Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Luiselli Clara TVCC 2012 mixed media dimensioni variabili Lightness, collettiva di arte contemporanea a Bergamo
26 gennaio 2013 - Inaugura alle 18,00 presso la Galleria Marelia di Bergamo la collettiva dal titolo Lightness, uno studio fra la relazione fra luce e ombra con la materia tramite moderne tecnologie e arti diverse.

LIGHTNESS, collettiva a cura di Paola Silvia Ubiali

Presso la Galleria Marelia arte moderna e contemporanea di Bergamo dal 26 gennaio al 13 marzo 2013.

Mya Lurgo, Particolare Butterfly Effect 2012Fin dall’inizio del XX secolo l’arte ha mostrato interesse per le potenzialità espressive della luce artificiale.
Il ruolo della luce nell’estetica futuristica e costruttivista, nella fotografia e nel cinema, ha dato impulso alle prime sperimentazioni di light painting a partire dagli anni Venti.
L’impiego del neon ad opera di Lazlo Moholy Nagy, seguito nei primi anni Cinquanta da Gianni Colombo e Lucio Fontana, è stato fondamentale per ogni esperienza maturata nell’ambito dell’Arte Programmata. Dan Flavin, James Turrel, Robert Irwin, Bruce Nauman e Mario Merz sono solo alcuni dei numerosi artisti che hanno applicato le possibilità comunicative della fonte luminosa in funzione del coinvolgimento dell’osservatore.
Dopo le prime sperimentazioni al neon, il linguaggio della Light Art si è evoluto seguendo il progresso tecnologico: l’introduzione di nuovi mezzi quali fibra ottica, laser, lampade di wood e led ha promosso la creazione di forme sempre più libere e di spazi virtuali mutevoli. La relazione di luce e ombra con la materia, con il suono e il movimento, si traduce in opere che, tramite tecnologia moderna e fusione di linguaggi di arti diverse, stimolano sensazioni percettive fisiche e mentali.
Durante la mostra “Lightness” (progetto in collaborazione con la Galleria Mya Lurgo di Lugano) la galleria diventa una sorta di contenitore che prenderà vita soprattutto nelle ore serali e notturne, in quanto è solo attraverso il buio che questi lavori si manifestano  in tutta la loro fisicità.

Artisti: Claudio Destito, Alex Dorici, Lino di Vinci, Matteo Emery, Laurent Fort, Nicoletta Freti, Federica Gonnelli, Clara Luiselli, Mya Lurgo

Nella foto: Mya Lurgo, Particolare Butterfly Effect 2012

Luiselli Clara TVCC 2012 mixed media dimensioni variabili
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole? Lucca Teatro Festival – Che cosa sono le nuvole?
Lucca Teatro Festival al via dal 24 marzo, il festival di teatro rivolto alle nuove generazioni; ospite d'onore Nicoletta Braschi impegnata in un doppio appuntamento 10 giorni di spettacoli, laboratori ed incontri per scuole e famiglie
Stefano Arienti Antipolvere Stefano Arienti Antipolvere - Modena 26/3 - 16/7
Inaugura sabato 25 marzo alle ore 18.00 Antipolvere, personale di Stefano Arienti, Galleria Civica di Modena Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni
Chicago, 22 agosto 1956.© Vivian Maier/Maloof Collection, Courtesy Howard Greenberg Gallery, New York. Vivian Maier - una fotografa ritrovata
Arriva a Roma l’attesissima mostra retrospettiva Vivian Maier. Una fotografa ritrovata che ricostruisce il lavoro fotografico della grande e sconosciuta autrice. L’esposizione sarà ospitata dal Museo di Roma in Trastevere dal 17 marzo al 18 giugno 2017.
Manolo Blahnik Arlety Manolo Blahník The Art of Shoes
Dal 26 gennaio al 9 aprile 2017, le Sale museali di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine ospitano la mostra “Manolo Blahník The Art of Shoes” a cura di Cristina Carrillo de Albornoz in collaborazione con Manolo Blahník
Assisi Guida alla Città di Assisi
Adagiata fra le verdeggianti colline umbre, Assisi affascina, con la sua atmosfera mistica e ricca di storia ed arte. Assisi è anche la città natale di San Francesco, Patrono d'Italia, e proprio qui, egli fondò il proprio ordine monastico.
CHIESA DEGLI EREMITANI - (C)Archivio Fotografico Turismo Padova Terme Euganee/fotografo: Danesin Guida alla città di Padova
Padova, nota come città di Sant'Antonio, e la sua Provincia, situate al centro della pianura Veneta, tra laguna, colli e prealpi, costituiscono uno dei centri culturalmente ed economicamente più vivi e dinamici del Nord-est d'Italia.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.