Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
la Scuola nel Bosco Nel borgo rinato del Molise c’è la Scuola nel Bosco
Fino al 1° settembre 2019, a Castel del Giudice (IS), grandi e piccoli partecipano a creative attività nella natura all’insegna del riciclo e della tutela dell’ambiente.

la Scuola nel Bosco

A Castel del Giudice (IS), il borgo rinato del Molise simbolo di sviluppo sostenibile delle aree interne dell’Appennino, c’è per la prima volta la Scuola nel Bosco. Un percorso formativo itinerante che dal 1° luglio al 1° settembre 2019 coinvolgerà bambini e bambine dai 5 ai 13 anni, ma anche adulti e turisti di ogni età, in eclettiche esperienze a contatto con la natura, che cresce rigogliosa tra le casette dell’albergo diffuso Borgotufi, il meleto biologico Melise, e gli splendidi boschi e scenari naturali che si aprono allo sguardo in questo territorio ricco di biodiversità tra l’Alto Molise e l’Abruzzo.

Ogni giorno, con l’esperta di scienze naturali Nicole Razzini – che ha girato il mondo dopo aver conseguito una laurea in Scienze Ambientali ed essere diventata Guida Ambientale Escursionistica – si potrà partecipare ad attività variegate, all’insegna del riciclo, della scoperta dell’ambiente, coinvolgendo le persone del luogo con le loro tradizioni e competenze, nella consapevolezza che la natura è un laboratorio da vivere e da proteggere. I piccoli saranno protagonisti di escursioni per raccogliere le erbe spontanee, di visite al meleto biologico, di laboratori con l’esperto in pratiche di filosofia con i bambini Giorgio Borghi e di poesia in fattoria. Costruiranno oggetti con materiali naturali, pianteranno aiuole commestibili in paese, faranno rafting sul fiume Sangro. Nel pomeriggio saranno organizzati anche laboratori e attività per adulti, come la trasformazione delle erbe spontanee in cosmetici o delizie da assaporare e corsi di tintura naturale. Ogni giorno un’esperienza diversa, in totale sintonia con lo spirito che anima la realtà di Castel del Giudice e le sue buone pratiche di rigenerazione sociale ed ecologica. La Scuola nel Bosco è organizzata dalla Pro loco di Castel del Giudice e dal Comune di Castel del Giudice, in collaborazione con la Casa delle Erbe dell’Associazione Vivere con Cura di Capracotta ed è aperta a tutti.

ORARI:

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.30

La prenotazione è obbligatoria al numero 3703534177.

Per informazioni:

Nicole Razzini: 3703531177
nicole.razzini87@gmail.com

Comune di Castel del Giudice

angela.mosesso@hotmail.it
Angela Mosesso: 3472308907

Melise

Alessio Gentile: 3895512404
www.biomelise.it

Borgotufi Albergo Diffuso

Via Borgo Tufi, 80 – 86080 Castel del Giudice (IS)
Tel. 0865 946820
Email: info@borgotufi.it
Sito web: www.borgotufi.it

la Scuola nel Bosco
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Leonardo Baldini, da Rosso Fiorentino, Angelo musicante Divine Creature
Dal 5 marzo al 14 aprile 2024, è in programma Divine Creature, una mostra che affronta il tema della disabilità, usando il linguaggio dell’arte. Mostra a cura di Adamo Antonacci Fotografie di Leonardo Baldini
Giovanni Bellini (Venezia 1432 ca. - 1516), Compianto sul Cristo morto, 1473 -76, Olio su tavola, cm 107 x 84, Musei Vaticani Quattro artisti contemporanei in dialogo con un capolavoro
Dal 20 febbraio all’11 maggio 2024, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano accoglie il Compianto sul Cristo morto di Giovanni Bellini, uno dei vertici del maestro veneziano, conservato nei Musei Vaticani.
Federico Faruffini Suonatrice di liuto 1865 Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini
Dal 13 aprile al 28 luglio 2024, l’Orangerie della Villa Reale di Monza ospita la mostra Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini, curata da Simona Bartolena.
Incontro di Garibaldi e del suo Stato Maggiore con ufficiali inglesi e americani La Spedizione dei Mille
Dal 27 gennaio al 7 aprile 2024, il Museo di Santa Giulia di Brescia ospita la mostra dedicata a un significativo nucleo di opere di Giuseppe Nodari (1841-1898), patriota, artista, medico originario di Castiglione delle Stiviere (MN).
Cattedrale di Lecce Guida per conoscere il Salento
Il Salento, situato nel "tacco dello stivale" italiano, è una terra dal fascino ineguagliabile, dove spiagge meravigliose e arte barocca si fondono alle antiche tradizioni e a sapori antichi.
Brescia - Capitolium La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Copyright © 2004-2024 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.