Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Exodus Arte per credere Exodus Arte per credere
«Exodus. Arte per credere» è il titolo della mostra dell’artista bosniaco Safet Zec, allestita fino al 31 maggio 2018 nella millenaria Abbazia di Rosazzo, nell’ambito della rassegna, giunta alla IX edizione della Fondazione Abbazia di Rosazzo .

Exodus Arte per credere«Exodus. Arte per credere» è il titolo della mostra dell’artista bosniaco Safet Zec, allestita fino al 31 maggio 2018 nella millenaria Abbazia di Rosazzo (Manzano - Ud), nell’ambito della rassegna biennale, giunta alla IX edizione della Fondazione Abbazia di Rosazzo .
L’allestimento, realizzato nella chiesa e nelle sale dell’ex tribunale del compleso, presenta, oltre ad altre opere dell’artista, i grandi teleri dedicati al tema delle migrazioni, realizzati nel 2017 con tecnica mista, dall’olio alla tempera, dal collage al disegno. Il ciclo, composto da 7 opere, fra le quali un polittico e un trittico, raffigura la presa di posizione dell’artista contro ogni forma di guerra e contro la tragedia delle migrazioni e della fuga. Uomini che sorreggono corpi sofferenti o privi di vita, pervasi da un sottile movimento di fotogrammi sovrapposti. Il culmine d'intensità espressiva nella doppia crocifissione posta sulla parete absidale; intreccio caritatevole di braccia che sostengono e si prendono cura di un corpo martoriato ritratto da due punti di vista
Safet Zec nasce in Bosnia nel 1943. Il suo straordinario talento si manifesta sin dall’infanzia; si forma alla Scuola Superiore di Arti Applicate di Sarajevo e all’Accademia di Belle Arti di Belgrado. La scoppio della guerra nella ex Yugoslavia, la morte e devastazione a Sarajevo lo costringono a lasciare la sua terra. Nel 1992 è a Udine, poi a Venezia. Dalla fine del conflitto vive ed opera tra Sarajevo, Pocitelj, Venezia e Parigi.
La mostra è realizzata con la collaborazione di enti pubblici e privati, fra i quali la Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli e Livio Felluga. Aperto da mercoledì a domenica, dalle 09 alle 12 e dalle 15 alle 18, www.abbaziadirosazzo.it.

 

 

Costo del biglietto: Gratuito
Prenotazione:Nessuna
Luogo: Manzano, Abbazia di Rosazzo
Indirizzo: piazza Abbazia, 5
Città: Manzano
Provincia: UD
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Orario: Aperto da mercoledì a domenica, dalle 09 alle 12 e dalle 15 alle 18.
Telefono: 0481.580231
E-mail: margherita.reguitti@beniculturali.it

Exodus Arte per credere
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Festival della Lentezza Per una letteratura lenta
Per l’edizione 2018, il Festival della Lentezza indice un premio letterario dedicato al tema “Coltivare. Un’idea di futuro”. La premiazione a giugno presso la Reggia di Colorno (PR) dal 15 al 17 giugno 2018.
Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018 Pordenone Blues Festival 2-7 luglio 2018
Dal 2 al 7 luglio 2018, al parco San Valentino di Pordenone un appuntamento con la grande musica: Anastacia, Level 42, Glenn Hughes (ex Deep Purple), Dr Feelgood (unica data in Italia)
Tsegaye,Layers-of-movement-II,-2017,-digital-photography-(Platinum-Baryta-300-paper),-50x50-cm_light Territori intrecciati Al di là del mare
La Galleria Mizar apre le porte a Michael Tsegaye e Engdaget Legesse, con l’esposizione Territori intrecciati, dal 19 giugno al 14 luglio, in collaborazione con Monica Cembrola for Art Foundation.
Bocuse d\'Or Europe 2018 Torino Bocuse d'Or Europe 2018 Torino
Bocuse d’Or Europe si svolgerà in l’Italia, per la prima volta nella sua storia, a Torino. La finale, l’11 e il 12 giugno 2018, vedrà la sfida tra venti giovani chef, vincitori delle selezioni nazionali, nel Gourmet ExpoForum 2018 a Lingotto Fiere
Santuario Cristo Re - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.