Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Le Radici, il Ricordo…il Futuro Le Radici, il Ricordo…il Futuro
Il giorno 17 aprile 2019, alle ore 18:00, presso l’auditorium dell’Archivio di Stato di Bari, sarà inaugurata la mostra documentaria fotografica Le Radici, il Ricordo…il Futuro.

Le Radici il Ricordoil FuturoIl giorno 17 aprile 2019, alle ore 18:00, presso l’auditorium dell’Archivio di Stato di Bari, sarà inaugurata la mostra documentaria fotografica Le Radici, il Ricordo…il Futuro.
L’evento è promosso dal Comune di Barletta, dall’Archivio di Stato di Bari, dalla Sezione di Archivio di Stato di Barletta, dall’Unione Nazionale Insigniti al Merito della Repubblica Italiana (U.N.I.M.R.I.) - Sezione “Ten Col. Pilota Domenico Senatore” di Barletta, dall’Associazione Nazionale Culturale Famiglia Dignanese, dall’Istituto Storico “Don Policarpo Scagliarini” Villaggio Trieste e dal Fondo Internazionale per la Fotografia (F.I.O.F.), con il Patrocinio del Comune di Bari.La mostra, curata da Michele Grimaldi, Responsabile della Sezione di Archivio di Stato di Barletta, e da Giuseppe Dicuonzo Sansa, profugo di prima generazione, nato a Pola da madre autoctona istriana e Vice Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Culturale “Famiglia Dignanese”, intende rievocare il sacrificio di 10.137 italiani infoibati dalle truppe titine e la conseguente diaspora di 350 mila connazionali che si spostarono in ogni parte del mondo, protagonisti di una storia ignorata che a distanza di 60 anni hanno riacquistato l’onore e la dignità con la legge 30 marzo 2004 n. 92 che istituiva la solennità civile del “Giorno del Ricordo”.In apertura avranno luogo i saluti istituzionali di Antonio Decaro Sindaco di Bari; Anna Maria Buzzi Direttore Generale degli Archivi; Anna Rita Tateo Segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati; Dario Damiani Senatore della Repubblica; Rossano Sasso Membro della Commissione Cultura della Camera dei Deputati; Antonella Pompilio Direttore dell’Archivio di Stato di Bari; Vito Dibitonto Presidente dell’U.N.I.M.R.I. Sezione “Ten. Col. Pilota Domenico Senatore” di Barletta e di Ruggiero Dibenedetto Presidente del F.I.O.F.Seguiranno gli interventi di Michele Grimaldi Responsabile della Sezione di Archivio di Stato di Barletta; Giuseppe Dicuonzo Sansa Vice Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Culturale “Famiglia Dignanese”; Paolo Scagliarini dell’Istituto Storico “Don Policarpo Scagliarini” Villaggio Trieste e Maria Giovanna Depalma Giornalista.

La mostra resterà aperta dal 17 al 30 aprile 2019, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 17:30.

Prenotazione: Facoltativa; Telefono prenotazioni: +39 080099325 / 0883331002
Luogo: Bari, Archivio di Stato di Bari
Indirizzo: via Pietro Oreste, 45 70123 - Bari (BA)
Orario: 18.00
Telefono: +39 080099325 - 0883331002
Fax: +39 080099322
E-mail: as-ba@beniculturali.it mbac-as-ba@mailcert.beniculturali.it

Le Radici, il Ricordo…il Futuro
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
 Francis Bacon Collection Inaugurazione dell'archivio storico della Francis Bacon Collection
Fino al 31 marzo, si potrà ammirare anche una selezione di 21 capolavori informali realizzati tra gli anni trenta e settanta del secolo scorso, da maestri italiani quali Cagli, Munari, Varisco, Veronesi e altri, provenienti dalla Fondazione VAF.
L\'inizio del futuro L'inizio del futuro
Lucca, Villa Bottini: dal 28 maggio al 22 agosto mostra collettiva L’inizio del futuro, curata da Giulia Ticozzi e Arcipelago-19, con una installazione audiovisiva di Cesura, che ripercorre le diverse fasi della pandemia.
Sara Bertolotti Racconti dalla Pandemia
Lucca, Villa Bottini: dal 28 maggio al 22 agosto mostra collettiva Racconti della Pandemia, curata da Enrico Stefanelli e Chiara Ruberti, presenta una selezione dei materiali acquisiti in questo anno nel fondo Covid-19.
Brescia - Ponte di Legno - Sleddog La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Capracotta - Credit Giorgio Paglione È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.