Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Lodi Blues Festival 2019 Lodi Blues Festival 2019
Ultimo appuntamento con la sessione estiva del "Lodi Blues Festival". Venerdì 30 agosto in Piazza della Vittoria, serata all'insegna del Soul con Sara Zaccarelli and the Dynamite.

Lodi Blues Festival 2019Dopo qualche anno di assenza, il festival ritorna con la Winter Session tra le mura amiche del Teatro alle Vigne che ha visto passare sul proprio palco i live di tanti straordinari bluesman di casa e d’oltreoceano. La rassegna nel corso degli anni ha avuto il piacere e l’onore di ospitare interpreti di caratura mondiale: da Corey Harris ad Eric Bibb, da Roberto Ciotti a Jerry Portnoy, da Duke Robillard a Fabio Treves, dai Nine Below Zero a Roy Rogers a Mike Zito. Giunto alla sua undicesima edizione, con questa sessione invernale il “Lodi Blues Festival” riporta il grande blues a scaldare il cuore della città: un week-end intenso che prevede ospiti internazionali e alcuni dei migliori esponenti del panorama nazionale.

Ultimo appuntamento con la sessione estiva del "Lodi Blues Festival". Venerdì 30 agosto in Piazza della Vittoria, serata all'insegna del Soul con Sara Zaccarelli and the Dynamite.
Inizio concerti ore 21.30. Ingresso libero.
info: Sara Zaccarelli and the Dynamite - Lodi - Piazza della Vittoria — con Slang Music e Comune di Lodi

Un quintetto “fedele” alla soul music di altri tempi, con un repertorio di classici, e non solo, reinterpretati tutti con lo stile di un quartetto power e creativo a sostegno della voce eclettica di Sara; assieme omaggeranno i grandi della musica Black.

Sara Zaccarelli - voce
Nicola Peruch - tastiere
Aldo Betto - chitarra
Blake Franchetto - basso
Matteo Monti - batteria

SARA ZACCARELLI
Sara, attratta dalla musica sin da piccolissima, le si avvicina dapprima con la danza poi col clarinetto e infine col canto all'età di 11 anni. Parte dal musical, passa per il pop fino ad incontrare la black music a 19 anni e attraverso la collaborazione con la bassista Rita Girelli arriverà sui palchi di alcuni festival italiani come il leggendario Porretta Soul Festival accanto ai celebri americani Sax Gordon e Toni Green. Da allora fa concerti in tutta Italia e negli ultimi anni anche nel resto d’Europa. Vanta numerose collaborazioni con artisti nazionali, esponenti del genere e ha calcato i palchi di numerosi Festival in Italia e Europa anche grazie alla collaborazione con Giancarlo Trenti di Slang Music di Brescia.
Il suo primo disco elettrico inedito, registrato live in studio con la Nu Band (A.Betto, A.Taravelli, Y.Ait Bouazza, M.Goretti) progetto del 2017-2018, è uscito a maggio 2018 dal titolo "Sing For My Soul".
Da circa due anni collabora con Giovanni Versari (Grammy 2016, per Drones dei Muse) con cui sta lavorando a nuovi progetti, stavolta discografici.

Lodi Blues Festival 2019
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
Photolux Photolux 2020
Dal 21 novembre al 13 dicembre 2020, in attesa dell’edizione 2021 della Biennale Internazionale di Fotografia, Photolux propone cinque mostre nelle sedi storiche di Palazzo Ducale e Villa Bottini a Lucca.
Zhang Huan, Family Tree, 2000 Zhang Huan. The Body as a Language
L’esposizione presenta una serie di opere fotografiche che documentano le performance, realizzate tra gli anni novanta al primo decennio del 2000, dall’artista cinese che usa il corpo come forma di espressione per interpretare la realtà.
Brescia - Villa Feltrinelli La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Isernia Cattedrale di San Pietro - credit Eleonora Mancini È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.