Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Prometeo Festival: Bari 1 febbraio - 29 giugno Prometeo Festival: Bari 1 febbraio - 29 giugno
L'edizione 2017 si terrà principalmente presso la sede monumentale dell’Archivio di Stato di Bari, prenderà l’avvio il 1 febbraio 2017 e si concluderà il 30 giugno, sarà incentrata sul tema della creatività sensoriale sotto molteplici aspetti

Prometeo Festival: Bari 1 febbraio - 29 giugnoIl Prometeo Festival è un’iniziativa culturale che nasce nel 2006 con il nome di Una scintilla che accende l’Universo. Le prime edizioni sono state dedicate esclusivamente alla poesia ma dal 2009, presso l’Archivio di Stato di Bari, si trasforma in Festival e si apre ad altre arti. Nel 2013 cambia nome in Prometeo festival. La scintilla che accende l’Universo. Dal 2013 al 2015 il Festival si svolge tra Bari, Gioia del Colle e Corfù e comprende molti eventi culturali che abbracciano tutte le arti, dalla pittura alla musica, dalla scultura alla fotografia, dal teatro alla danza, dalla letteratura alla poesia. E’ sostenuto dal finanziamento di un progetto Interreg Grecia - Italia, ed ha lo scopo di attirare l’attenzione su location interessanti ma fuori dal circuito turistico classico internazionale.
Il futuro
La prossima edizione, che si terrà principalmente presso la sede monumentale dell’Archivio di Stato di Bari, prenderà l’avvio il 1 febbraio 2017 e si concluderà il 30 giugno. Risultato delle idee e del lavoro di diverse associazioni presenti nell’hinterland barese, il Festival sarà incentrato sul tema della creatività sensoriale sotto molteplici aspetti, coinvolgendo anche forme diverse di sensorialità come il linguaggio e l’essere, l’eco-sostenibilità, il confronto e la conoscenza della cultura di altri Paesi.
Il primo evento previsto
Il giorno 1 febbraio 2017 alle ore 17,30 presso l’Archivio di Stato di Bari in via P. Oreste, 45 (Ex Macello comunale), nell’ambito della II edizione del Prometeo Festival, si terrà il vernissage della mostra Memoria del suono e della terra con la presentazione dello strumento musicale Lithos di Puglia, con accordatura fissa a 445 hz, ideato e costruito dal maestro musicista e scultore Donato Divittorio.
L’evento è organizzato dal Centro Teseo e dall’Associazione Noi che l’Arte.
L’originalissimo strumento è costituito da 41 rocce di origine sedimentaria formatesi a partire dal giurassico inferiore, la cui percussione provoca delle vibrazioni che possono viaggiare attraverso di esse in senso orizzontale, verticale o trasversale. In particolare le rocce possono produrre suoni armonici percepibili perfettamente dall’orecchio umano.
La serata sarà allietata dall'esibizione del soprano Nadia Divittorio e del chitarrista Paolo Battista.
Interventi: Antonella Pompilio, direttore dell’ Archivio di Stato; Rosa Capozzi, presidente del Prometeo Festival; Massimo Diodati, presidente dell’Associazione Noi che l’Arte; Luigi Morleo, docente di strumenti a percussione del Conservatorio N. Piccinni di Bari.
Sarà presente lo scultore Donato Divittorio.
La mostra resterà aperta al pubblico per tutto il mese di febbraio.

Il Lithos si sposterà il giorno 15 febbraio, per i mercoledì di Noi che l’Arte, presso lo studio del maestro Anna Maria Di Terlizzi in via De Deo 64, Bari.

 

Orario: 17.30
Dove:

Archivio di Stato di Bari
Indirizzo: via Pietro Oreste, 45 70123 - Bari (BA)
Telefono: 080099311 Fax: 080099322
E-mail: as-ba@beniculturali.it;mbac-as-ba@mailcert.beniculturali.it

Prometeo Festival: Bari 1 febbraio - 29 giugno
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Perchè amo il mio peccato - Roma, Teatro Kopò 26-28 maggio Perchè amo il mio peccato - Roma, Teatro Kopò 26-28 maggio
Ritorna in scena “Perchè amo il mio peccato” diretto da Diego Placidi al Teatro Kopó di Roma dal 26 al 28 maggio con Ilaria Libianchi, Clara Raffuzzi, Mauro Tiberi e Marica Pace
Coppa Procuratoria Venezia Dall’antica alla nuova Via della Seta
Dal 31 marzo al 2 luglio 2017 al Museo d'Arte Orientale di Torino una grande mostra che ripercorre la storia millenaria dei rapporti tra l’Oriente e l’Europa, 70 opere a rappresentare la storia millenaria dei rapporti tra la Cina e l’Occidente
Trasimeno Music Festival Trasimeno Music Festival 2017 dal 28 giugno al 4 luglio
Dal 28 giugno al 4 luglio 2017 si svolgerà la tredicesima edizione del Trasimeno Music Festival organizzato dall’omonima associazione e con la direzione artistica della pianista canadese Angela Hewitt.
Acque Rotte Festival Acquedotte 2017 - 3ª edizione
Sono dieci gli appuntamenti musicali della terza edizione del Festival AcqueDotte, la rassegna estiva in programma dal 7 luglio al 17 settembre tra Cremona e Salò; la musica invade le due località lombarde, unite da gocce vitali e note musicali.
 Salone Nautico Internazionale di Genova Guida alla città di Genova
Sesta città d'Italia per importanza; il suo porto è uno tra i primi dell'Europa meridionale. La provincia di Genova è una delle mete turistiche più visitate della Liguria, grazie alle sue bellezze artistiche, ai suoi paesaggi ed alle sue spiagge.
Veduta di Lucchio (Archivio Fotografico APT - PGMedia) Guida alla città di Lucca
Si dice che gli abitanti della Piana di Lucca costruivano "come se la loro unica preoccupazione fosse la bellezza". Il paesaggio è vario, ricco di vita così come di silenzi: sentieri attraversano boschi, valli e pittoreschi borghi medievali.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.