Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Mattia Preti - La vendetta di Progne Rare pitture - Da Guercino a Mattia Preti a Palma il Giovane
Pinacoteca di Carpi - Musei di Palazzo dei Pio, dal 4 aprile al 21 giugno 2020 una mostra per raccontare la nuova futura Pinacoteca di Carpi. La futura Pinacoteca si svilupperà attraverso due itinerari paralleli.

Mattia Preti - La vendetta di Progne

Una mostra per raccontare la nuova futura Pinacoteca di Carpi.

Oltre alla presentazione del nuovo progetto di Pinacoteca – dichiara Manuela Rossi, curatrice della mostra - che nascerà alla conclusione dei cantieri in corso nelle stanze del Vescovo, vera protagonista del percorso è la collezione di dipinti (con una selezione di disegni) dei Musei carpigiani. Le opere esposte in mostra andranno a integrare quelle rinascimentali già esposte nell’Appartamento nobile e nel Museo della Città, rendendo finalmente accessibile dopo tempo quasi tutta la collezione pittorica”.

La futura Pinacoteca si svilupperà attraverso due itinerari paralleli, lungo l’infilata di cinque ambienti delle Stanze del Vescovo e due sale concepite come deposito accessibile al pubblico.
La prima parte del nuovo percorso, presentato e reinterpretato nella mostra Rare pitture, troverà spazio nelle logge rinascimentali del Palazzo dei Pio e nella sala Manuzio, ognuna delle quali concepita come spazio autonomo, ma collegata all’altra, come capitolo di un’unica storia.


Costo del biglietto: 8,00 €; Riduzioni: 5,00 €
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Carpi, Pinacoteca di Carpi - Musei di Palazzo dei Pio
Indirizzo: piazza dei Martiri, 68
Città: Carpi
Provincia: MO
Regione: Emilia-Romagna
Orario: da martedì a giovedì, 10.00-13.00 da venerdì a domenica e festivi, 10.00-18.00
Telefono: +39 059/649955 - 360
E-mail: musei@carpidiem.it

Mattia Preti - La vendetta di ProgneOrfeo Messori - La piazza del giuoco del palloneOrfeo Messori - Ritratto di giovane donnaDenis Calvaert - Battesimo di Cristo
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Indianapolis Cracking Art. Sculture a colori
Dal 9 luglio al 3 ottobre, all’Aia dei Musei di Avezzano giungono le mastodontiche e coloratissime sculture animali firmate dal movimento artistico Cracking Art.
Marcello Lo Giudice Marcello Lo Giudice Sun and Oceans Paintings
Il percorso di un artista che mette in dialogo le sue origini con il proprio divenire e l'ambiente che lo circonda; Palazzo Reale di Milano fino al 29 agosto.
Silvia Bigi, husband and wife Fortuna instabile quasi possibile
Dal 5 al 18 agosto 2021, la Rocca Malatestiana di Fano (PU) ospita la mostra che presenta le opere di sei autori italiani e internazionali: Lidia Bianchi, Silvia Bigi, Oscar Contreras Rojas, Jingge Dong, Rachele Maistrello, Sophie Westerlind.
Maria CM Hilber, Flamingo, Videostill, 2011-2021 Arte è. 20 anni di Merano Arte
Dal 17 luglio al 24 ottobre 2021, Kunst Meran Merano Arte celebra i suoi 25 anni di fondazione e i 20 anni di attività della Kunsthaus nell’attuale sede sotto i portici, con la mostra ARTE È.
Brescia - Parco naturale Adamello Brenta - Credit Christian Martelet La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Riserva UNESCO Alto Molise Montedimezzo - Credit Massimo Palmieri È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.