Guida al Distretto dei Laghi Guida al Distretto dei Laghi
 
Pallanza (Foto Distretto Turistico dei Laghi) Verbania e dintorni
Buon punto di partenza per la visita di Verbania è Fondotoce, località in cui il fiume Toce, dopo aver attraversato tutta l'Ossola, sfocia nel Lago Maggiore e dove è stata costituita la Riserva naturale speciale dei canneti di Fondotoce.
Immagini Correlate (2)

Fondotoce è una delle frazioni di Verbania, capoluogo della Provincia del Verbano Cusio Ossola, nato dall'unificazione di Intra, Suna e Pallanza. Quest'ultima si trova in una splendida posizione panoramica  ed è ricca di attrattive tra cui le eleganti dimore, immerse in incantevoli giardini, come Villa Taranto che vanta uno dei complessi botanici più importanti del mondo con più di 20.000 varietà e specie di piante; Villa San Remigio nel cui parco si susseguono terrazze all'italiana, giardino all'inglese, hortus conslusus e bosco in perfetta armonia; Villa Giulia con il suo giardino, adibito a parco pubblico, dove si svolgono convegni e manifestazioni culturali.
Interessante è inoltre il patrimonio museale della città: presso Palazzo Viani Dugnani, è possibile visitare il Museo del Paesaggio che raccoglie quadri della pittura lombarda-piemontese del XVIII e prima metà del XIX secolo e ospita la gipsoteca Troubetskoy; presso il Palazzo Biumi-Innocenti ha sede invece il Museo della Religiosità Popolare con una collezione di circa 5000 ex-voto.

Tra gli edifici religiosi meritano una visita la chiesa rinascimentale di Madonna di Campagna con campanile del XI secolo e l'Oratorio romanico di San Remigio, anch'esso risalente al XI secolo, dichiarato monumento nazionale.
Dal lungolago di Pallanza, teatro nei mesi estivi di numerosi eventi e spettacoli tra cui il tradizionale “Corso Fiorito” (sfilata di carri allegorici), la vita spazia sulle vette delle montagne, sulle altre località rivierasche e sulle isole del golfo Borromeo.
Quest'ultimo è chiuso dal cosiddetto “isolino di San Giovanni” dove emerge il seicentesco Palazzo Borromeo, per molti anni residenza del compositore Arturo Toscanini.
Intra è invece uno dei maggiori centri commerciali del lago: le strade del centro storico, fiancheggiate da palazzi barocchi del XVII e  XVIII secolo, ospitano negozi e boutiques.  Pittoresco è il mercato del sabato che attira visitatori anche dalla vicina Svizzera. In località Suna di particolare interesse è l'oratorio dei SS. Fabiano e Sebastiano con abside e campanile romanici.

Verbania può inoltre essere il punto di partenza per piacevoli gite, tra i paesi circostanti meritano una visita: Vignone, tradizionale località di villeggiatura, dove di interesse è il complesso di San Martino che ruota attorno alla quattrocentesca chiesa omonima, con finestre istoriate di notevole pregio; Cambiasca con il suo nucleo storico di edifici settecenteschi, impreziositi da loggiati ed eleganti portali; Miazzina con la sua Ca' dal Fumm, museo privato arredato con testimonianze della cultura contadina; Bèe, rinomata per il suo clima mite e per il paesaggio agreste che la circonda e posta ai piedi del Monte Cimolo dalla cui sommità si goda di una stupenda veduta sul Lago e sulla Valle Intrasca; Arizzano che offre la possibilità di relax e piacevoli passeggiate nel verde dei prati e dei boschi; Premeno che vanta un campo da golf in splendida posizione panoramica e numerose eleganti ville, tra cui villa Bernocchi che con il suo parco lussureggiante è al centro di un'attivissima vita culturale fatta di concerti, mostre e convegni.

 

 

 

Testi ed immagini sono gentilmente concessi dal Distretto Turistico dei Laghi  Scrl - corso Italia 18 Stresa (VB)

 

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
Leonardo Baldini, da Rosso Fiorentino, Angelo musicante Divine Creature
Dal 5 marzo al 14 aprile 2024, è in programma Divine Creature, una mostra che affronta il tema della disabilità, usando il linguaggio dell’arte. Mostra a cura di Adamo Antonacci Fotografie di Leonardo Baldini
Giovanni Bellini (Venezia 1432 ca. - 1516), Compianto sul Cristo morto, 1473 -76, Olio su tavola, cm 107 x 84, Musei Vaticani Quattro artisti contemporanei in dialogo con un capolavoro
Dal 20 febbraio all’11 maggio 2024, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano accoglie il Compianto sul Cristo morto di Giovanni Bellini, uno dei vertici del maestro veneziano, conservato nei Musei Vaticani.
Federico Faruffini Suonatrice di liuto 1865 Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini
Dal 13 aprile al 28 luglio 2024, l’Orangerie della Villa Reale di Monza ospita la mostra Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini, curata da Simona Bartolena.
Incontro di Garibaldi e del suo Stato Maggiore con ufficiali inglesi e americani La Spedizione dei Mille
Dal 27 gennaio al 7 aprile 2024, il Museo di Santa Giulia di Brescia ospita la mostra dedicata a un significativo nucleo di opere di Giuseppe Nodari (1841-1898), patriota, artista, medico originario di Castiglione delle Stiviere (MN).
Gnummareddi del Salento Guida per conoscere il Salento
Il Salento, situato nel "tacco dello stivale" italiano, è una terra dal fascino ineguagliabile, dove spiagge meravigliose e arte barocca si fondono alle antiche tradizioni e a sapori antichi.
Brescia - Parco naturale Adamello Brenta - Credit Christian Martelet La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Copyright © 2004-2024 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.