Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia: un ponte nella cultura Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia: un ponte nella cultura
Quest’anno il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia non chiude per ferie ma, anzi, raddoppia l’offerta culturale aprendo al pubblico lunedì 14 agosto (giorno tradizionale di chiusura) e martedì 15 agosto, con costi e orari consueti.

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia: un ponte nella cultura

Quest’anno il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia non chiude per ferie ma, anzi, raddoppia l’offerta culturale aprendo al pubblico lunedì 14 agosto (giorno tradizionale di chiusura) e martedì 15 agosto, con costi e orari consueti.

I minorenni e gli altri aventi diritto oltre ai titolari dello speciale abbonamento al Museo avranno, come sempre, accesso gratuito al museo.

Ma, poiché non basta solo “aprire”, per cogliere l’occasione di questo “ponte nella cultura” abbiamo previsto una serie di iniziative gratuite.
Nelle due giornate sono infatti programmate delle visite guidate tematiche alle collezioni del museo incluse nel prezzo del biglietto. Un appassionante percorso permetterà ai visitatori di conoscere capolavori più o meno noti, dai vasi alle statue agli oggetti di uso quotidiano, fondamentali per comprendere meglio le abitudini e le tradizioni delle società antiche.

Lunedì 14 agosto, alle ore 10.30 e Martedì 15 agosto, alle ore 17.00
Lo sport nel mondo antico (a cura di Francesca Licordari)
L’atletica leggera, il pugilato, la lotta sono tutti sport che erano praticati già in epoca antica e che, seppure in maniera diversa, sono arrivati fino ai giorni nostri. Numerose erano le competizioni cui gli atleti potevano partecipare; le più importanti, come noto, erano i giochi Olimpici, antecedenti delle odierne Olimpiadi. Chi si classificava al primo posto era ricoperto dai più grandi onori e considerato al pari degli dei.

Lunedì 14 agosto, ore 17.00 e martedì 15 agosto, ore 10.30
Dei ed eroi, miti greci ed etruschi a confronto (a cura di Luca Mazzocco)
Il mito costituisce uno degli elementi fondanti della cultura di un popolo, l’insieme delle storie e delle credenze che la gente si tramanda nel corso dei secoli. Il percorso di questa visita analizzerà alcuni dei miti più importanti e più diffusi nel mondo greco, quali Apollo, Eracle, gli Argonauti e la loro trasmissione nell’immaginario etrusco, presentando alcuni dei capolavori più importanti del museo.

 

 

Costo del biglietto: 8,00 €; abbonamento 15,00 €; Riduzioni: 4,00 €; abbonamento 8,00 €
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Roma, Museo nazionale etrusco di Villa Giulia
Indirizzo: piazzale di Villa Giulia, 9 00196 - Roma (RM)
Orario: lunedì 14 agosto ore 10.30 e ore 17.00, martedì 15 agosto ore 10.30 e ore 17.00
Telefono: 063226571
E-mail: mn-etru.comunicazione@beniculturali.it

 

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia: un ponte nella cultura
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Visite animate a Palazzo Ducale Visite animate a Palazzo Ducale: Isabella d'Este in Corte Vecchia
Dall'8 al 10 dicembre l’opportunità di conoscere Isabella d’Este attraverso vere e proprie performance teatrali per singoli e gruppi. Impersonata da Alessandra Brocadello, Isabella si racconta dialogando con pittori, scultori, musicisti e letterati.
Marc Chagall, Gli amanti in verde Chagall - Sogno di una notte d'estate
Una forma del tutto inedita di vivere l’arte, una grande emozione che mette insieme spettacolo, teatro, musica, tecnologia e arte, dal 13 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 Museo della Permanente di Milano
Festa del 4 luglio I Grandi Maestri - 100 Anni di fotografia Leica
Arriva a Roma nella sua unica tappa italiana la mostra I Grandi Maestri. 100 Anni di fotografia Leica ospitata al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini dal 16 novembre 2017 al 18 febbraio 2018.
Young Man and Girl in Spring Duchamp, Magritte, Dalí - I rivoluzionari del ‘900
Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Calder, Picabia e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività geniale e straordinaria, fino all'11 febbraio 2018, Palazzo Albergati Bologna.
Interno del Duomo - AAST Messina Messina e dintorni
Situata sulla punta settentrionale della Sicilia, nota anche come "città dello stretto", Messina accoglie il viaggiatore che sbarca su questa meravigliosa isola così ricca di profumi, leggende, storia e tutti le sfumature della terra, del sole.
Trento Centro dall\'alto Guida alla città di Trento
Circondata da immense e tranquille vallate punteggiate da castelli e laghi, è meta turistica sia nella stagione estiva che invernale. I vecchi borghi, le chiese ed i castelli, formano un intreccio di itinerari ed atmosfere fantastiche.
Copyright © 2004-2017 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.