Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
stagione sciistica all’Alpe di Siusi Il 6 dicembre apre la nuova stagione sciistica all’Alpe di Siusi
Il 6 dicembre 2017, sciatori pronti a percorrere le piste dolomitiche già innevate, per un inverno ricco di eventi e di sorprese. E per i professionisti, c’è la nuova pista “race”. Nell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm.

Alpe di Siusi

La neve ha baciato le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) tingendo di bianco l’imponente Sciliar. L’aria ad alta quota è pungente al punto giusto. E tra le località dell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm, immerse già nell’atmosfera del Natale, tutto è pronto per una stagione sciistica coi fiocchi.

La data di apertura degli impianti è il 6 dicembre 2017, quando le luminose vette dolomitiche saranno percorse da sciatori ed appassionati provenienti da ogni luogo, i quali approfitteranno della neve per vivere i giorni di vacanza del Ponte dell’Immacolata. Se le nevicate hanno già reso le piste perfette, non manca il sistema di innevamento artificiale, che in linea con l’anima ecologica dell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm, si alimenta solo con corrente Green Energy, così come avviene per gli impianti di risalita.

Gli amanti degli sport invernali potranno divertirsi fino all’8 aprile 2018, tra 60 km di piste di discesa, 80 km di tracciati di sci da fondo, 7 piste di slittino, 60 km di sentieri invernali da percorrere tra bellissimi paesaggi a piedi o con le ciaspole, il Laghetto di Fiè ghiacciato per praticare pattinaggio, e l’Alpe di Siusi Snowpark, proclamato il migliore d’Italia. Novità del 2018 è la pista da sci “race”, una pista nera dedicata ai professionisti che scende dal monte Bullaccia, con una lunghezza di 1337 metri ed una pendenza massima del 58%. Ma la neve all’Alpe di Siusi non è solo moderne e panoramiche piste. Per tutta la stagione, infatti, ci sono tanti eventi speciali a cui partecipare.

Come il Festival invernale per bambini con la Strega Nix, che torna il 9 dicembre per il terzo anno consecutivo. Una grande festa, a Compaccio, in cui i piccoli apprendisti impareranno a sciare, sbizzarrendosi tra giochi, caccia al tesoro, musica e tante sorprese.

Il 31 gennaio 2018, invece, da non perdere è la 12esima edizione dell’Alto Adige Moonlight Classic Alpe di Siusi, la più emozionante gara di fondo in notturna, con 400 atleti provenienti da tutto il mondo.

Per i buongustai, l’11 marzo 2018, invece, torna l’appuntamento con Dolovino On Snow, un viaggio “a bordo” di sci, snowboard, slittino oppure a piedi tra le eccellenze vitivinicole altoatesine.

Dal 14 al 17 marzo 2018, spazio nell’Alpe di Siusi Snowpark alle peripezie sulla neve e allo sci freestyle, con le gare FIS Coppa del Mondo Slopestyle Snowboard & Freeski.

Dal 18 al 25 marzo 2018, alle acrobazie si sostituiscono le note di Swing on Snow: travolgente manifestazione che invita sciatori, boardisti e amanti delle cime innevate a destreggiarsi tra la neve a ritmo di pezzi folk, brani rock e le più eclettiche sperimentazioni musicali.

Tante le emozioni da vivere e gli eventi straordinari, da scoprire su www.seiseralm.it

stagione sciistica all’Alpe di Siusi
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018 Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018
Dal 2 al 7 luglio 2018, al parco San Valentino di Pordenone un appuntamento con la grande musica: Anastacia, Level 42, Glenn Hughes (ex Deep Purple), Dr Feelgood (unica data in Italia)
Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta Un’estate da Re, la grande musica alla Reggia di Caserta
27 giugno – 7 agosto, dieci appuntamenti, un inizio travolgente con la Nona di Beethoven diretta da Juraj Valčuha e la chiusura affidata alla star dei palcoscenici lirici, il tenore Jonas Kaufmann, in coppia con il soprano Maria Agresta.
AccademiaNazionaleDanza Progetto Lunga Vita Festival 2018
Dal 13 al 20 luglio, Progetto Lunga Vita Festival porterà il teatro sul grande palcoscenico dell'Accademia Nazionale di Danza sull'Aventino. Fra gli artisti coinvolti, Stefano Benni, Ascanio Celestini, Giorgio Colangeli, Maddalena Crippa.
Tsegaye,Layers-of-movement-III,-2017,-digital-photography-(Platinum-Baryta-300-paper),-50x50-cm_light Territori intrecciati Al di là del mare
La Galleria Mizar apre le porte a Michael Tsegaye e Engdaget Legesse, con l’esposizione Territori intrecciati, dal 19 giugno al 14 luglio, in collaborazione con Monica Cembrola for Art Foundation.
Acquario - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Centro dall\'alto Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.