Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Artigianato alla Fiera Primavera di Genova Primavera 2011 a Genova
25 febbraio 2011 - Primavera 2011 a Genova con 500 espositori presenti, e oltre 800 marchi rappresentati, si conferma un appuntamento importante al servizio della piccola impresa, del commercio, dell’artigianato e dei consumatori.

PRIMAVERA 2011

Una grande campionaria tra shopping e show  in Fiera a Genova dal 25 febbraio al 6 marzo



Primavera, la grande Fiera campionaria di Genova, arriva quest’anno con quasi un mese di anticipo per consentire la preparazione di Euroflora. Saranno dieci giorni e dieci sere a ingresso gratuito da dedicare ai grandi acquisti per la casa, il tempo libero, il mangiar bene. Shopping con migliaia di proposte accattivanti e divertimento per tutti i gusti con sport, show e intrattenimento.

 Primavera giunge quest’anno alla sua quarantaduesima edizione e si sviluppa su tre padiglioni, la banchina nord di Marina Uno e ampie aree all’aperto. Con 500 espositori presenti, e oltre 800 marchi rappresentati, si conferma un appuntamento importante al servizio della piccola impresa, del commercio, dell’artigianato e dei consumatori che trovano nella manifestazione una grande offerta comparativa per gli acquisti di beni durevoli e di beni di consumo. Tutto in un’atmosfera vivace e ricca di iniziative.

Sei i settori che compongono Primavera 2011: in primo piano la Casa, una grande rassegna che occuperà i due livelli del nuovo padiglione B con gli arredamenti, i componenti, i complementi d’arredo e l’arredo bagno, gli impianti, le attrezzature per la casa e l’edilizia, le aree all’aperto e il padiglione C terreno con gli arredi e le attrezzature per esterno; il Verde con arredi da esterno e le attrezzature da giardinaggio; Take a wave con barche, usate o in pronta consegna, esposte nella banchina nord di Marina Uno sul lato mare del nuovo padiglione B e nelle aree all’aperto e la zona interattiva per le prove in mare;  l’Enogastronomia nella prima galleria del padiglione S con i prodotti di qualità della tradizione italiana e internazionale, i ristoranti tipici e i take-away. Al piano terreno del padiglione S grande spazio alla passione e al tempo libero con il settore Motori: auto e moto, caravan, camper e usato di qualità. Nel padiglione C Ego con i beni e i servizi dedicati alla persona, le proposte turistiche, wellness & beauty, lo shopping di qualità, il Gran Bazar con il migliore artigianato italiano ed etnico, l’angolo con i sapori, i profumi e i colori della Provenza.


Nella seconda domenica, 6 marzo, Primavera si arricchisce con MercAffari, organizzato dal settimanale di annunci economici gratuiti Gli Affari, un grande evento di scambio e vendita di oggetti usati riservato ai privati. Gli articoli proposti saranno i più svariati: articoli per la casa, arredamento, antiquariato, collezionismo, libri, attrezzatura sportiva, abbigliamento per bambini e adulti, e molto altro ancora.

Straordinario il mix nell’offerta di intrattenimento: dalla pista di fuoristrada con le esibizioni e le prove di autovetture 4x4 e moto, al palco centrale del Palasport con spettacoli di bici trial, bmx, kart a pedali e gare di automodellini elettrici e il palco eventi del padiglione C con le animazioni per bambini, sfilate, interviste e presentazioni. In Marina Uno sport in acqua per i più giovani.

Motori, show e sapori nel padiglione S

Il piano terreno, il parterre e la corona esterna del padiglione S saranno interamente dedicati ai motori: auto, moto, usato di qualità, camper e caravan. L’area camper e caravan occuperà oltre duemila metri quadrati con la presenza dei migliori marchi internazionali e di una vasta scelta di accessori e attrezzature per rendere sempre più confortevole la vacanza in libertà. Per i centauri, da non perdere l’iniziativa “Honda in the City”. Presso gli stand Janua Service e Q-Racer nel padiglione S terreno, sabato 5 e domenica 6 marzo sarà possibile provare su strada tutta la gamma Honda 2011: venti entusiasmanti modelli tra cui il “best seller” SH300i.

Spazio all’enogastronomia nella prima galleria del padiglione S con un’offerta ampia e qualificata. Nell’area dedicata ai prodotti della migliore tradizione gastronomica italiana – un vero viaggio nelle prelibatezze regionali della penisola tra specialità tipiche, prodotti caseari, salumi, vini e liquori ma anche spezie ed erbe aromatiche, tartufi e funghi – spiccherà EnoAgriArt, progetto per la valorizzazione delle eccellenze produttive e dei territori della Calabria, Campania, Abruzzo, Sicilia e Liguria. Un viaggio nel gusto reso possibile dall’Accademia delle Imprese Europea, in collaborazione con Fiera di Genova. L’Accademia sarà protagonista con uno spazio dedicato, per promuovere le eccellenze produttive culturali, tradizionali e turistiche dei singoli territori. In programma degustazioni di olio, vino, formaggio, miele, salumi, confetture e altre bontà. Nelle giornate del 4 e 5 marzo la qualità delle materie prime incontrerà la professionalità degli chef:  dalla collaborazione con il ristorante “Le Agavi” di Saline Ioniche di Reggio Calabria e il ristorante “La Marina” del quartiere fieristico nascono due serate all’insegna di piatti tipici calabresi.
 
Accanto ci sarà una variegata offerta di ristorazione, da sfruttare la sera e nei fine settimana anche a ora di pranzo. Si va dalla cucina romagnola a quella ossolana, alle cucine altoatesina e ligure, ai piatti della tradizione carioca: dal churrasco alla feijoada. Per uno spuntino veloce numerosi i take-away con pasticceria viennese e tradizionale, focacce, focaccia di Recco, crêpes, piadine, kebab e degustazione di birre artigianali, mentre debutterà il Guinness Irish Pub.

Per gli amanti della lettura si rinnova, sempre nella galleria del padiglione S, l’appuntamento con Primalibri: novità editoriali, long seller, saggistica, manualistica e volumi in offerta speciale con una particolare attenzione all’enogastronomia e ai motori.


Tutto per la casa nei ventimila metri quadrati del nuovo padiglione B

Il nuovo padiglione fronte mare disegnato da Jean Nouvel ospita il settore casa, notevolmente ampliato in questa edizione. Nei ventimila metri quadrati espositivi suddivisi in due livelli sono esposti arredi, complementi d’arredo, arredo bagno, componenti per l’edilizia; a livello darsena nautica le aziende dell’Associazione Mobilieri Ascom, 2.500mq dove sarà possibile vedere le novità nel campo dell’arredamento contemporaneo con una selezione di anteprime e molteplici proposte per l’arredo casa, selezionate tra le migliori del mercato. Grande attenzione al rapporto qualità prezzo, con in più la cura del servizio e la professionalità di Ascom. In primo piano le cucine, dalle linee tradizionali o supermoderne, rappresentano un vero concentrato di tecnologia con forni multifunzione, frigoriferi dalle temperature differenziate, lavastoviglie di ultima generazione. Ambienti sempre più funzionali e personalizzati per lo spazio notte con letti in legno, in ottone, in tessuto e armadi in grado di soddisfare le esigenze più complesse e poi zone living con una offerta infinita di divani e arredi per garantire il massimo relax, librerie e mobili contenitori. Gli stili? I più diversi, dal minimalista al classico, dal coloniale all’etnico e al navale; non manca poi l’angolo del brocantage con arredi e oggetti d’antan per arricchire la casa di atmosfera insieme a tappeti, quadri ed elementi di illuminazione. Come tradizione la gran parte degli espositori mette a disposizione arredatori e progettisti in grado di suggerire proposte “su misura”.

A completare l’offerta le proposte di impiantistica e architettura d’interni: porte e serramenti, pavimentazioni e décor presenti con un pool di imprese che offriranno una gamma di prodotti a totale copertura del comparto costruzioni. Un’offerta particolarmente interessante, considerato anche il quadro fiscale e le agevolazioni in vigore in materia di risparmio energetico.

Ikea metterà a disposizione dei visitatori alcune postazioni multimediali, per progettare la cucina dei propri sogni con la consulenza gratuita degli arredatori della casa svedese. Sarà attivo anche il ristorante che proporrà, tra le 17.00 e le 18.00, gustosi aperitivi scandinavi.
 

Il Padiglione C

E’ il padiglione dedicato alla persona con Ego, ovvero le proposte wellness & beauty e i pacchetti turistici, con lo shopping di abbigliamento – confermata la tradizionale presenza del consorzio Fimbum-Ascom – pelletteria e gioielleria, bigiotteria e maglieria in cachemire, le proposte scontate del Gran Bazaar, il migliore artigianato italiano ed etnico, la biancheria e i tessuti per la casa, gli oggetti da regalo e l’angolo dedicato ai prodotti della Provenza: tessuti, profumi e sapori. Per completare l’offerta gli articoli sportivi, le tende e le attrezzature da campeggio oltre a interviste, presentazioni, animazioni e sfilate sul palco allestito nell’atrio del padiglione.

Atmosfere da derby grazie alla partecipazione, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, di Genoa e Sampdoria con i rispettivi stand.

Quest’anno la presenza del Genoa Cfc raddoppia, da un lato verrà infatti riproposto lo stand commerciale con i prodotti ufficiali del merchandising rossoblù  dall’altro sarà allestito un Genoa Village (tensostruttura Marina Uno) che ospiterà la Genoa Values Cup, che alla sua prima edizione vanta numeri da record: 17 istituti partecipanti (scuole secondarie di primo grado) rappresentati da 72 classi per un totale di circa 1.800 studenti. Durante Primavera le squadre si affronteranno in un torneo di calcio a 5 altamente spettacolare. Tante iniziative faranno da corollario alla presenza del Genoa Cfc in Fiera: visite dei tesserati per la premiazione di giovedì 03 marzo (ore 18.30), partite esibizione delle vecchie glorie rossoblù e della Scuola Calcio Genoa e tanto altro ancora.

L’U.C. Sampdoria sarà presente con il Sampdoria Point, lo store ufficiale del club dedicato alla presentazione e alla vendita dei prodotti blucerchiati, di un ampio corner per scoprire le novità del Samp Camp a bordo di Costa Magica e dei campi estivi 2011 con gli educatori U.C. Sampdoria.

E per votare i beniamini dello sport ligure ci sarà lo stand di “Stelle nello Sport”, l’iniziativa che ogni anno consente di esprimere la propria preferenza per il calciatore di Genoa o Samp, per gli sportivi liguri di ogni disciplina e per le società più amate nella nostra regione. Anche in questa edizione il palinsesto degli eventi e delle attività si presenta nutritissimo. Si parte il 23 febbraio alle 17.00 con l’inaugurazione e sono già previste due serate speciali: la prima sarà Stelle nello Sport a Fiera Primavera, lunedì 28 febbraio alle 21.00, 90 minuti – ripresi dalle telecamere di Telegenova – in cui campioni e società si racconteranno attraverso testimonianze, filmati, interviste; la seconda serata sarà dedicata al Quizzone delle Stelle: sul palco Michele Corti, Marco Callai, Gianni Vasino, Claudio Onofri, Marco Ferrera, Enrico Nicolini e tanti altri, faranno rivivere al pubblico storici momenti di Genoa, Samp e dei derby della Lanterna, il tutto corredato da tanti premi per chi saprà dare la risposta corretta alle domande di Marco Colla.

L’Automobile Club di Genova e la propria  Scuola di Guida Sicura Drivincentive saranno presenti, alla Fiera Primavera con un simulatore che prevede esercizi di guida nel traffico, in autostrada, sulla viabilità extraurbana e con  varie condizioni atmosferiche. Gli stessi esercizi potranno essere provati dal vero nel percorso allestito nelle aree esterne, previo accredito e registrazione presso lo stand.  Nello Stand sarà presente  anche personale dell’ACI Italia per illustrare il progetto “Trasportaci Sicuri” dedicato alla sicurezza dei bambini in auto.

Nell’atrio del padiglione lo stand con le informazioni e la  prevendita dei biglietti di Euroflora insieme a uno spazio dedicato ai bambini con i giochi legati alle immagini dei fiori.


Take a wave, mare da vivere

Si vive il mare nell’edizione 2011 di Primavera. Primavera conferma Take a wave, un settore nato per avvicinare il grande pubblico alla nautica e agli sport del mare con imbarcazioni usate e in pronta consegna e attrezzature per la subacquea. In acqua, ormeggiate in parte nella banchina nord di Marina Uno, esattamente sul lato mare del nuovo padiglione B, cinquanta barche da 8 a 20 metri, e in parte esposte a terra imbarcazioni usate e nuove in pronta consegna: gommoni, lance e barche carrellabili per un diporto a corto raggio.

Non mancherà un intenso programma interattivo curato da K38 Rescue Italia dedicato al pubblico e in particolare ai ragazzi, con dimostrazioni e prove di windsurf, kayak, aquabike, canoa e moto d’acqua. Inoltre si avrà la possibilità di assistere a un avvincente torneo di canoa-polo, che vedrà impegnate diverse squadre nazionali.

Per gli amanti della subacquea, Mondo Fondo terrà gratuitamente la parte teorica del corso sub PADI (l’unico riconosciuto a livello mondiale): sabato e domenica alle ore 11.00/16.00/19.00; in tutti gli altri giorni della settimana, alle 16.00 e alle 18.00. A cura di Mondo Fondo anche le lezioni propedeutiche alla patente nautica i lunedì/mercoledì/venerdì alle ore 19.00 (info: 339.1262171). Corderia Nazionale organizza il primo sabato, 26 febbraio, alle 16 una conferenza sull’esplorazione subacquea del sommergibile Pietro Micca.  Nel secondo sabato, 5 marzo, appuntamento con la Career Night Padi a partire dalle 15.

La AIF Pielletraining aiuterà invece i genitori dei più piccini, in una sessione di primo soccorso pediatrico per bambini e neonati, dove verranno loro insegnate le basi per una pronta assistenza.

 
Verde e relax

Per chi ha a disposizione un terrazzo o un giardino, Primavera propone – nel padiglione C terreno e nelle aree all’aperto – gli arredamenti e le attrezzature da esterno con caminetti, forni, barbecue, piscine, elementi d’illuminotecnica, gazebo, casette per gli attrezzi e attrezzature da giardinaggio. Per i pigrissimi un’area relax da 160 metri quadrati realizzata da Respace nel padiglione B a livello darsena nautica, lato ponente.

Show, sport, interviste e intrattenimento

È nel centro del Palasport una delle chicche di Primavera in fatto di intrattenimento: una grande area di quattrocento metri quadrati, che farà da palcoscenico a gare di auto modellini elettrici, kart a pedali, spettacoli di bici trial e, prima assoluta per Genova, alla break dance con biciclette bmx, ovvero biciclette condotte a ritmo di musica in modo altamente spettacolare e con il coinvolgimento del pubblico, fondamentale come sostegno al biker.

Straordinaria la pista offroad allestita davanti al padiglione C. Firmata da Armando Dazzi, autore della mitica pista del Supercross Indoor del Palasport, è lunga ottocento metri con altezze che variano da 1 a 3,5 metri e presenta difficoltà tecniche differenziate con ghiaia, sabbia , rocce e tronchi. Quattro i percorsi da scegliere: per il minicross, per l’enduro, per il trial e, sul perimetro più esterno, per i fuoristrada.

Tutti i giorni, con la regia di Gsx Offroad Pro Racing in collaborazione con Genova Fuoristrada Club e sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana, esibizioni e prove di fuoristrada, di trial ed enduro e prove di minicross.

Sul palco del padiglione S anche il ricco calendario di eventi organizzati da E2O. Tra le attrazioni previste la novità del ramp freestyle, disciplina davvero spettacolare che consiste nell’effettuare salti su rampe a bordo di una bici: un biker professionista proporrà tre esibizioni giornaliere, dal 28 febbraio al 6 marzo, con evoluzioni ad alto tasso adrenalinico. Piccoli centauri crescono con la scuola di minitrial, in collaborazione con la FMI: sabato 26 e domenica 27 febbraio i bambini potranno provare gratuitamente (e sotto l’occhio vigile di istruttori qualificati) le mini moto in assoluta sicurezza, anche grazie ai caschi e alle protezioni messe a disposizione dall’organizzazione. Sabato 5 marzo, alle 21.00, una giuria selezionata incoronerà Miss Donna Motori 2011, scegliendola tra tante affascinanti ragazze che sfileranno sotto gli occhi di giudici e pubblico. Motori e risate assicurate con il cabaret di Daniele Raco, classe 1972, comico genovese già performer di Zelig e Zelig Off pronto a travolgere il pubblico con la sua allegria contagiosa nelle serate di sabato 26 febbraio e sabato 5 marzo.

Interattività a 360° sul palco eventi allestito nell’atrio del padiglione C, un modo nuovo per comunicare con il pubblico attraverso presentazioni e dimostrazioni delle aziende espositrici, animazioni e interviste. Tanto divertimento per i più piccoli, con spettacoli di marionette e sessioni di face painting; per i più “grandicelli”, dimostrazioni live di scherma organizzate da Genova Scherma. Un’anticipazione tutta da gustare: le pillole live di We will rock you, il supermusical con le musiche originali dei Queen suonate dal vivo, che toccherà Genova al 105 Stadium dal 3 al 6 marzo.

Muoversi liberamente in Fiera

Per chi ha difficoltà a spostarsi a piedi la Fiera di Genova, in collaborazione con Terre di Mare - lo sportello sull’accessibilità e il turismo per le persone con disabilità della Provincia di Genova e la realizzazione tecnico-operativa della Cooperativa sociale La Cruna - cura un utilissimo servizio di accoglienza. Per visitare in libertà Primavera si possono noleggiare scooter elettrici a quattro ruote e carrozzine manuali. Per informazioni contattare gli operatori al 339-1309249.

 
Il servizio bus

Novità di quest’anno sarà il servizio navetta gratuito realizzato da Fiera di Genova in collaborazione con AMT. La linea collegherà piazzale Kennedy con il nodo di Brignole (stazione Fs, capolinea bus, parcheggi di viale Caviglia – parcheggio aggiuntivo nei giorni di manifestazione - e di piazza della Vittoria), il capolinea è in via Duca d’Aosta lato viale Caviglia. Gli orari, da lunedì a giovedì dalle 14.20 alle 22.45, venerdì dalle 14.20 alle 23.45, sabato dalle 10.10 alle 23.40 e domenica dalle 10.10 alle 22.45.  Rinforzato il servizio AMT sulle linee 13, 15 e 31.

 
Gli orari

Primavera è aperta: da lunedì a giovedì dalle 15.00 alle 22, venerdì dalle 15.00 alle 23, sabato dalle 11 alle 23, domenica dalle 11 alle 22.

Info: tel. 010.53911

Biker alla Fiera Primavera di GenovaArtigianato alla Fiera Primavera di Genova
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà Marc Chagall - Anche la mia Russia ti amerà
Una mostra importante, di preciso impianto museale, che non intende raccontare “di tutto un po’” ma sceglie un tema preciso e lo approfondisce attraverso una selezione dei suoi capolavori imprescindibili.
Mykonos, 1957 © Piergiorgio Branzi Il giro dell’occhio. Fotografie 1950-2010
L’esposizione presenta 60 immagini che documentano oltre cinquant’anni di carriera del fotografo toscano, uno dei più importanti interpreti del nostro tempo, Novara Castello Visconteo, 23 giugno - 6 settembre 2020.
Giorgio Milani, …SE L’UNIVERSO PRIA NON SI DISSOLVE, 2015 Giorgio Milano, la scrittura come enigma
Dal 25 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021, Volumnia, lo spazio dedicato all’arte e al design, all’interno di una chiesa sconsacrata nel centro di Piacenza, ospita la personale di Giorgio Milani, La scrittura come enigma.
Manolo Valdés Reina Mariana, 1997 Manolo Valdés. Le forme del tempo
Manolo Valdés, artista spagnolo di fama internazionale, torna a Roma dopo ben 25 anni (Galleria Il Gabbiano, 1995), con una ampia mostra personale ospitata nelle magnifiche sale del Museo di Palazzo Cipolla.
Brescia - Capitolium La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Capracotta Giardino di Flora Appenninica - credit Carmen Giancola È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.