne tra ‘500 e ‘600
Dal 5 febbraio 2021 le sale di Palazzo Reale di Milano ospiteranno una mostra dedicata alle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia, Giovanna Garzoni.
Somm-1 Impressionisti. Alle origini della modernità
180 opere dei maggiori esponenti della pittura francese e italiana del Secondo Ottocento, da Gericault a Courbet, da Manet a Renoir, da Monet a Cézanne a Gauguin, a Boldini e De Nittis, da collezioni pubbliche e private italiane e francesi.
Brescia - Lago d\'Iseo - Piramidi di Erosione di Zone - Credit Michele Rossetti La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Riserva UNESCO Alto Molise - Credit Massimo Palmieri È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.