Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Mosaico Villa romana di Minori Dalla Villa romana di Minori al Sentiero dei Limoni
Attività di sensibilizzazione e di riflessioni sul valore storico/culturale della Villa romana di Minori, sito archeologico risalente al I secolo d. C., e del paesaggio della Costiera Amalfitana.

Mosaico Villa romana di Minori

La Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino organizza, in collaborazione con la Pro Loco Minori Costa d’Amalfi e con la partecipazione dell’Istituito Tecnico per il turismo Flavio Gioia di Minori, delle attività di sensibilizzazione e di riflessioni sul valore storico/culturale della Villa romana di Minori, sito archeologico risalente al I secolo d. C., e del paesaggio della Costiera Amalfitana.

L’evento prevede visite guidate alla Villa romana di Minori, uno dei pochi monumenti di età imperiale della Penisola Amalfitana e Sorrentina che conserva integri molti ambienti della costruzione originaria arricchiti da pavimenti musivi, decorazioni pittoriche parietali, ambienti termali e giardino.

L’evento è anche l’occasione per ristabilire un dialogo con i cittadini del territorio per un proficuo scambio di visioni e progetti orientati alla rinascita di questo luogo eterno, Patrimonio dell’umanità. 

La giornata prosegue con una passeggiata lungo il Sentiero dei Limoni, da Minori a Maiori, tipico paesaggio della Costiera Amalfitana dove è possibile trovare la massima produzione di limoni già da molti secoli.

E’ previsto il coinvolgimento di studenti iscritti alla Laurea triennale in Economia, Valorizzazione e Gestione del Patrimonio Turistico binazionale: Université Paris X Nanterre La Défense e Università degli Studi di Salerno e della Laurea magistrale in Economie du dèveloppement touristique international, Università Paris 1 Panthèon-Sorbonne

Prenotazione: Nessuna
Luogo: Minori, Villa romana di Minori
Indirizzo: via Capo di Piazza, 28 84010 - Minori (SA)
Orario: 09:00
Telefono: 089 318113
E-mail: rosamaria.vitola@beniculturali.it

Mosaico Villa romana di Minori
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Piatto figurato tardo, Montelupo 1610-30, Firenze, Museo Stibbert Di tutti i colori, nove secoli di ceramica
Dal 16 marzo al 28 luglio 2019, oltre 160 opere ceramiche prodotte a Montelupo, dal 1200 a oggi; la rassegna, arricchita di interventi multimediali e materiali d’archivio, offre inoltre un’esplorazione sulle manifatture tra l’800 e il ‘900.
Immagini allestimento mostra Leonardo da Vinci: Visions
Arriva al Museo Civico di Sansepolcro, dal 14 marzo 2019 fino al 24 febbraio 2020, la mostra Leonardo da Vinci: Visions. Le sfide tecnologiche del genio universale, promossa dal Comune di Sansepolcro e allestita da Opera Laboratori Fiorentini-Civita.
Frutti Antichi - Edizione 2015 Emilia in Fiore
Dal 23 marzo al 19 maggio 2019, nel territorio della Destinazione Turistica Emilia – tra Parma, Piacenza e Reggio Emilia – sbocciano esclusivi eventi dedicati ai fiori, alle piante e ai giardini.
Quella del Rinascimento è stata per l’Italia e per l’Europa intera un’epoca d’oro che ha saputo lasciare un’impronta fortissima anche su borghi, monumenti e strutture di un angolo pulsante di storia e cultura Destinazione Rinascimento
D’arme, d’amori e di moda, un viaggio nelle Corti Rinascimentali di Destinazione Turistica Emilia, tra Parma, Reggio Emilia e Piacenza.
Castel del Giudice - Borgotufi - Esterno Il borgo di Castel del Giudice
Dai terreni in disuso è nato il meleto biologico Melise, da vecchie case l’albergo diffuso Borgotufi, con centro benessere, ristorante e case in legno e pietra che si affacciano sui boschi dell’Alto Molise. Un esempio di turismo sostenibile.
Castello di Carpineti - Foto di Giuseppe Maria Codazzi I Castelli delle Donne
Storie di grandi donne che hanno lasciato il segno, in un viaggio speciale tra i più bei castelli del territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Con Destinazione Turistica Emilia.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.