Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Castello di Petroia A Cena con i Templari al Castello di Petroia
Il 27 settembre 2019, nell’ambito del Festival del Medioevo di Gubbio (PG), il maniero umbro è lo scenario di una lezione spettacolo dei “monaci guerrieri” con banchetto medievale.

Castello di Petroia Cena a lume di candela

Si va a cena con i Templari nel millenario Castello di Petroia (PG), dove ogni pietra racconta una storia antica che risale al Medioevo. Il maniero che troneggia sulla vallata umbra tra Gubbio e Perugia non è stato scalfito dal passare del tempo e conserva ancora intatto il suo mastio dell’XI secolo e il suo originario aspetto di borgo medievale, che oggi racchiude eleganti stanze e il ristorante gourmet. Tra queste mura, nel 1422 nacque Federico da Montefeltro, destinato a diventare il signore del Rinascimento e Duca di Urbino.

Venerdì 27 settembre 2019, il Castello di Petroia sarà lo scenario privilegiato di una lezione spettacolo dei “monaci guerrieri”, con banchetto medievale e piatti storici. Un evento che rientra tra gli appuntamenti della 5° edizione del Festival del Medioevo di Gubbio, che dal 25 al 29 settembre vedrà 5 giorni di incontri a ingresso libero con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti sul tema “Donne, l’altro volto della storia” per raccontare l’attualità di dieci secoli di storia – dalla caduta dell’Impero Romano d’Occidente alla scoperta dell’America – e tanti eventi collaterali, come la Fiera del libro medievale, lo spazio dedicato alla vita e alle opere di Tolkien, le Botteghe delle arti e dei mestieri.

La cena con i Templari al Castello di Petroia vedrà come protagonisti i Mansio Templi Parmensis 1275, associazione culturale nata oltre 20 anni fa per unire la ricerca storica alle tecniche di combattimento templare, utilizzate durante le crociate in terra santa. Saranno loro a far luce anche sui tanti miti di cui molto spesso è stato scritto.

Nell’elegante Sala Accomanducci, illuminata per l’occasione da sole candele ed allestita come nel Medioevo, i Mansio Templi Parmensis intratterranno gli ospiti con esibizioni di combattimenti templari e brevi lezioni sulla loro misteriosa storia, svelando chi erano, cosa difendevano e cosa c’è di vero sulle tante leggende sui monaci guerrieri. Durante lo spettacolo, nelle grandi tavole addobbate, si consumerà il banchetto medievale inspirato alla tradizione culinaria umbra e preparato dallo Chef del Castello Walter Passeri, esperto di cucina storica. Il costo del banchetto e della lezione spettacolo è di 45 euro a persona. Per coloro che soggiornano al Castello di Petroia, il prezzo compresa la cena-spettacolo e la colazione è da 105 euro a persona a notte.

Per informazioni: Castello di Petroia

Loc. Petroia – Gubbio (PG)
Tel. 075 920287
E-mail: info@petroia.it
Sito Web: http://www.petroia.it/

Castello di Petroia
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Indianapolis Cracking Art. Sculture a colori
Dal 9 luglio al 3 ottobre, all’Aia dei Musei di Avezzano giungono le mastodontiche e coloratissime sculture animali firmate dal movimento artistico Cracking Art.
Marcello Lo Giudice Marcello Lo Giudice Sun and Oceans Paintings
Il percorso di un artista che mette in dialogo le sue origini con il proprio divenire e l'ambiente che lo circonda; Palazzo Reale di Milano fino al 29 agosto.
Raeghn-D.-1-Chicago-2017-scaled L’Altra di Altre. Le donne di Sandro Miller tra serialità e identità
L’esposizione presenta trenta fotografie dell’artista statunitense, tratte da tre dei suoi progetti più celebrati - Crowns, Atropa, Malkovich Malkovich Malkovich – che esplorano l’universo femminile da diverse angolazioni e prospettive.
Claude Monet (1840-1926) Michel Monet in maglione blu, 1883 Claude Monet a Palazzo Reale
Un’imperdibile mostra dedicata a Claude Monet inaugura dal 18 settembre 2021 la programmazione autunnale di Palazzo Reale di Milano, con l'esposizione di oltre 50 opere dell’artista più amato tra gli Impressionisti, provenienti dal Musée Marmottan.
Brescia - Parco naturale Adamello Brenta - Credit Christian Martelet La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Capracotta - Credit Giorgio Paglione È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.