Maremma: Grosseto, Scansano e Castiglione Maremma: Grosseto, Scansano e Castiglione
 
Formaggio tipico maremmano (Foto APT Maremma) Enogastronomia maremmana
Le numerose rassegne enogastronomiche e sagre sono la cornice ideale per rivivere i momenti più importanti della tradizione di questa terra e capire il costante rapporto con l'ambiente rurale.
Immagini Correlate (2)

Un'arte culinaria dalle antiche radici, un territorio che ha dato forza a vini fra i più pregiati del panorama vitivinicolo italiano, un'agricoltura basata su prodotti genuini e tradizionali, un mare generoso di frutti, sono gli ingredienti di una cultura del gusto sapientemente tramandata e custodita fino ad oggi.

Il tipico pane casalingo esalta non solo le numerose bruschette ma soprattutto l'olio, uno dei condimenti più esclusivi di questa cucina, considerato fra i migliori della Toscana. Là dove le viti si sostituiscono agli olivi, si producono vini ricercati ben armonizzati con i sapori di primi piatti della Maremma come l'acquacotta o i tortelli, le carni di cinghiale o le ricche grigliate di pesce.

Nella verde e inconfondibile campagna si allevano bovini, riconosciuti razza
autoctona quali la Vacca Maremmana, e pascolano greggi che danno gustosi pecorini e caciotte appetitose frutto, di una lontana tradizione che si è mantenuta viva anche per gli immancabili salumi, buoni e particolarmente saporiti, da essere gustati a tutte le ore e non solo come antipasti.

Ma i profumi della cucina sono ingentiliti e esaltati per la presenza di tanti altri prodotti della terra come le castagne, i funghi, le erbe aromatiche, i tartufi, spesso utilizzati nelle immancabili ricette dove primeggiano la selvaggina e gli ottimi arrosti.

Un' enogastronomia in stile con l'anima della Maremma, dove trionfano anche dolci semplici ma di una genuinità rara, sempre serviti con conosciuti vinsanti.

 

Testi ed immagini sono pubblicati per gentile concessione dell' APT Maremma, proprietaria del materiale.

Cerca le altre Guide Cerca le altre Guide
 
Zapping
Andy Warhol, Kiss, 1963-64 © The Andy Warhol Museum, Pittsburgh, PA, a museum of Carnegie Institute. All rights reserved. Film still courtesy The Andy Warhol Museum Andy Warhol - Serial Identity
Cinquemila metri quadri dedicati al genio che ha cambiato la storia dell’arte nel Novecento, oltre 200 opere-icona a cui si affianca una grande sezione dedicata ai film dell’artista americano.
Alberto Burri Reloaded Alberto Burri Reloaded
Dopo un lungo e accurato restauro, torna visibile al pubblico negli spazi di CUBO in Porta Europa Nero con punti (1958), opera fondamentale della serie dei “Sacchi” dell’artista umbro.
Lee Jeffries. Portraits. L’anima oltre l’immagine Lee Jeffries. Portraits. L’anima oltre l’immagine
Il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita, dal 27 gennaio al 16 aprile 2023, la personale di Lee Jeffries (Bolton, UK, 1971), il fotografo diventato la voce dei poveri e degli emarginati.
Lorenzo Lotto, Madonna con il Bambino, san Giovanni Battista e santa Caterina Lotto, Romanino, Moretto, Ceruti - I campioni della pittura
Attraverso 80 capolavori, per la prima volta, verranno messi a confronto diretto i più grandi pittori attivi nelle due città tra Rinascimento e Barocco, dando vita a un derby culturale che proseguirà al piano nobile del Palazzo.
Brescia - Circolo Vela Gargnano La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Capracotta Giardino di Flora Appenninica - credit Carmen Giancola È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2023 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.