Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Padernello a Tavola: la cena itinerante tra sapori contadini Padernello a Tavola: la cena itinerante tra sapori contadini
Domenica 23 giugno 2019, nel borgo rurale e al Castello di Padernello (BS) l’esperienza che coniuga la riscoperta dei piatti della tradizione e la raccolta fondi a sostegno della cultura.

Padernello

Una cena itinerante, passando da un ristorante all’altro del paesino rurale di Padernello – frazione di Borgo San Giacomo (BS), per giungere infine al Castello di Padernello, ultima tappa di un gustoso percorso tra i piatti tipici della Bassa Bresciana. Torna domenica 23 giugno 2019 Padernello a Tavola, esperienza da vivere di piatto in piatto per assaporare e scoprire le prelibatezze del territorio, contribuendo al miglioramento del restauro del maniero quattrocentesco, recuperato e valorizzato come luogo di storia e di cultura dopo anni di abbandono. La cena itinerante, a base di materie prime di stagione e prodotti selezionati che rispecchiano la tradizione bresciana – a cui verranno abbinati vini del Consorzio Montenetto – è suddivisa in tre fasce orarie: alle 19.00, alle 19.45 e alle 20.30. Si comincia con l’aperitivo al ristorante La Dispensa, per poi assaporare l’antipasto nel Ristorante La Bianca, i primi piatti nella Locanda del Vegnot e il secondo tra le tavole dell’Osteria Aquila Rossa, fino ad attraversare il ponte levatoio sul fossato che dà accesso al Castello di Padernello, luogo di una degustazione di formaggio, dolci e caffè. Il ricavato della cena servirà alla Fondazione Castello di Padernello per sostenere i costi dell’impianto di illuminazione del mastio, la torre più alta del Castello, da cui ammirare il paesaggio offerto dal borgo agricolo e dalla campagna, riaperto al pubblico per visite speciali a partire dallo scorso anno. A rendere più conviviale la serata ci sarà la banda Santa Cecilia di Borgo San Giacomo diretta dal maestro Francesco Amighetti. Sarà inoltre possibile visitare nel maniero la mostra “Virgilio Vecchia. Novecento”, dedicata ai dipinti del pittore bresciano dei primi anni del ‘900, le cui opere sono espressione del minuto mondo domestico, come realtà frugale e familiare.

Il costo della cena itinerante di Padernello a Tavola è di 33 euro a persona, 15 euro per i bambini fino a 12 anni.

Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello

25022 Borgo san Giacomo (Bs)

Tel. 030 9408766

E – mail: info@castellodipadernello.it

Sito web: www.castellodipadernello.it

Padernello a Tavola: la cena itinerante tra sapori contadini
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Sua maestà il Fungo Porcino festeggia ad Albareto Sua maestà il Fungo Porcino festeggia ad Albareto
Giunge alla 24esima edizione la Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto (PR) che, dal 4 al 6 ottobre 2019, animerà con appuntamenti enogastronomici a tema l’Appennino parmense.
XVII° Rievocazione storica della 200 Miglia di Cremona XVII° Rievocazione storica della 200 Miglia di Cremona
Questa gara si è corsa negli anni dal 1924 al 1929 ed ha visto cimentarsi le più importanti vetture dell’e-poca quali Alfa Romeo RL e P2, Bugatti, Maserati 1.500 cc e 16 cil, Talbot.
Eugène Boudin Trouville, il molo con l’alta marea, Monet e gli impressionisti in Normandia
Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia.
Vittorio Guida, Londra, 2017 © Vittorio Guida Where are we now? Volumi I e II
Il 13 settembre Fondazione Modena Arti Visive, inaugura una serie di mostre e iniziative che coinvolgeranno le sedi di Palazzo Santa Margherita, della Palazzina dei Giardini, del MATA ex-Manifattura Tabacchi, del Museo della Figurina e di AGO Modena.
Borgo-di-Vigoleno-Credit-Leonardo-Nicolini In camper tra i castelli
Sulla strada come a casa per le rocche e i manieri, gli itinerari sono pressoché infiniti ma, procedendo da nord verso sud è possibile delinearne uno che tenga conto della presenza di aree camping e zone attrezzate limitrofe.
San Francesco del Prato - Abside - Credit Giuseppe Bigliardi San Francesco del Prato
Tutta Parma, e non solo, si stringe intorno al progetto di restauro di San Francesco del Prato, con una raccolta fondi e da un ricco programma di eventi per sostenere la rinascita di un simbolo della “Capitale Italiana della Cultura” per il 2020.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.