Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Paolo Veronese, Martirio di S. Giustina, particolare Anacronismi urbani - il martirio di S. Giustina di Paolo Veronese
Leggere oggi l’opera e il suo bozzetto da questo punto di vista, tra scelte e ripensamenti, ci racconta molto dell’artista e soprattutto dei suoi committenti.

Paolo Veronese, Martirio di S. Giustina, particolare

La vita e il martirio di S. Giustina sono strettamente legati ad alcuni luoghi ben precisi della città di Padova e del contado (Campo Marzio, Pontecorvo e Pozzoveggiani), come raccontano le fonti più antiche. Quando nel 1575 Paolo Veronese è chiamato dai monaci a realizzare una grande pala per la nuova e monumentale chiesa, si pone il problema di scegliere il contesto paesaggistico nel quale ambientare il martirio della Santa. Leggere oggi l’opera e il suo bozzetto da questo punto di vista, tra scelte e ripensamenti, ci racconta molto dell’artista e soprattutto dei suoi committenti.

A cura del Servizio educativo della Biblioteca (Sara Menapace, Francesca Marcellan, Chiara Equisetto

In collaborazione con: Monastero di S. Giustina

Luogo di ritrovo: Portineria del Monastero di S. Giustina, via Giuseppe Ferrari 2/A

Costo del biglietto: gratuito; Per informazioni +39 049 8751948
Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: +39 049 8751948 (in orario di apertura della Biblioteca); Url prenotazioni: www.bibliotecacasantagiustina.beniculturali.it
Luogo: Padova, Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Santa Giustina
Indirizzo: via G. Ferrari, 2/A - Padova (PD)
Orario: dalle 14.30 alle 15.45
Telefono: +39 049 8751948
E-mail: bmn-sng@beniculturali.it

Paolo Veronese, Martirio di S. Giustina, particolare
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Mykonos, 1957 © Piergiorgio Branzi Il giro dell’occhio. Fotografie 1950-2010
L’esposizione presenta 60 immagini che documentano oltre cinquant’anni di carriera del fotografo toscano, uno dei più importanti interpreti del nostro tempo, Novara Castello Visconteo, 23 giugno - 6 settembre 2020.
Monza Visionaria, sottocasa Monza Visionaria, sottocasa
Musicamorfosi non si ferma e lancia, in tutta sicurezza, l'ottava edizione del festival Monza Visionaria dal 21 al 28 giugno 2020 nel capoluogo brianzolo.
mento sulla mia verità Mento al niente - Manifesti di William Xerra
L’esposizione, curata da Lorena Giuranna, responsabile del Dipartimento educativo del MA*GA, presenta per la prima volta la serie di manifesti della serie “Mento”, realizzati dall’artista piacentino nel 2003, ora nella collezione del museo.
Dante Gabriel Rossetti - Regina Cordium, 1860 © Johannesburg Art Gallery Il sogno di Lady Florence Phillips
Siena, Santa Maria della Scala 24 luglio 2020 – 10 gennaio 2021 una selezione di circa sessanta opere, tra olii, acquerelli e grafiche, ripercorrerà oltre un secolo di storia dell’arte internazionale.
Visit Brescia - Strada Colli dei Longobardi - Cantina San Michele - Montenetto - Elena Danesi A Brescia, il vino è rosa
Un itinerario targato Visit Brescia tra le migliori cantine a conduzione femminile nei terroir della provincia; un percorso tra degustazioni, visite in cantina e passeggiate nelle vigne alla scoperta delle grandi donne capaci di dettare il destino.
Isernia Cattedrale di San Pietro - credit Eleonora Mancini È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2020 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.