Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Padernello Cose Mai Viste Padernello Cose Mai Viste
Il Castello di Padernello ospiterà il 12 e 13 Maggio la prima edizione dell’evento handmade e riciclo Padernello Cose Mai Viste; protagonisti della due giorni artigiani, designer, giovani stilisti con le loro autoproduzioni.

Cose mai viste

Protagonisti della due giorni artigiani, designer, giovani stilisti con le loro autoproduzioni ma anche quegli oggetti che hanno già vissuto una o più vite e che sono pronti a viverne altre attraverso l’arte del riciclo.

Abbigliamento, accessori, oggettistica, bijoux, design industriale, mobili e laboratori di idee volte al recupero e all’up-cycling di materiali e oggetti, convivranno nel Castello di Padernello, maniero del ‘400 che farà scendere il suo ponte levatoio per aprirsi al pubblico.

Il Castello di Padernello celebra così la creatività dell’economia circolare con un evento che stimolerà la curiosità degli adulti in una delle tappe della serie Verso il Borgo. La Fondazione Castello di Padernello nel 2016 è entrata a far parte come partner nel progetto “Verso un’economia circolare” finanziato da Fondazione Cariplo che vede come capofila la Fondazione Cogeme Onlus. All’interno di questo progetto la Fondazione Castello di Padernello si è impegnata ad organizzare una mostra/evento a livello nazionale proprio sull’economia circolare che promuove un sistema economico che si rigenera da solo. Vede nei cosiddetti rifiuti una possibilità di riutilizzo o di riciclo, da una parte reimmettendoli nel ciclo della ri-generazione della materia; dall’altra dando nuova vita a oggetti che altrimenti resterebbero inutilizzati. Inoltre, il celebre Banco del Riuso, inaugurato a Rovato (BS) il 3 Febbraio 2018 sempre nell’ambito del progetto Verso un’ Economia Circolare, arriva a Padernello Cose Mai Viste! Con la Fondazione Castello di Padernello il Banco non è luogo economico di vendita, ma punto di scambio. Si basa sul principio della condivisione con una prospettiva di economia sociale di prossimità. Come funziona? Il Banco non vuole soldi: vuole soddisfare la domanda e la richiesta con un sistema di scambio. Accoglie oggetti, abiti e attrezzature, allungando il ciclo vitale di questi oggetti materiali e riducendo gli sprechi. Ma il Banco accetta anche tempo e competenze. Riduce così l’impatto ambientale legato al consumo e al tempo stesso promuove la socialità, andando a formare una rete umana di scambio e supporto. Offre ai cittadini un servizio nuovo e innovativo, basato sul valore senza tempo che è lo spirito civico di mettersi a servizio della propria comunità. Il Banco del Riuso è un progetto gestito da CAUTO, una rete di cooperative attenta alla qualità, alla persona e all’ambiente.

L’evento si svolgerà sabato 12 maggio dalle 14 alle 20 e domenica 13 dalle 10 alle 20 nelle sale, sotto i portici, nel cortile del castello e nella Cascina Aperta.

In Castello

Dentro le mura, fra tradizione ed innovazione, maestri artigiani allestiranno postazioni per la vendita dei loro prodotti creativi, di alto valore, legati al mondo del riciclo. Nella veranda saranno ospitati i work-shop dedicati al riciclo per grandi e piccoli ideati da BettyConcept: Bimbetty disegna il tuo vestito e producilo, per i bambini e Costumbetty recupera i tuoi capi pieni di ricordi per realizzare la tua coperta di Linus per il pubblico adulto.

Cascina Aperta

Un tempo l’aia era il luogo del lavoro ma anche dell’incontro e del divertimento, dove raccontare e ascoltare, mangiare e ballare. Saranno questi gli elementi che caratterizzeranno lo spazio della Cascina Aperta che ospiterà l’area food, la musica dal vivo, la fermata della carrozza degli asinelli, la botteghina di Padernello con i prodotti del territorio e gli Show Cooking di Giulia Golino di Cook Eat Love dedicati ai piatti che si possono fare con ciò che abbiamo in casa, magari utilizzando gli avanzi del giorno prima.

Ospite speciale della due giorni Gaia Segattini, alias Vendetta Uncinetta, figura di riferimento per la nuova scena artigiana italiana. Nel Gaia Segattini Corner, Gaia fornirà su prenotazione, da effettuare sul sito del Castello, una consulenza ai giovani artigiani interessati a far crescere le loro attività.

L’evento sarà aperto al pubblico con un biglietto di € 5,00 che comprenderà, oltre alla fruizione dell’evento sopra descritto, anche la visita al castello.

Alcuni work shop saranno ad iscrizione e a pagamento.

Per ulteriori informazioni

Sito: www.castellodipadernello.it

Padernello Cose Mai Viste
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
BE COMICS BE COMICS A Padova il Festival internazionale
Un week end dal 23 al 25 marzo: tre giorni e tre location in contemporanea, un unico biglietto e un programma ricchissimo di eventi, attività d’intrattenimento e culturali, con super ospiti e centinaia di espositori da non perdere.
Francesco De Grandi La scuola di Palermo - Bazan, De Grandi, Di Marco, Di Piazza
La mostra, dal 22 marzo al 25 aprile 2018 a Palermo, al Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, diretto da Patrizia Valeria Li Vigni, prevede oltre 80 opere tra dipinti (molti dei quali di grande formato) e disegni. Catalogo Glifo Edizioni.
Vinitaly 2018 Vinitaly 2018 Verona 15-18 aprile
Vinitaly 2018 rappresenta la più grande rassegna nazionale dedicata al vino: operatori, tecnici, ristoratori, giornalisti e opinion leader a confronto ogni anno su tendenze di mercato, innovazioni e nuove opportunità di business, Verona 15-18 aprile.
Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione Cibus - 19° Salone internazionale dell’Alimentazione
Parma è sempre più la Capitale del Cibo italiano con tutta la filiera della produzione agroalimentare e del retail che si è data appuntamento dal 7 al 10 maggio per la 19° edizione di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare.
Veduta dei laghi - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Cortelletti Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2018 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.