Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
La Grande Guerra e il piccolo Molise La Grande Guerra e il piccolo Molise
Il percorso espositivo presenta la documentazione appartenente ai Fondi conservati nei due Archivi di Stato della regione Molise e nell’archivio privato della famiglia Serpone.

la grande guerraLa mostra storico-documentaria, allestita a conclusione delle celebrazioni per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, è stata organizzata e coordinata dal Polo Museale del Molise con la cura scientifica dell’Archivio di Stato di Isernia e la collaborazione della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell’Abruzzo e del Molise e dell’Archivio di Stato di Campobasso.

Il percorso espositivo presenta la documentazione appartenente ai Fondi conservati nei due Archivi di Stato della regione Molise e nell’archivio privato della famiglia Serpone, articolata in nove sezioni:

  1. Interventisti e neutralisti
  2. Scatti di guerra
  3. La guerra in cartolina
  4. Lettere dal Fronte
  5. Storie di soldati
  6. La vita lontana dal Fronte
  7. Assistenzialismo e associazionismo
  8. Le musiche
  9. I “Fatti” di Isernia e del suo territorio

I documenti esposti testimoniano non solo gli avvenimenti della Grande Guerra e la vita dei soldati al Fronte - descritta nelle lettere inviate alle famiglie – ma, soprattutto, anche le conseguenti ricadute sul territorio derivanti dalla trasformazione economica e sociale che modificherà la vita di intere famiglie molisane.

Costo del biglietto: inclusa nel biglietto d'ingresso al museo, euro 4,00; Riduzioni: euro 2,00; Per informazioni +39 0874 412265
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Campobasso, Museo sannitico
Indirizzo: via Chiarizia, 12 86100 - Campobasso (CB)
Orario: 9.30-18.30
Telefono: +39 0874 431350
Fax: +39 0874 431351
E-mail: pm-mol@beniculturali.it

La Grande Guerra e il piccolo Molise
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
Mykonos, 1957 © Piergiorgio Branzi Il giro dell’occhio. Fotografie 1950-2010
L’esposizione presenta 60 immagini che documentano oltre cinquant’anni di carriera del fotografo toscano, uno dei più importanti interpreti del nostro tempo, Novara Castello Visconteo, 23 giugno - 6 settembre 2020.
La bambina con il pallone, Quartiere La Cala, 1980 Letizia Battaglia: Storie di strada
Arriva ad Ancona la mostra  "Letizia Battaglia. Storie di strada", in programma alla Mole Vanvitelliana, dal 25/07/2020  al 15/01/2021, retrospettiva con 300 fotografie che ricostruiscono per tappe e temi la vita professionale di Letizia Battaglia.
Dante Gabriel Rossetti - Regina Cordium, 1860 © Johannesburg Art Gallery Il sogno di Lady Florence Phillips
Siena, Santa Maria della Scala 24 luglio 2020 – 10 gennaio 2021 una selezione di circa sessanta opere, tra olii, acquerelli e grafiche, ripercorrerà oltre un secolo di storia dell’arte internazionale.
Brescia - Capitolium La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Pietrabbondante - Teatro Sannitico - credit Adelina Zarlenga È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.