Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Chagall, Sogno d’amore Chagall, Sogno d’amore
Per la prima volta a Napoli, la poetica magia di Marc Chagall raccontata attraverso l’esposizione di 150 opere presso la Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum di Napoli dal 15 Febbraio al 30 Giugno 2019.

Cover Mostra ChagallDal 15 Febbraio, nella straordinaria cornice della la Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum di Napoli, verrà ospitata una mostra dedicata al grande artista russo Marc Chagall (1887-1985).

La mostra racconta la vita, l’opera e il sentimento di Chagall per la sua sempre amatissima moglie Bella, attraverso l’esposizione di 150 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico.

Curata da Dolores Duràn Ucar, la mostra racconta il mondo intriso di stupore e meraviglia dell’artista. Nelle opere coesistono ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista.
Opere che riproducono un immaginario onirico in cui è difficile discernere il confine tra realtà e sogno.

La mostra è organizzata e prodotta dal Gruppo Arthemisia, che dopo il successo conseguito a Napoli con la mostra di Escher, conferma la propria fiducia nella città partenopea investendo anche sulla straordinaria Basilica della Pietrasanta.

La mostra Chagall. Sogno d’amore, realizzata con il fondamentale contributo di Fondazione Cultura e Arte, è organizzata e prodotta dal Gruppo Arthemisia, che dopo il successo conseguito a Napoli con la mostra di Escher, conferma la propria fiducia nella città partenopea investendo anche sulla straordinaria Basilica della Pietrasanta.
La mostra vede come partner istituzionale il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, si avvale del patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli,promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, è sotto l’egida dell’Arcidiocesi di Napoli, e in sintonia con la sezione San Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale, Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia, della Rettoria della Basilica di S. Maria Maggiore alla Pietrasanta e dell’Associazione Pietrasanta Polo Culturale ONLUS.
INFORMAZIONI PRINCIPALI

APERTE LE PRENOTAZIONI

PROMO PRIMO MESE
per gruppi e scuole che visitano la mostra entro il 15 marzo
Gruppi €9 a persona (anziché €10)
Scuole €4 a studente (anziché €5)
Scuole dell’infanzia €2 ad alunno (anziché €3)

Info e prenotazioni
T. +39 081 1865941

Orari di apertura
Tutti i giorni 10.00 – 20.00
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti
Intero con audioguida €15,00
Intero €14,00

Ridotto con audioguida €13,00
Ridotto €12,00

Ridotto bambini con audioguida €7,00
Ridotto bambini €6,00

Chagall, Sogno d’amore
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Alphonse Mucha, “Job”, 1896. © Arwas Archives Art nouveau - Il trionfo della bellezza
Con manifesti, dipinti, sculture, mobili e ceramiche, la mostra - con un corpus di 200 opere - racconta la straordinaria fioritura artistica che ha travolto e cambiato il gusto tra la fine dell'Ottocento e i primi anni del Novecento.
Battistero degli Ariani, la cupola a mosaico Un Cielo d'Oro - Visite guidate gratuite di Primavera
Dal 21 aprile al 1 maggio 2019 visita gratuita a un monumento UNESCO da non trascurare: il Battistero degli Ariani, fatto costruire alla fine del V secolo durante il regno di Teodorico.
Testa di Cristo coronato di spine Leonardo da Vinci: l’uomo modello del mondo
Per celebrare i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), le Gallerie dell'Accademia di Venezia presentano, dal 17 aprile al 14 luglio 2019, la mostra “Leonardo da Vinci. L'uomo modello del mondo”.
Justine Emard – La notte dei tempi – Co(AI)xistence. 2019 Legami - Intimità, relazioni, nuovi mondi
Dal 12 aprile al 9 giugno 2019, Reggio Emilia ospita la XIV edizione di Fotografia Europea, il festival promosso e organizzato dalla Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia e alla Regione Emilia-Romagna.
Castel del Giudice - Borgotufi - Esterno Il borgo di Castel del Giudice
Dai terreni in disuso è nato il meleto biologico Melise, da vecchie case l’albergo diffuso Borgotufi, con centro benessere, ristorante e case in legno e pietra che si affacciano sui boschi dell’Alto Molise. Un esempio di turismo sostenibile.
Castello di Carpineti - Foto di Giuseppe Maria Codazzi I Castelli delle Donne
Storie di grandi donne che hanno lasciato il segno, in un viaggio speciale tra i più bei castelli del territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Con Destinazione Turistica Emilia.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.