Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Gusti di Frontiera: Gorizia 21-24 settembre 2018 Gusti di Frontiera
Gusti di Frontiera è una kermesse enogastronomica fra le più grandi del Triveneto, che richiama migliaia di visitatori, molti dei quali provenienti da Paesi del centro Europa; dal 21 al 24 settembre 2018 a Gorizia.

Piazza Vittoria

Gusti di Frontiera è una kermesse enogastronomica fra le più grandi del Triveneto, che richiama migliaia di visitatori, molti dei quali provenienti da Paesi del centro Europa. Un fine settimana dedicato esclusivamente al cibo, che trasforma Gorizia in un ideale mappamondo di sapori, con il centro storico suddiviso in quartieri (Borghi) temizzati secondo area geografica.

Un evento che mette il mondo in tavola consente di gustare specialità culinarie di diversi paesi e continenti, assieme a piatti tradizionali della Mitteleuropa e a sapori legati alle influenze balcaniche, a rappresentare la storia e la tradizione dell’Isontino e del confine orientale italiano. Oltre a cibo e prodotti tipici anche cultura gastronomica con il Salotto del Gusto; conferenze e incontri con guru della cucina e del lifestyle.

Partner:
Comune di Gorizia, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ERSA-Agenzia Regionale di sviluppo rurale, Promoturismo FVG, Fondazione Casa di Risparmio di Gorizia, Camera Commercio Venezia Giulia, Let’sGo! Gorizia, Azienda Provinciale Trasporti SpA, Coop Alleanza 3.0, Udine e Gorizia Fiere SpA, IrisAcqua, Trenitalia, Italpol group

 

Luogo: Gorizia, Centro storico della città
Indirizzo: Piazza Municipio
Città: Gorizia
Provincia: GO
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Orario: 11.00 - 00.00
Telefono: +39/0481-383111
E-mail: urp@comune.gorizia.it

Gusti di Frontiera: Gorizia 21-24 settembre 2018
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
 Elisabetta Sirani, Venere e Amore Olio su tela Le Signore dell’Arte - Storie di donne tra ‘500 e ‘600
Dal 5 febbraio 2021 le sale di Palazzo Reale di Milano ospiteranno una mostra dedicata alle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia, Giovanna Garzoni.
Somm-1 Impressionisti. Alle origini della modernità
180 opere dei maggiori esponenti della pittura francese e italiana del Secondo Ottocento, da Gericault a Courbet, da Manet a Renoir, da Monet a Cézanne a Gauguin, a Boldini e De Nittis, da collezioni pubbliche e private italiane e francesi.
Brescia - Lago d\'Iseo - Piramidi di Erosione di Zone - Credit Michele Rossetti La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
IsernianCentro storico - Credit Eleonora Mancini È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.