Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
casa di ferro Garibaldi e la Massoneria. Storie di restauri, silenzi e pregiudizi
In occasione della festa dei musei, il Compendio Garibaldino aprirà straordinariamente le porte della Casa di ferro, il piccolo ambiente, situato tra la stalla e la casa-museo di Garibaldi e si differenzia dagli altri edifici per la modernità,

Garibaldi e la Massoneria. Storie di restauri, silenzi e pregiudiziIn occasione della festa dei musei, il Compendio Garibaldino aprirà straordinariamente le porte della Casa di ferro.
Il piccolo ambiente, situato tra la stalla e la casa-museo di Garibaldi, occupa un posto molto speciale all'interno del cortile di ingresso e si differenzia dagli altri edifici per la singolare modernità che lo contraddistingue. La struttura è un raro esempio di casa prefabbricata  in stile inglese, realizzata in legno e rivestita da lamiera metallica ondulata. Garibaldi la ricevette in dono a Caprera, dal suo amico patriota Felice Orrigoni che la spedì da Londra nel 1860, smontata e divisa in 38 casse, compresa quella che conteneva gli attrezzi di montaggio. Un tempo adibita a casa degli ospiti, in seguito segreteria e per un periodo persino usata come pollaio, la Casa di ferro continua a conservare intatto nel tempo un fascino particolarmente romantico, soprattutto nei suggestivi ambienti interni, dove si percepisce ancora un’atmosfera intima e familiare.
Attualmente, due dei quattro vani della casa ospitano, in deposito temporaneo, una trentina di scatole che custodiscono circa 3000 libri appartenuti a Garibaldi. I volumi recentemente restaurati, dopo anni di vicende travagliate legate alla loro complessa conservazione, verranno esposti nella nuova biblioteca di prossima apertura.
Per l'evento si metteranno quindi  in mostra ambienti storici chiusi al pubblico e cimeli preziosissimi mai esposti. Inoltre, tra i libri, sono stati selezionati circa una decina di opuscoli e volumi da esporre dentro apposite teche, accumunati dallo stesso tema: la massoneria. Dell'argomento, ritenuto scomodo e complesso da raccontare, se ne riparlerà, per la prima volta dai tempi di Garibaldi, nella sua casa di Caprera con un approccio diverso e innovativo.

Costo del biglietto: Biglietto intero 6.00 € - 1.00€ apertura straordinaria dalle 20.00 alle 23.00; Riduzioni: 3.00 € (dai 18 ai 25 anni n.c.) gratuito sino ai 18 anni; Per informazioni 0789.727162

Prenotazione: Nessuna
Luogo: La Maddalena, Compendio garibaldino di Caprera
Indirizzo: 07024 - La Maddalena (OT)
Orario: 9.00 - 20.00 20.00 -23.00
Telefono: 0789.727162
E-mail: pm-sar.museigaribaldi.caprera@beniculturali.it

 

casa di ferro
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
BE COMICS BE COMICS A Padova il Festival internazionale
Un week end dal 23 al 25 marzo: tre giorni e tre location in contemporanea, un unico biglietto e un programma ricchissimo di eventi, attività d’intrattenimento e culturali, con super ospiti e centinaia di espositori da non perdere.
Francesco De Grandi La scuola di Palermo - Bazan, De Grandi, Di Marco, Di Piazza
La mostra, dal 22 marzo al 25 aprile 2018 a Palermo, al Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, diretto da Patrizia Valeria Li Vigni, prevede oltre 80 opere tra dipinti (molti dei quali di grande formato) e disegni. Catalogo Glifo Edizioni.
Vinitaly 2018 Vinitaly 2018 Verona 15-18 aprile
Vinitaly 2018 rappresenta la più grande rassegna nazionale dedicata al vino: operatori, tecnici, ristoratori, giornalisti e opinion leader a confronto ogni anno su tendenze di mercato, innovazioni e nuove opportunità di business, Verona 15-18 aprile.
Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione
Parma è sempre più la Capitale del Cibo italiano con tutta la filiera della produzione agroalimentare e del retail che si è data appuntamento dal 7 al 10 maggio per la 19° edizione di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare.
Leggenda di Colapesce, Renato Guttuso - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Centro dall\'alto Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.