Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Nuove offerte Contemporaneamente museo – nuove offerte per antichi dei
Dal 28 febbraio al 30 maggio il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano Faiano (Salerno) apre ad una iniziativa che propone una singolare convivenza: le opere ceramiche dell’artista Wanda Fiscina e i reperti degli "Etruschi di frontiera"

Nuove offerte per antichi deiCon la mostra “contemporaneamente museo – nuove offerte per antichi dei”, il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano Faiano (Salerno) apre i suoi spazi ad una iniziativa che propone una singolare convivenza:  le opere ceramiche originali dell’artista Wanda Fiscina affiancano i reperti dell’antica civiltà degli “Etruschi di frontiera”. La mostra é organizzata dalla Soprintendenza per i BSAE per le province di Salerno e Avellino di concerto con la Soprintendenza Archeologica per le province di Salerno Avellino Benevento e Caserta ed è curata da Maura Picciau e Maria Giovanna Sessa.
L’innovativo progetto espositivo, realizzato con la stretta collaborazione del Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal sindaco Ernesto Sica, verrà inaugurato il 28 febbraio alle ore 18.00 e sarà visitabile fino al prossimo 30 maggio. Negli spazi museali di recente costruzione si propone un singolare doppio viaggio tra antico e contemporaneo, offrendo nuove possibilità di fruizione di un patrimonio archeologico di inestimabile valore, il cui nucleo più consistente è rappresentato dai reperti provenienti da oltre 9000 sepolture che raccontano la storia dell’antico sito etrusco-campano, centro di culture, crocevia di popoli e di commerci con fenici ed egizi, aperto al sapere ed alla civiltà greca. Senza stravolgere l’originario allestimento le maioliche di Wanda Fiscina si affiancano ai ricchi corredi funerari di tombe principesche, in un gioco estetico fortemente evocativo di immagini ancestrali. Fiscina è un’artista che apre il suo animo mediterraneo ai miti della “Grande Madre”, all’intimo mistero femminino in cui fertilità e fecondità sono aggettivi e sostantivi che nel mondo antico non conoscono separazione, e i loro significati sono uniti in uno stesso concetto: il processo di dare e garantire la vita è connesso a quello della creatività, della civiltà e della cultura.
In occasione dell’inaugurazione, andrà in scena “Argillando”, performance teatrale a cura della Compagnia del Giullare, con la regia di Andrea Carraro.
Il catalogo della mostra è edito da arte'm e si avvale dei contributi critici di Adele Campanelli, Luca Cerchiai, Raffaele D’Andria, Fulvio Irace, Maura Picciau e Maria Giovanna Sessa.

Data Inizio:28 febbraio 2013
Data Fine: 30 maggio 2013
Costo del biglietto: € 2,00; Per informazioni 089848181
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Pontecagnano Faiano, Museo Archeologico Nazionale
Orario: 09:00 - 19:00 (chiuso il lunedì)
Telefono: 089848181
E-mail: mariagiovannasessa@beniculturali.it

Pontecagnano Faiano, Museo Archeologico Nazionale
Città: Pontecagnano Faiano
Indirizzo: via Lucania 1
Provincia: (SA)
Regione: Campania
Telefono: 089848181

Nuove offerteNuove offerteNuove offerte
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Animali fantastici - Il giardino delle meraviglie Animali fantastici - Il giardino delle meraviglie
Saranno oltre 90 gli animali che varcheranno la soglia magica di Palazzo Albergati, realizzati da 23 grandi artisti contemporanei, dal 7 dicembre al 5 maggio 2024.
Mario De Biasi, Galleria Vittorio Emanuele II, Milano anni cinquanta Mario De Biasi e Milano - Edizione Straordinaria
La mostra celebra il centenario della nascita e raccoglie 70 tra le immagini più iconiche, alcune inedite, che il fotoreporter ha scattato a Milano, sua città d'adozione, sua città d'elezione.
Giovanni Fattori, Contadina nel bosco, 1861 I Macchiaioli a Brescia
Dal 20 gennaio al 9 giugno 2024, la storica residenza cinquecentesca nel cuore della città ospita un'imperdibile mostra che presenta oltre 100 capolavori di Fattori, Lega, Signorini, Cabianca, Borrani, Abbati e altri.
Federico Faruffini Suonatrice di liuto 1865 Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini
Dal 13 aprile al 28 luglio 2024, l’Orangerie della Villa Reale di Monza ospita la mostra Ottocento Lombardo. Ribellione e conformismo, da Hayez a Segantini, curata da Simona Bartolena.
Pasticciotto leccese Guida per conoscere il Salento
Il Salento, situato nel "tacco dello stivale" italiano, è una terra dal fascino ineguagliabile, dove spiagge meravigliose e arte barocca si fondono alle antiche tradizioni e a sapori antichi.
Brescia - Ponte di Legno - Sleddog La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Copyright © 2004-2024 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.