Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
ReSONanT - Ritmi e suoni: l\'arte ritrovata ReSONanT - Ritmi e suoni: l'arte ritrovata
La mostra, dopo il debutto al Museo archeologico nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia a maggio 2016, giunge ora al Museo archeologico nazionale di Locri dall'8 aprile al 31 maggio 2017

Museo archeologico nazionale di Locri

Sabato 8 aprile alle ore 16.30, si terrà l’inaugurazione della mostra dedicata alla cultura musicale del mondo classico.

Introdurranno: Rossella Agostino, direttore del Museo archeologico nazionale di Locri e del Museo archeologico dell'antica Kaulon di Monasterace (RC) e Giovanni Calabrese, sindaco della città di Locri. Interverranno: Angela Acordon, direttore del Polo museale della Calabria - MiBACT, Mirella Marra, direttore dell'Archivio di Stato di Reggio Calabria e Salvatore Patamia, direttore del Segretariato regionale del MiBACT per la Calabria. Presenteranno la mostra: Adele Bonofiglio, direttore del Museo archeologico nazionale della Sibaritide e del Museo archeologico nazionale "Vito Capialbi" di Vibo Valentia e Rita Matrone, responsabile della sezione dell’Archivio di Stato di Locri. Performances musicali a cura dell'Istituto Musicale Senocrito di Locri.

Nata come percorso espositivo itinerante e frutto di un progetto scientifico pienamente condiviso dai musei e dai luoghi della cultura statali afferenti al Polo Museale della Calabria, la mostra, dopo il debutto al Museo archeologico nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia a maggio 2016, giunge ora al Museo archeologico nazionale di Locri, arricchendosi di manufatti e di documenti provenienti dai vari territori e non esposti nel corso della tappa vibonese, come i reperti provenienti dai musei di Monasterace e di Crotone e, grazie alla collaborazione con l'Archivio di Stato di Reggio Calabria, i "figurini" che raffigurano le divise delle bande ottocentesche di Gerace e alcuni documenti legati al mondo musicale di Monsignor Idelfonso del Tufo, archivista e vescovo di Gerace tra il 1730 e il 1748.

 

Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione: Nessuna
Museo e Parco archeologico nazionale di Locri
Indirizzo: contrada Masarà 89044 - Locri (RC)
Telefono: +39 0964 390023 Fax: +39 0964 390023
E-mail: pm-cal@beniculturali.it
Orario: Inaugurazione 16.30 Mostra Martedì-Domenica 9.00-20.00 (ultimo ingresso 19.30)

ReSONanT - Ritmi e suoni: l'arte ritrovata
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
BE COMICS BE COMICS A Padova il Festival internazionale
Un week end dal 23 al 25 marzo: tre giorni e tre location in contemporanea, un unico biglietto e un programma ricchissimo di eventi, attività d’intrattenimento e culturali, con super ospiti e centinaia di espositori da non perdere.
Francesco De Grandi La scuola di Palermo - Bazan, De Grandi, Di Marco, Di Piazza
La mostra, dal 22 marzo al 25 aprile 2018 a Palermo, al Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, diretto da Patrizia Valeria Li Vigni, prevede oltre 80 opere tra dipinti (molti dei quali di grande formato) e disegni. Catalogo Glifo Edizioni.
Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione
Parma è sempre più la Capitale del Cibo italiano con tutta la filiera della produzione agroalimentare e del retail che si è data appuntamento dal 7 al 10 maggio per la 19° edizione di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare.
Vinitaly 2018 Vinitaly 2018 Verona 15-18 aprile
Vinitaly 2018 rappresenta la più grande rassegna nazionale dedicata al vino: operatori, tecnici, ristoratori, giornalisti e opinion leader a confronto ogni anno su tendenze di mercato, innovazioni e nuove opportunità di business, Verona 15-18 aprile.
Facciata Duomo - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Centro dall\'alto Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.