Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Domeniche di carta 8 ottobre 2017 Il terremoto nel Piceno tra passato e presente
Domenica 8 ottobre presso l'Archivio di Stato di Ascoli Piceno, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, sarà possibile visitare un percorso espositivo comprendente della documentazione individuata nei fondi conservati dall'Istituto.

Domenica di Carta

Domenica 8 ottobre presso l'Archivio di Stato di Ascoli Piceno, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, sarà possibile visitare un percorso espositivo intitolato "...in queste spaventose emergenze...Il terremoto nel Piceno tra passato e presente", comprendente della documentazione individuata nei fondi conservati dall'Istituto, distinta in due sezioni:
il passato: attestazioni relative ai fenomeni sismici dell'inizio del sec.XVIII, contenute nei fondi comunali, in cui trovano riscontro anche elementi devozionali oggi persistenti, come la fede nel santo patrono S.Emidio protettore dei terremoti, e contatti con località dell'Abruzzo, che nel corso del sec.XVIII, vittime di violenti sismi, condivisero con Ascoli il culto per il Santo, stabilendo stretti legami civico-religiosi.
Gli effetti dei rilevanti episodi sismici del 3 ottobre 1943 sono documentati dal fondo del Corpo Reale del Genio Civile, da cui emergono interessanti riscontri per il Comune di Arquata e per altre località dei Sibillini colpite dal sisma del 2016.
Il presente: carteggi relativi sia ad edifici pubblici e monumentali, di culto e scolastici, che privati, contenuti nella serie Cementi Armati della Prefettura di Ascoli Piceno e nella serie Lavori Pubblici del Genio Civile ascolano (1950-1980). Tali documenti evidenziano il contributo fornito da atti e progetti ai numerosi interventi di recupero edilizio di strutture danneggiate negli eventi sismici del 2016.


Prenotazione: Nessuna
Luogo: Ascoli Piceno, Archivio di Stato di Ascoli Piceno
Indirizzo: via San Serafino da Montegranaro, 8/c
Città: Ascoli Piceno
Provincia: AP
Regione: Marche
Orario: 9.00-13.00
Telefono: +39 0736264511
E-mail: laura.ciotti@beniculturali.it

Domeniche di carta 8 ottobre 2017
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Adelisa Selimbasic, Maria Perché siamo come tronchi nella neve
Nel Chiostro dei Glicini, una mostra e un’asta dal titolo Perché siamo come tronchi nella neve con opere di ventuno artiste in favore dell’Associazione Praevenus. Sabato 19 e sabato 26 giugno, visite senologiche di prevenzione gratuite in Umanitaria
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
Renato Corsini, 1980 Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione: omaggio a Joseph Beuys
 1921/2021. OMAGGIO A JOSEPH BEUYS Ritratti, sequenze fotografiche e scatti di ambientazione Brescia, Spazio Contemporanea (Corsetto Sant’Agata, 22) 16 giugno – 31 luglio 2021
Richard de Tscharner - Il canto della terra: un poema fotografico Richard de Tscharner - Il canto della terra: un poema fotografico
Dal 12 giugno al 22 agosto 2021, a Todi (PG) nelle tre sedi della Sala delle Pietre e del Museo Pinacoteca in Palazzo del Popolo, e del Torcularium nel Complesso delle Lucrezie, si terrà la mostra di Richard de Tscharner (Berna, 1947.
Brescia - Capitolium La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Pietrabbondante - Teatro Sannitico - credit Adelina Zarlenga È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.